Cerca la tua crociera ideale
crociere crociere.com Crociera Giro del Mondo Costa Crociere Argentina, Bermuda, Brasile, Cile, Costa Rica, Cipro, Equatore, Spagna, Francia, Grecia, Honduras, India, Italia, Madagascar, Mauritius, Messico, Oman, Panama, Portogallo, La riunione, Seychelles, Sai

Argentina, Bermuda, Brasile, Cile, Costa Rica, Cipro, Equatore, Spagna, Francia, Grecia, Honduras, India, Italia, Madagascar, Mauritius, Messico, Oman, Panama, Portogallo, La riunione, Seychelles, Sai

a bordo di : Costa Deliziosa
Durata : 120 g
partenza da : Catania Il : 06 gennaio 2021
+
da
-
-49%
da 26619
13599
Tariffe Suite Deluxe*
Super All-Inclusive*
a bordo di : Costa Deliziosa
Durata : 120 giorni
partenza da : Catania
Il : 06 gennaio 2021
in : Cabina standard
da 26619
-49%
13599
4.4 /5
31 Opinioni
  • Bambini Gratis
  • Mini Club bambini gratis
  • Partenza dall'Italia
4.4 /5
-49%
Vedere tutte le disponibilità
Aggiungere ai miei preferiti
Crociera Già nei miei preferiti
Cabine Familiari Dispo. limitata
Peccato! Nessuna cabina familiare disponibile per questa data.
Trova altre date disponibili per questa crociera
Trova altre disponibilità con la stessa data
Vedere tutte le disponibilità
Aggiungere ai miei preferiti
Crociera Già nei miei preferiti
Tariffe disponibili:

CLICCA SUL PREZZO PER SELEZIONARE LA DATA E IL TIPO DI CABINA
Date Precedenti
Date Successive
  • da 12499
    Il 06/01/2021
    Volo obbligatorio
  • +
    da -
    Il
Partenza il
Ritorno il
Cabina standard
Cabina esterna
Cabina con balcone
Suite
Super All-Inclusive
Questa è la tariffa più interessante per la tua crociera.
Questa formula non include le bevande e le tasse di soggiorno (mance).
Questo prezzo include:
  • - Il pacchetto All-Inclusive Bevande "Brindiamo" (selezione di bevande alcoliche ed analcoliche. Escluse bottiglie di vino, cocktail, prodotti del minibar).
  • - Mance (quote di servizio)
  • - La scelta del servizio al ristorante
  • - La scelta del numero e del tipo di cabina
  • - Per i membri del CostaClub: possibilità di accumulare punti e vantaggi a bordo secondo la categoria della carta
Questo prezzo include:
  • - Il pacchetto All-Inclusive Bevande "Intenditore" (selezione illimitata di bevande al bicchiere al prezzo fino a 9€, incluse le bevande del minibar, cocktail, liquori e champagne).
  • - Mance (quote di servizio)
  • - La scelta del servizio al ristorante
  • - La scelta del numero e del tipo di cabina
  • - Il maggiordomo dedicato
  • - Imbarco e sbarco prioritario
  • - Particolare attenzione in cabina
  • - Per i membri del CostaClub: possibilità di accumulare punti e vantaggi a bordo secondo la categoria della carta
I vantaggi della tua crociera
Bambini Gratis
Piu' informazioni
Tariffe Suite Deluxe
Piu' informazioni
Mini Club bambini gratis
Piu' informazioni
Super All-Inclusive
Piu' informazioni
Bambini Gratis fino a 17 anni compiuti se viaggiano in cabina con due adulti. Restano a loro carico le Tasse e i Servizi Portuali, l’assicurazione, il volo ed i trasferimenti (ove previsti).

NUOVE TARIFFE VALIDE PER PARTENZE DAL 1 GENNAIO 2019

Nella Tariffe Suite DELUXE , Incluso nel prezzo

 • Quota di servizio inclusa
• Pacchetto bevande “Intenditore” incluso
• Miglior Prezzo garantito
(adeguamento in caso di riduzione)
• Formula Soddisfatti o rimborsati
• Accesso gratuito di una giornata alla SPA
• Scelta della cabina
• Imbarco e sbarco prioritario
• Vip Lounge a Savona e a Barcellona
• Priorità di consegna bagagli
• Ristorante Club dedicato
• Colazione in cabina
• Servizio in cabina gratuito 24 ore su 24
• Maggiordomo dedicato
• Menù cuscini
• Accapatoi e set biancheria in cotone naturale
• Cesto di frutta fresca in cabina
• Posti riservati nelle prime file del teatro
• Punti CostaClub: aumentano in base all’anticipo
con cui viene prenotata la crociera.

