Cerca la tua crociera ideale
crociere crociere.com Crociera Fiordi e Scandinavia Oceania Cruises Inghilterra,Danimarca,Svezia,Estonia,Lettonia,Norvegia,Russia,Germania,Finlandia,Polonia

Inghilterra,Danimarca,Svezia,Estonia,Lettonia,Norvegia,Russia,Germania,Finlandia,Polonia

a bordo di : Marina
Durata : 23 g
partenza da : Stoccolma Il : 06 luglio 2020
+
da
-
da
9289
Pensione completa
a bordo di : Marina
Durata : 23 giorni
partenza da : Stoccolma
Il : 06 luglio 2020
in : Cabina con balcone
+
da
-
da
9289
  • Pensione completa
 
Vedere tutte le disponibilità
Aggiungere ai miei preferiti
Crociera Già nei miei preferiti
Cabine Familiari Dispo. limitata
Peccato! Nessuna cabina familiare disponibile per questa data.
Trova altre date disponibili per questa crociera
Trova altre disponibilità con la stessa data
Vedere tutte le disponibilità
Aggiungere ai miei preferiti
Crociera Già nei miei preferiti

CLICCA SUL PREZZO PER SELEZIONARE LA DATA E IL TIPO DI CABINA
Date Precedenti
Date Successive
  • da 9289
    Il 06/07/2020
    Volo obbligatorio
  • +
    da -
    Il
Partenza il
Ritorno il
Cabina standard
Cabina esterna
Cabina con balcone
Suite
  • Itinerario
  • Cabine
  • Info Crociere
  • Info navi e ponti
  • Attività navi
gli scali giorno per giorno
Giorno
Arrivo
Partenza
  • Giorno 1
    Stoccolma
    08:00
    17:00
    La terra dei Vichinghi (in realtà la Svezia e tutta la zona di Stoccolma) fu abitata senza dubbio molto tempo prima dei leggendari navigatori del Nord. Ai nostri giorni, quasi tutte le attività svedesi ed in piu' le attività politiche, amministrative e parlamentari sono concentrate a Stoccolma, dove si raggruppa quasi un ottavo della popolazione della Nazione nel suo insieme.
  • Giorno 2
    Helsinki
    09:00
    18:00

    Il porto meridionale è la zona portuale più vicina al centro di Helsinki. Essendo una baia marina, il porto è delimitato su entrambi i lati dai quartieri Katajanokka, Ullanlinna, Kaivopuisto e Kaartinkaupunki. Quasi 5,4 milioni di passeggeri si imbarcano per una crociera o per raggiungere Stockhom e Tallinn. Aperto sul mare e sull'arcipelago, è anche il punto di partenza per molti traghetti, tra cui Viking Line, che serve la Finlandia continentale, le isole Aland e la Svezia.

    Helsinki, la capitale finlandese, si distingue dalla maggior parte delle città nordiche per il suo dinamismo culturale. Ogni anno, migliaia di persone si riuniscono per il Festival di Helsinki: il più importante festival artistico in Finlandia. Concerti, teatri, spettacoli di danza, mostre arpionano le strade. La città portuale di Helsinki si distingue anche per lo stile architettonico neoclassico della città. Monumenti storici ed edifici religiosi come l'enorme cattedrale luterana Tuomiokirkko, ubicata nel centro della città, ne sono la testimonianza. La tua sosta in Finlandia è anche l'occasione perfetta per una pausa di benessere nelle saune pubbliche. Kultuurisauna è una delle saune più antiche e autentiche della capitale. Una deviazione per il famoso negozio Marimekko nel quartiere di Puusepankatu ti permette di trovare molti tessuti con motivi audaci e colorati.

  • Giorno 3
    San Pietroburgo
    08:00
    ---

    Il porto di San Pietroburgo "Facciata Marina" è il primo e più grande porto della Russia e della regione baltica. Il complesso portuale dispone di 7 posti barca e tre terminal crociere. Il porto è in grado di ospitare imbarcazioni fino a 340 metri di lunghezza. Il porto di crociera si trova sull'isola Vasilyevsky, ai piedi del Golfo di Finlandia. Dista 15 minuti di auto dalla città di San Pietroburgo.

    Uno scalo a San Pietroburgo è l'occasione per visitare il Museo della Russia e le sue mostre di belle arti russe. Vicino al museo, goditi i giardini Mikhailovsky. Visita il Museo dell'Eremo, che ospita una delle più grandi collezioni d'arte del mondo. Poi, visita il Palazzo Caterina, una residenza reale russa o il Palazzo Peterhof, famoso per le sue fontane.

    La cattedrale russo-ortodossa del Salvatore sul Sangue Versato e la sua architettura atipica offrono una bella visita. Le passeggiate urbane portano inevitabilmente verso Nevsky Prospekt, una delle strade più trafficate della città, e verso le piacevoli rive dei canali.  La metropoli ospita molti ristoranti gourmet, con un arredamento lussuoso e un servizio impeccabile; il Severyanin, in via Stolyarnyy Pereulok, offre una bella esperienza culinaria russa.

  • Giorno 4
    San Pietroburgo
    ---
    18:00

    Il porto di San Pietroburgo "Facciata Marina" è il primo e più grande porto della Russia e della regione baltica. Il complesso portuale dispone di 7 posti barca e tre terminal crociere. Il porto è in grado di ospitare imbarcazioni fino a 340 metri di lunghezza. Il porto di crociera si trova sull'isola Vasilyevsky, ai piedi del Golfo di Finlandia. Dista 15 minuti di auto dalla città di San Pietroburgo.

    Uno scalo a San Pietroburgo è l'occasione per visitare il Museo della Russia e le sue mostre di belle arti russe. Vicino al museo, goditi i giardini Mikhailovsky. Visita il Museo dell'Eremo, che ospita una delle più grandi collezioni d'arte del mondo. Poi, visita il Palazzo Caterina, una residenza reale russa o il Palazzo Peterhof, famoso per le sue fontane.

    La cattedrale russo-ortodossa del Salvatore sul Sangue Versato e la sua architettura atipica offrono una bella visita. Le passeggiate urbane portano inevitabilmente verso Nevsky Prospekt, una delle strade più trafficate della città, e verso le piacevoli rive dei canali.  La metropoli ospita molti ristoranti gourmet, con un arredamento lussuoso e un servizio impeccabile; il Severyanin, in via Stolyarnyy Pereulok, offre una bella esperienza culinaria russa.

  • Giorno 5
    Tallinn
    07:00
    16:00

    Il porto di Tallinn è la più grande autorità portuale dell'Estonia e il più grande porto sulle rive del Golfo di Finlandia. Una volta nel porto, le navi da crociera attraccano vicino alla città vecchia, classificata come Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Vengono offerti servizi di navetta per raggiungere la città. La città è facilmente raggiungibile a piedi dal porto. 1 km a piedi è necessario per raggiungere la Porta Pikk che si apre sul viale omonimo che porta al municipio.

    Visita Tallinn e scopri i suoi edifici come la Chiesa di Santa Maria, la più antica chiesa barocca della capitale costruita nel 1200. Visita anche la cattedrale di Sant'Alessandro Nevskij in stile russo-ortodosso e la chiesa di Sant'Olaf, che è stata bruciata più volte dai fulmini a causa del suo alto campanile. L'atmosfera medievale di Tallinn si apprezza nella piazza del municipio e nel passaggio di Santa Caterina, dove le botteghe artigiane aprono le loro porte. L'alta torre Kiek in de kok ospita un museo dedicato al Medioevo e tunnel sotterranei. Recati al Ristorante Ö, in via Mere Puiestee, per gustare piatti nazionali in un ambiente accogliente.