 

Mini Club 7j7 gratuiti per tutti i bambini di età compresa tra 3 e 17 anni (ripartizione per fasce di età). Attività speciali ed intrattenimento saranno compresi durante tutta la durata della crociera

CONDIZIONI

SUPER ALL-INCLUSIVE
Valida per prenotazioni effettuate fino al 30 settembre 2019 
in tariffa All Inclusive e Deluxe

Inlcuso nel prezzo 

Assicurazione Early Booking 
Pacchetto Chat&Social
Acconto leggero 50€
Da 4 a 26 giorni in crociera
Pacchetto Bveande 24h
Menu' straordinari
Intrattenimento
Quote di servizio

  • Itinerario
  • Cabine
  • Info Crociere
  • Info navi e ponti
  • Attività navi
  • Opinioni Clienti
  • Webcams
  • Tariffe
gli scali giorno per giorno
Giorno
Arrivo
Partenza
  • Giorno 1
    Catania
    ---
    14:00
    A una trentina di chilometri dall'Etna, Catania costituisce un porto ideale per partire alla scoperta della Costa orientale dell'isola. I suoi quartieri non mancano di fascino, Catania è una città davvero pittoresca. Si scopre velocemente il carattere isolano dei Siciliani, il loro orgoglio, la loro diffidenza, la loro serietà, ma anche la loro gentilezza. Come nelle altre città del sud Italia, la vita qui scorre con appuntamenti abitudinari, la famosa siesta, la rituale passeggiata di fine pomeriggio...
  • Giorno 2
    Civitavecchia - Roma
    09:00
    19:00
    Il porto di Civitavecchia è il importante terminale marittimo dell'Italia. Port di crociera molto attiva, accoglie ogni giorno decine di traversate marittime ed unità di crociera. Collega infatti la città di Roma alle grandi capitali mediterranee ed alle principali città portuali dell'Europa del Nord. Punto di partenza delle escursioni programmate nel corso delle crociere Civitavecchia, questo porto romano dà accesso ad una pleiade di siti storici diffusi ai quattro angoli della città. Comportando le opere del pittore Michel Ange, molto Michelangelo è una delle visite da privilegiare a Roma. Emblema del patrimonio religioso della città, la chiesa San Francesco di base merita anche di essere ammirata. Di stile neoclassico, è stata stabilita nel 1610. La località del Castellina, eredità degli etruschi, è anche uno dei luoghi inevitabili in crociera Civitavecchia. Per gli storici nel cuore, il museo archeologico nazionale risulta essere una fermata inevitabile.
  • Giorno 3
    Savona
    08:00
    18:00
    Insapona ripara uno dei porti di crociera più attivi dell'Italia. Terminale marittimo italiano più vicino all'esagono, è accessibile soltanto ad un'ora e mezzo di strada da Nizza. Ogni giorno, navette garantiscono il collegamento delle due città. Per i viaggiatori in crociera insapona, lo scalo in questa città portuale è l'occasione di ammirare diverse attrazioni storiche. Anche conosciuta per la bellezza delle sue rive, la città offre anche un quadro propizio ai piaceri acquatici. Sotto il tema della cultura, gli scali di crociere insaponano si apprezzano nel suo centro storico. Palazzo Della Rovere e Palazzo dei Pavoni sono fra le sue più belle opere architetturali. Al gradimento delle passeggiate nelle proprie vie lastricate, si scoprono i luoghi famosi di culto della città. Il patrimonio religioso di insapona conto tra l'altro Cattedrale dell'Assunta, l Chiesa di Sant'Andrea Apostolo ed Oratorio di Nostra Signora di Castello.
  • Giorno 4
    Marsiglia
    08:00
    13:00
    Marsiglia, fondata dai Greci, è la più vecchia città della Francia. Magnificamente situtata nella baia del Golfo di Lion, essa è dominata dalla chiesa di Notre-Dame de la Garde. La città fu fondata dai Greci venuti dall'Asia Minore nel 600 a.C. ed è stata molto influenzata dalla cultura ellenica fino al periodo dell'impero romanico. Marsiglia è sempre stata conosciuta per il suo ruolo di porto della Francia.
  • Giorno 5
    Civitavecchia - Roma
    08:00
    19:00
    Il porto di Civitavecchia è il importante terminale marittimo dell'Italia. Port di crociera molto attiva, accoglie ogni giorno decine di traversate marittime ed unità di crociera. Collega infatti la città di Roma alle grandi capitali mediterranee ed alle principali città portuali dell'Europa del Nord. Punto di partenza delle escursioni programmate nel corso delle crociere Civitavecchia, questo porto romano dà accesso ad una pleiade di siti storici diffusi ai quattro angoli della città. Comportando le opere del pittore Michel Ange, molto Michelangelo è una delle visite da privilegiare a Roma. Emblema del patrimonio religioso della città, la chiesa San Francesco di base merita anche di essere ammirata. Di stile neoclassico, è stata stabilita nel 1610. La località del Castellina, eredità degli etruschi, è anche uno dei luoghi inevitabili in crociera Civitavecchia. Per gli storici nel cuore, il museo archeologico nazionale risulta essere una fermata inevitabile.
  • Giorno 6
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 7
    Katakolon
    08:00
    18:00