  • Giorno 6
    Riga
    09:00
    18:00

    Riga è il principale porto di scalo delle crociere che attraversano il Nord Europa e passano dalla Lettonia. La città si erge ai margini del Golfo di Riga ed è attraversata dal fiume Daugava. D’altronde, il terminal passeggeri dove le navi da crociera sbarcano i crocieristi si trova sulla riva destra del fiume, un po’ nell'entroterra. Aperto dal 1965, questo terminal è il più grande del paese e ha un traffico significativo. Beneficia di più di una situazione vantaggiosa a circa quindici minuti a piedi dal centro storico di Riga.

    Membro della lega anseatica, Riga ha conservato alcuni ricordi di questa sontuosa epoca nel suo centro storico medievale. Meglio conosciuta come Vecriga, questa parte della capitale lettone ospita le case in cui i mercanti anseatici vivevano, come la Casa delle Teste Tere. Oltre al fascino medievale di Vecriga, si aggiunge lo stile Art Nouveau di molti edifici. Per apprezzare il patrimonio Art Nouveau, visita le strade Alberta ed Elisabetes. Riga ospita anche molti musei. Tra i più interessanti troviamo il museo di etnografia all'aria aperta che ricostruisce un villaggio lettone del XVII secolo e riproduce il modo di vita degli abitanti.

  • Giorno 7
    Klaipeda
    10:00
    20:00

    Il porto di Klaipėda è il più importante del Mar Baltico settentrionale. Questo porto è anche il principale centro di trasporto della Lituania, un hub tra le rotte marittime, ferroviarie e terrestri del paese. Il porto può ospitare navi fino a 13 metri di pescaggio. Si trova vicino ai principali servizi di trasporto, il terminal degli autobus è facilmente accessibile e le autostrade conducono da nord a sud della città. Il porto di Klaipėda opera tutto l'anno, 24 ore su 24. Anche durante l'inverno, il porto rimane privo di ghiaccio e permette alle barche di attraccare in modo permanente.

    Un'escursione alla scoperta delle attrazioni della città di Klaipėda inizia con una passeggiata sulla piazza del teatro. Questo centro nevralgico situato nel centro storico ospita la statua di Tarawa Anike. Costruito nel 2003, l'imponente monumento Arka è da non perdere anche per la sua altezza di quasi 8,5 metri. Visita anche le rovine del Castello, un edificio del XIII secolo per esplorare il suo museo. Poi scegli un itinerario alla scoperte delle gallerie d'arte, tra cui Mene Kiemas. Nei sobborghi di Klaipėda, una deviazione nella fabbrica di ambra rimane inevitabile per conoscere il processo di produzione di gioielli in ambra.

  • Giorno 8
    Gdynia
    07:00
    17:00
    "Gdynia è una città della Polonia, a circa 30 chilometri al nord di Gdansk. La Città Tripla (Trojmiasto) conglomerato si estende sulle rive della Baia di Gdansk e costituisce una delle maggiori attrazioni turistiche del paese. Ognuna delle città che la compongono ha il suo proprio stile: Gdansk gode della fama di città millenaria, famosa per avere fatto parte del sistema di commercio anseatico nel Baltico, Sopot è un posto per divertirsi e spendere denaro e Gdynia è il simbolo della capacità economica dei polacchi che recuperando la sua libertà nell'anno 1918, dopo un secolo e mezzo di ripartizione del paese, in meno di dieci anni riuscirono a costruire qui uno dei maggiori porti del Baltici.La storia di queste tre città costituisce un elemento importante della coscienza del polacco contemporaneo: qui ebbero luogo gli scioperi del 1970, 1980 e 1988, che iniziarono la caduta del sistema comunista. Nel 1980 Lech Walesa diresse un sciopero nei cantieri navale di Gdansk che si convertì in culla del movimento sociale "Solidarietà." Il leader sindacale sarebbe scelto più tardi presidente della Polonia e premiato col premio Nobel della Pace.
  • Giorno 9
    Copenhagen
    10:00
    23:00
    "Copenhagen, che in danese significa ""porto dei commercianti"", è la città più importante ed interessante della Scandinavia, nonché la capitale della Danimarca. Possiede magnifici edifici come quello della Borsa, la Torre Rotonda ed il Castello di Rosenborg, tutti costruiti sotto il regno di Costantino IV. Resterete affascinati dalle variopinte casette del VIII secolo, dai numerosi spazi verdi e dalle animazioni di Stroget, la principale strada pedonale. Naturalmente, non potrete lasciare il porto di Copenhagen senza prima aver salutato la Sirenetta."
  • Giorno 10
    Goteborg
    08:00
    18:00