    Il porto di Katakolon si trova nella parte nord-occidentale del Peloponneso. Il suo molo d'attracco può ospitare imbarcazioni di medie dimensioni. Il porto può ospitare imbarcazioni fino a 500 piedi di lunghezza. Consente l'accesso diretto al centro di Katakolon, dopo circa 10 minuti a piedi. Il porto di Katakolon è anche il punto di partenza per visitare Kourouta, Mercouri o Kayafas.

    Durante una sosta di crociera a Katakolon, visita la famosa città della Grecia Antica. Segui le tracce di questa civiltà attraverso il sito e i musei che lo circondano. Scopri il Museo Archeologico, il Museo degli Giochi Olimpici Antichi e il Museo dei Giochi Olimpici Moderni. Il sito dista 40 chilometri dal porto crocieristico di Katakolon. Tornando in città, fai una passeggiata per le tre vie principali della città e fermati in uno dei ristoranti per assaggiare la Moussaka, a base di carne macinata e melanzane e sorseggiare un bicchiere di vino locale.

  • Giorno 8
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 9
    Limassol
    08:00
    18:00

    A 3 km dal centro della città, il porto di Limassol è il più grande porto di transito marittimo nelle acque del Mediterraneo. Può ospitare navi misurando fino a 250 metri di lunghezza. Diventato un importante sito per il trasporto marittimo grazie alla sua posizione privilegiata sul lungomare, Limassol è una tappa di crociera immancabili per visitare l'isola di Cipro. Limassol ospita due porti: il porto Vecchio, che è generalmente usato dai pescherecci locali, e il porto Nuovo, con 1300 metri di banchina e 3500 mq di Terminal passeggeri, dove attraccano le navi da crociera. I passeggeri delle crociere potranno usufruire di un servizio completo che comprende un ristorante, una sala conferenze e un centro di accoglienza.

    Dopo essere arrivato al porto, percorri a piedi la città di Limassol. Dirigiti verso la città vecchia per visitare il suo castello-museo medievale risalente al X secolo. La città ospita anche il mercato comunale, dove potrai godere dell'atmosfera tipicamente cipriota attraverso i prodotti locali: frutta, verdura, carne e prodotti artigianali. Per una pausa golosa, avrai la possibilità mangiare street food gustando i famosi fish and ships o il sandwich lountza.

  • Giorno 10
    Haifa
    06:00
    21:00

    Il porto di Haifa si trova nell'estremo nord del centro della città. È il più grande dei tre principali porti marittimi in Israele, dopo Ashdod ed Eilat e anche uno dei più importanti porti del Mediterraneo orientale. Distrutto durante il regno di Mamluk e diventato un covo di pirati nel XVIII secolo; poi è stato ricostruito nel 1922 e ha permesso alla città di svilupparsi. Questo porto naturale di acque profonde si estende per tre chilometri lungo la costa e accoglie navi da crociera e navi mercantili.