    In Svezia, Göteborg è la seconda città più grande dopo la capitale. Interamente rivolta verso il mare, la città sorge a pochi chilometri dalla foce del fiume Göta älv. I suoi numerosi parchi e giardini, così come i suoi numerosi canali rendono questa metropoli un sito piacevole da visitare. Fuori dalla città, piccole isole incontaminate sono accessibili ai visitatori. Tra queste c'è quella che ospita il forte Nya Elfsborg costruito nel XVII secolo.

    Il Gothenburg Maritima Centrum, un museo galleggiante ospitato in diverse navi, merita una visita durante una sosta a Göteborg. Questo, si trova vicino al porto turistico di Lilla Bommen e comprende una dozzina di navi e un sottomarino. Il Museo della cultura mondiale, il Museo delle belle arti e il Museo nordico dell'acquerello sono altri luoghi da visitare. Per gli appassionati di botanica, l’Universeum, che ospita una grande serra che protegge cinquanta specie di piante tropicali, e il Giardino Botanico della città sono luoghi di visite imperdibili durante una tappa a Göteborg. Per coloro che desiderano gustare i sapori della cucina svedese, il ristorante "Smaka" su Vasaplatsen 3 è l'ideale.

  • Giorno 11
    Oslo
    07:00
    21:00

    Punto di partenza per molti itinerari di crociera nell'Arcipelago e nelle isole Svalbard, il Porto di Oslo è il più grande della Norvegia. Situato a circa 15 minuti di auto dal centro della città, è spesso visitato da navi delle principali compagnie crocieristiche specializzate nelle spedizioni artiche come quelle della National Geographic Expeditions. Dotato di grandi banchine d'imbarco, questo porto si trova a pochi passi dal centro della città. Queste banchine sorgono vicino all'imponente cittadella di Akershus, uno dei gioielli del patrimonio architettonico della città. Offrono, tra l’altro, una vista sulle isole boscose al largo della costa. Non lontano dalle banchine si dispiega una passeggiata di 9 chilometri che attraversa vari negozi e ristoranti.

    Durante la tua sosta nel porto di Oslo, potrai visitare la cittadella di Akershus. Situato vicino al municipio, questo vasto complesso comprende una chiesa, un castello in stile rinascimentale e ospita la necropoli delle teste coronate del paese. Tutto intorno si snoda il centro storico della città che merita sicuramente una visita. Per gli amanti dell'arte, una sosta nel porto di Oslo è l'occasione per visitare il museo dedicato al pittore Edvard Munch. Prima di imbarcarti per la crociera, assapora alcune specialità norvegesi, come ad esempio, nel ristorante Eik Annen Etage situato nel quartiere Stortingsgata, a dieci minuti a piedi dal porto.

  • Giorno 12
    Skagen
    08:00
    17:00

    Inaugurato nel 1907, il porto di Skagen è il principale porto peschereccio della Danimarca. È anche il più settentrionale del paese. Si compone di due bacini e si estende su una superficie di 1.015.000 m2. Attualmente, il porto di Skagen è pronto ad accogliere le più grandi navi da crociera.

    La sua posizione tra il Mar Baltico e il Mare del Nord fa di Skagen un importante porto di scalo per le destinazioni che operano in questa zona. Diverse crociere dirette in Norvegia, Finlandia, Russia, Paesi Bassi o Estonia approdano al porto di Skagen. Diverse visite sono possibili durante la tua sosta a Skagen. Famosa per essere servita da rifugio per i più famosi artisti del paese nel XIX secolo, la città ospita numerose gallerie d'arte, tra cui quelle del Museo di Skagen. È anche il principale luogo d'incontro dei più grandi pittori intorno al 1800.

    Altri musei, come la Casa di Mickael e Anna Ancher, evocano questa grande epoca di pittori di Skagen e permettono ai visitatori di immergersi nella vita quotidiana di questi artisti influenti. Recati anche all'Hotel Brøndum che ha accolto gli artisti che sono venuti a godersi la luminosità della penisola. Quest'ultimo è il luogo ideale per assaporare i sapori della gastronomia locale.

  • Giorno 13
    Haugesund
    10:00
    19:00
    Haugesund è una città culturale della Norvegia che accoglie ogni anno un grande numero di turisti. Culla del popolo vichingo, questa stazione portuale permette ai viaggiatori in crociere Haugesund di familiarizzarsi con la storia e le abitudini di questo popolo vecchio. I passeggeri non mancano l'occasione di visitare il vichingo fermo o anche la zona archeologica Avaldsnes. Rendersi al centro di storia Nordvegen o al museo Ryvarden dà anche la possibilità ai turisti di saperne più sulla cultura e la storia di Haugesund. Coloro che amano portarsi dietro possono partire in escursione alla campagna o scalare la montagna Klauv. Una volta del vertice, si va a vantaggio molto di una bella vista su Haugesund ed i dintorni. La crociera Haugesund permette agli avventurieri di partire in mare per esplorare i fiordi della regione. È prendendo una traversata marittima che si accede all'isola di Karmoy ed alla sua spiaggia splendida.
  • Giorno 14
    Flam
    07:00
    15:00
    Minuscolo villaggio rannicchiato in mezzo a frutteti e coltivazioni, Flaam situato all'estremit di molti stretti Aurlandsfjord, un braccio del celebre Sognerfjord. Questa l'occasione per ammirarne le vertiginose scogliere, scolpite dalle innumerevole cascate e le vecchie fattorie datate di molti centinaia di anni. Il treno che passa per Flaam mezzo migliore per apprezzare questo posto.
  • Giorno 15
    Geirangerfjord
    12:00
    20:00
  • Giorno 16
    Ornes
    07:00
    15:00
    Villaggio del comune di Meloy in Norvegia, Ornes héberge un porto di scali ed un piccolo porto adeguati all'accoglienza delle barche di crociere. Questo villaggio culturale rivela paesaggi grandiosi ai viaggiatori in crociera Ornes. Punteggiato di montagne coperte di ghiaccio, di laghi e di foreste, il quadro è semplicemente stupefacente. Ornes sono un villaggio della fine del mondo che propone numerose attività ai suoi ospiti. La scoperta della sua chiesa in legno è fra i momenti più intensi della crociera Ornes. Fare escursioni nel cuore della foresta o scalare le montagne circostanti permette di apprezzare la vista panoramica sull'arcipelago di Meloy. Una scappatella nei parchi nazionali Lahko e Sel-Svartisen è anche possibile. I turisti non mancheranno la visita del museo Nordland situato accanto ai marciapiedi. Differentemente, molti depositi e una biblioteca con accesso Internet sono a disposizione dei viaggiatori.
  • Giorno 17
    Bodo
    10:00
    18:00

    Il porto di Bodo è un grande porto norvegese con 2507 metri di banchine e 770 metri di pontili privati. L'area portuale di Bodo è una zona di svago urbano per la popolazione.  La sua posizione e il clima variabile offrono un' illuminazione sempre più intensa sulla vivace città studentesca. Bodo è un luogo di scelta per ammirare le aurore boreali, va notato che durante il mese di dicembre, il sole non è assolutamente visibile dalla città.

    Durante una sosta a bodo, fai un'escursione a Børvasstindan, una catena montuosa, per scoprire il paesaggio norvegese. Potrai anche esplorare la foresta di Bodømarka per sciare in inverno. In estate, il bosco è un luogo ideale per passeggiate e per incontrare aquile dalla coda bianca. Gli amanti dell'arte e dell'artigianato, potranno passeggiare nei mercati della città alla scoperta di soffiatori di vetro, ceramisti e altri designer di gioielli. Visita anche il Nordland Museum, il museo ospita una mostra sulla storia e l'evoluzione della città di Bodo. Dopo aver visitato il museo, fermati a Bryggerikaia, un ristorante situato nel quartiere Sjoegata. Il ristorante offre piatti semplici e variegati tipici della Norvegia.