    La scoperta della città di Haifa inizia dal Monte Carmelo, dove si trova il Monastero di Stella Maris, monumento storico risalente ai primi del XIX secolo. La parte inferiore del monastero ospita la grotta che servì da rifugio al profeta Elia nel IX secolo a.C. È diventato un luogo di pellegrinaggio per cristiani, ebrei, drusi e musulmani. Haifa è anche sede di molti musei interessanti, tra cui il Museo della Città di Haifa, situato nel cuore del quartiere Colonia Tedesca in un edificio dei Templari.

    Il museo ripercorre la vita quotidiana di Haifa e la sua storia nel corso degli anni. Il crocevia tra Hanevi'im street ed HeHalutz street ospita i migliori posti per assaggiare Falafel e Shawarmas. È possibile scegliere il ristorante Falafel Michelle, situato in 21 Wasi Nisas Road, nel quartiere di Wadi Nisnas.

  • Giorno 11
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 12
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 13
    Aqaba
    09:00
    21:00
    Tanto preziosa come l'apertura della Giordania sul mare, Aqaba porta una ventata di freschezza al deserto del nord. Le sue spiagge di sabbia e le scogliere coralline sono le più antiche del Mar Rosso ed i Giordani sperano di preservarle attraverso una accorta protezione. Con svariati hotel, ristoranti e negozi, Aqaba piace soprattutto ai turisti tranquilli in cerca di relax, cercando di godersi le giornate più che vivere di notte.
  • Giorno 14
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 15
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 16
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 17
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 18
    Salaalah
    08:00
    18:00
    Il porto di Salalah si rannicchia contro il djebel Al Qara. Aperto sul mare dell'Arabia, l'imbarcadero accoglie le navi mercantili come i vapori assegnati alle crociere Salalah. Secondo polo economico del sultanato di Oman dopo Mascate, Salalah sfoggia anche un lungo nastro desertico propizio ai safari durante il viaggio. Al volante di un 4x4, i più avventurosi se ne vanno verso Ubar, il villaggio più vicino al deserto Rub Al-Khali. Le tre catene di montagne che lo circondano, fra cui il djebel Al Qara, sono anche inviti alle escursioni nuove durante una fermata di crociera Salalah. Al nord-ovest si erge tra l'altro il djebel Al Qamr che si raggiunge in alcune ore di strada alla partenza del porto. Salalah è differentemente conosciuto per le sue spiagge bianche, alcune essendo restate inesplorate. Per combinare intrattenimento e rilassamento in famiglia invece, gli ospiti ricongiungono la costa dove sono stabiliti gli hotel prestigiosi di Oman.
  • Giorno 19
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 20
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 21
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 22
    Bombay
    08:00
    ---

    Una crociera nel Mar Rosso passa lungo la costa occidentale dell'India, dove si rivela Mumbai (precedentemente chiamata Bombay) nello Stato del Maharashtra. Situata sulle rive del Mar Arabico, la città ospita uno dei porti più importanti della regione. Offre anche un notevole patrimonio culturale e architettonico.

    Il modo ideale per scoprire questa antica colonia britannica è iniziare dalla porta dell'India, situata di fronte al mare, molto affascinante per il suo arco monumentale che presenta l'architettura gujarati. La porta dell'India è anche il punto di partenza per un'escursione verso l'isola di Elephanta. L'isola conserva templi scolpiti nella roccia decorati con magnifiche sculture.

    Il Gateway of India si trova vicino al Taj Mahal Hotel. È facilmente riconoscibile grazie alle sue imponenti cupole. L'edificio colpisce per la sua architettura ispirata agli stili vittoriano, musulmano e rinascimentale. L'area comprende anche il Chhatrapati Shivaji Maharaj Vastu Sangrahalaya Museum, conosciuto come il Museo del Principe di Galles. Il museo espone una vasta collezione di sculture e statue indù trovate sull'isola di Elephanta. Inoltre presenta collezioni di oggetti in bronzo provenienti dal Nepal e dal Tibet. Passeggiando verso Malabar Hill, il Museo Gandhi ti permette di saperne di più sulla vita di questo entusiasta difensore dell'indipendenza dell'India.

  • Giorno 23
    Bombay
    ---
    ---

    Una crociera nel Mar Rosso passa lungo la costa occidentale dell'India, dove si rivela Mumbai (precedentemente chiamata Bombay) nello Stato del Maharashtra. Situata sulle rive del Mar Arabico, la città ospita uno dei porti più importanti della regione. Offre anche un notevole patrimonio culturale e architettonico.