  • Giorno 18
    Trondheim
    12:00
    22:00

    Situato vicino al centro della città, il porto di Trondheim è il terzo porto più grande della Norvegia. Costruito alla foce di un fiume, il porto è stato ristrutturato. Il porto può ora ospitare navi da crociera di lunghezza inferiore a 150 metri. Una sosta a Trondheim permette di avvicinarsi al suo ricco patrimonio culturale e architettonico, ma anche di godere di un ambiente naturale grandioso. La costa è più o meno ripida e adatta per escursioni a piedi.

    Visitare Trondheim significa scoprire i suoi monumenti come la cattedrale di Nidaros. Un edificio gotico del XII secolo da scoprire. Visita anche il Museo Arcivescovile e scopri le antiche tradizioni culinarie della Norvegia. Nel centro della città, sperimenta il Gråkallbanen, una tramvia che ti permetterà di scoprire l'intera città di Trondheim, le sue case colorate e le rovine delle fortificazioni.

    Di ritorno in città, passeggia per le sue strade e scopri il quartiere Bakklandet per ammirare creazioni artigianali uniche.
    Famosa per la sua cucina locale, Trondheim offre specialità tipiche norvegesi come il brunost, formaggio marrone dal sapore caramellato. Il ristorante Ladejarlen, situato su Innherredsveien, offre una deliziosa cucina locale.

  • Giorno 19
    Alesund
    10:00
    20:00

    L'affascinate cittadina costiera di Alesund ospita un pittoresco porto che accoglie le navi da crociere e mercantili che navigano tra Bergen, Kingston upon Hull e Trondheim. Il porto è anche una tappa per numerosi traghetti che forniscono collegamenti giornalieri tra 34 porti sulla costa norvegese. Sul molo del porto, un chiosco di informazioni fornisce una cartina della città. Situato nel cuore della città, il porto è anche il punto di partenza degli autobus e piccoli treni turistici. Vicino al porto di Alesund un magazzino ospita mostre sulla pesca che permetteranno ai visitatori di conoscere la produzione della città.

    Alesund si sviluppa attorno ad un centro storico caratterizzato dall'architettura Jugendstil e Art Nouveau. Passeggiando per le vie del centro ti tufferai nel passato della città, sopratutto nella zona pedonale. E per saperne di più sulla storia di quest'affascinante città fai un giro nel Museo Sunnmøre di Ålesund che si trova 4 km ad est del centro. Questo museo rivela la collezione di circa 40 imbarcazioni storiche, fra cui ricostruzioni di navi vichinghe e una imbarcazione mercantile risalente al 1000 d.C. Gli escursionisti, potranno fare una gita al Monte Aksla raggiungibile a piedi dalla città con una lunga scalinata per godere di una stupenda veduta della città, delle isole circostanti e delle maestose Alpi di Sunnmøre.

  • Giorno 20
    Berlino
    08:00
    23:00
  • Giorno 21
    Stavanger
    08:00
    17:00

    Situata nel sud-ovest della Norvegia, la città di Stavanger è la capitale della contea di Rogaland. Conosciuta per essere la capitale petrolifera della Norvegia, la città si distingue per il suo ricco patrimonio storico e naturale. Dalla vecchia Stavanger al famoso monastero di Utstein, passando per i bunker tedeschi e il fiordo Lysefjorden, la città non manca di fascino. Il porto di Stavanger è a soli 10 minuti dal centro della città. Una vicinanza che rende la visita ancora più comoda, durante le soste in città e consente di fermarsi nel centro per assaggiare il Kraftkarg, il famoso formaggio norvegese.

    Oltre ai vecchi edifici in legno dipinti in bianco che lo rendono così affascinante, il Gamle Stavanger ospita numerosi musei, tra cui il Museo delle Belle Arti e il Museo della Conserva. Quindi devi avvicinarti al molo per vedere il Museo Marittimo. Attraverso una mostra di oggetti, il museo permette ai visitatori di scoprire la storia della città, così come quella della grande emigrazione verso l'America. Composta da 48 gradini in tutto, la Torre Valberg offre un punto di osservazione unico, ideale per godere di una vista panoramica dell'intera città vecchia. A Stavanger è possibile gustare le specialità della regione al ristorante Egon Stavanger situato in Strandkaien 2, 4005 Stavanger.

  • Giorno 22
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 23
    Southampton
    07:00
    18:00
    Southampton è il luogo ideale per i visitatori della Costa meridionale dell'Inghilterra. La città offre una scelta ineguagliabile di divertimenti, di curiosità culturali e storiche, di centri sportivi e di piaceri e parchi magnifici. Southampton accoglie la maggior parte degli eventi speciali della regione e accoglie visitatori dal mondo intero. Piccoli e grandi possono qui apprezzare il fascino britannico.
Crociere simili
Cerca la tua crociera ideale
Selezionare una delle opzioni qui sopra

Perchè prenotare con noi? Le garanzie crociere

Più di 10 000
crociere
La garanzia del
Miglior Prezzo
Spese di apertura pratica
offerte
Pagamento in linea
Sicuro
Assicurazione
Annullamento
A tua disposizione
7 giorni / 7 giorni
Scegli la tua crociera tra più di 30 compagnie marittime e fluviali
Trova la tua crociera al miglior prezzo tra più di 3.000 partenze
Prenota la tua crociera senza spese aggiuntive
Pagamenti on line in tutta sicurezza con la possibilità di un acconto leggero
Prenota in tutta tranquillità senza sorprese in caso d'imprevisti
i nostri agenti di viaggio sono disponibili
Lun.Ven. 9:00/20:00   Sab. 9:00/20:00   Dom. 9:00/19:00
02 89 73 21 22
Trovare il miglior prezzo ...
Ci vorranno tra 20 e 30 secondi.
Jackpot ! Approfitta dei migliori prezzi per questa crociera !
Molto richiestaLa nave é quasi piena, prenota subito !
Prezzo in ribassoPrenota subito e approfitta !
TUA CROCIERA del in
TUA CROCIERA del in
Scegli la tua composizione familiare
Validare
le tue informazioni

Cliccando su "Calcola il preventivo", salvo i miei dati e confermo la mia iscrizione al programma fedeltà di Cruiseline.eu.

Guarda la nostre condizioni di riservatezza.

4x - Paga la tua crociera in 4 rate con carta di credito
Nessun interesse, solo una piccola commissione sulla prima rata. Offerta valida per un importo non superiore a 2.900€
Semplice e Sicuro!
1
Conferma il tuo acquisto e scegli il pagamento 4x.
2
Completa le informazioni on line Non dovete fornire nessun documento
3
Ricevi una risposta gratuita e Immediata.
Acquisto completato!
4xOney é una dilazione di pagamento offerta da Oney Bank SA, capitale €50.786.190 – 40 avenue de flandre 59170 Croix – RCS Lille Metropole – 546380197 – n° Orios 07023261. L’utilizzo di 4x Oney é riservato alle persone fisiche maggiorenni, per importi finanziabili compresi di €90 e un amssimo di €2.400 con rimborsi rateali fino ad un massimo di 90 giorni ed é soggetto alla preventiva approvazione di Oney Bank SA. Oney Bank SA, prevede l’applicazione di una commissione fissa per l’utilizzo di 4xOney. Il cliente ha 14 giorni di tempo dalla data di conclusione di ciascun finanziamento per rinunciarvi ed esercitare il diritto di recesso senza spese e costi
Prenota la tua crociera al
Lun.Ven. 9:00/20:00   Sab. 9:00/20:00   Dom. 9:00/19:00