    Il modo ideale per scoprire questa antica colonia britannica è iniziare dalla porta dell'India, situata di fronte al mare, molto affascinante per il suo arco monumentale che presenta l'architettura gujarati. La porta dell'India è anche il punto di partenza per un'escursione verso l'isola di Elephanta. L'isola conserva templi scolpiti nella roccia decorati con magnifiche sculture.

    Il Gateway of India si trova vicino al Taj Mahal Hotel. È facilmente riconoscibile grazie alle sue imponenti cupole. L'edificio colpisce per la sua architettura ispirata agli stili vittoriano, musulmano e rinascimentale. L'area comprende anche il Chhatrapati Shivaji Maharaj Vastu Sangrahalaya Museum, conosciuto come il Museo del Principe di Galles. Il museo espone una vasta collezione di sculture e statue indù trovate sull'isola di Elephanta. Inoltre presenta collezioni di oggetti in bronzo provenienti dal Nepal e dal Tibet. Passeggiando verso Malabar Hill, il Museo Gandhi ti permette di saperne di più sulla vita di questo entusiasta difensore dell'indipendenza dell'India.

  • Giorno 24
    Mormugao
    09:00
    18:00

    Mormugao è una città dell'India che si rivela nello stato di Goa. Confina con il Mar Arabico e ospita il primo porto dello Stato di Goa. Il porto di Mormugao è il luogo dove ormeggiano le navi da crociera, i traghetti e le navi da carico. Precedentemente sotto il dominio portoghese, la città ha perfettamente conservato il patrimonio del suo passato. Il forte di Mormugao è uno dei luoghi inevitabili. Costruita nel XVII secolo, la fortezza proteggeva la città dalle invasioni straniere. Uno scalo a Mormugao è anche una grande opportunità per esplorare la Vecchia Goa.

    La città si trova a meno di 50 minuti in auto da Mormugao. È famosa per i suoi numerosi edifici religiosi risalenti all'epoca coloniale portoghese. La Basilica del Buon Gesù è una delle meraviglie di Goa Vecchia. Ospita le reliquie di San Francesco Saverio. La chiesa di San Francesco d'Assisi colpisce per la sua architettura barocca portoghese. L'interno è impreziosito da una pala d'altare in cui San Francesco d'Assisi abbraccia Cristo crocifisso.

    L'edificio ospita anche un museo archeologico dove si possono ammirare collezioni di oggetti risalenti al periodo portoghese come ritratti di governatori e viceré, armature portoghesi, statue in legno e monete. Alle spalle di questa chiesa si trova la Cattedrale di Santa Caterina. L'edificio affascina per il suo altare maggiore coronato da una pala d'altare con pannelli che raccontano la vita di Santa Caterina.

  • Giorno 25
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 26
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 27
    Male
    08:00
    ---

    Bordata dall'Oceano Indiano, Malé si erge a sud dell'Atollo Malé Nord. Capitale delle Maldive, Malé è un attraente centro culturale ed economico. Il comune di Malé comprende anche tre isole: Villingili e le isole artificiali di Hulhumale e Gulhi Falhu. Ospita anche il principale porto dell'arcipelago dove attraccano le navi da crociera e le navi da carico.

    Per una prima esperienza a Malé, raggiungi Marine Drive. La piazza ospita il mercato del pesce dove la gente del posto è abituata a procurarsi pesce e frutti di mare. Passeggiando per il centro della città, il centro islamico cattura lo sguardo da lontano con la sua cupola dorata. Nel Sultan's Park, il Museo Nazionale del Malé offre l'opportunità di conoscere meglio il passato e la cultura delle Maldive. Espone bellissime collezioni islamiche come vestiti e accessori antichi e modellii di barche da pesca.

    La Grande moschea del venerdì o Hukuru Miskiiy è anche una delle cose da non perdere nella capitale. Costruita nel XVII secolo, è realizzata in blocchi di corallo. La moschea offre un interno decorato con sculture in legno e lacca tradizionale maldiviana. Per rilassarsi, goditi le bellissime spiagge della capitale. Sul lungomare orientale, Malé offre una bellissima spiaggia, ideale per lo snorkeling e il nuoto. È anche fiancheggiata da molti fast-food dove si possono gustare alcune specialità locali come le polpette di tonno al cocco e l'hikimas.

  • Giorno 28
    Male
    ---
    ---

    Bordata dall'Oceano Indiano, Malé si erge a sud dell'Atollo Malé Nord. Capitale delle Maldive, Malé è un attraente centro culturale ed economico. Il comune di Malé comprende anche tre isole: Villingili e le isole artificiali di Hulhumale e Gulhi Falhu. Ospita anche il principale porto dell'arcipelago dove attraccano le navi da crociera e le navi da carico.

    Per una prima esperienza a Malé, raggiungi Marine Drive. La piazza ospita il mercato del pesce dove la gente del posto è abituata a procurarsi pesce e frutti di mare. Passeggiando per il centro della città, il centro islamico cattura lo sguardo da lontano con la sua cupola dorata. Nel Sultan's Park, il Museo Nazionale del Malé offre l'opportunità di conoscere meglio il passato e la cultura delle Maldive. Espone bellissime collezioni islamiche come vestiti e accessori antichi e modellii di barche da pesca.

    La Grande moschea del venerdì o Hukuru Miskiiy è anche una delle cose da non perdere nella capitale. Costruita nel XVII secolo, è realizzata in blocchi di corallo. La moschea offre un interno decorato con sculture in legno e lacca tradizionale maldiviana. Per rilassarsi, goditi le bellissime spiagge della capitale. Sul lungomare orientale, Malé offre una bellissima spiaggia, ideale per lo snorkeling e il nuoto. È anche fiancheggiata da molti fast-food dove si possono gustare alcune specialità locali come le polpette di tonno al cocco e l'hikimas.

  • Giorno 29
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 30
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 31
    Victoria - SC
    09:00
    20:00

    Unico porto ufficiale delle Seychelles, il porto di Victoria, è un componente importante dell'economia e della cultura del paese. Si tratta di un piccolo porto che può ospitare imbarcazioni di lunghezza inferiore ai 34 metri. Le grandi navi da crociera ancorano al largo e le navette portano i passeggeri a terra per esplorare una terra ricca di storia e spiagge incontaminate di sabbia fine. I moli di Port Victoria offrono diversi servizi ai passeggeri, tra cui noleggio auto, negozi, bar e ristoranti.

    Recati nel cuore della città, intorno alla torre dell'orologio di Victoria, un monumento emblematico della capitale delle Seychelles. Poi raggiungi il Tempio di Arul Mihu Navasakthi Vinayagar. L'architettura colorata dell'edificio costruito nel 1992, l'unico tempio indù del paese, offre una visita esotica da non perdere. I giardini botanici permettono di scoprire l'intera flora dell'isola e alcuni animali.

    Due interessanti musei, il Museo Nazionale e il Museo di Storia Naturale, offrono un'immersione nella storia, nella natura e nella cultura dell'arcipelago dell'Oceano Indiano.
    Approfitta di questa piccola escursione per assaporare i prodotti freschi dell'isola, il ristorante Marie Antoinette propone un menu unico 100% creolo, si trova in Serret Road.

  • Giorno 32
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 33
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 34
    Nosy be
    08:00
    18:00

    Al largo della costa nord occidentale del Madagascar si trova l'isola di Nosy-Be, località balneare famosa per le sue baie di sabbia bianca e la barriera corallina. Il periodo migliore per visitare quest'isola tropicale va da giugno ad ottobre. Il porto, il mercato e il monumento russo Hell-City sono tra i punti salienti dell'isola. È inoltre possibile pianificare un tour storico verso le rovine di Ambanoro, la Distilleria Ylang-ylang o la tomba della Regina Sakalava Tsiomeko.

    Gli amanti della natura e dell'avventura possono esplorare la Riserva Naturale di Lokobe, popolata da lemuri, o passeggiare tra le piantagioni di spezie. È inoltre possibile optare per una gita in barca verso il villaggio di Ampasipohy, sede di una foresta popolata da lemuri, rettili e camaleonti. Nel villaggio di pescatori di Nosy Mamoko, osserva tartarughe giganti, ammira baobab secolari e lemuri. Termina la scoperta di Nosy-Be visitando Hell-Ville, situata nell'estremo sud dell'isola. Capitale di Nosy-Be, Hell-Ville è moderna con banche, cybercafé, l'ufficio turistico, alberghi, ristoranti e negozi di souvenir. Vicino al municipio si trova il ristorante "Nandipo", una struttura che si distingue per la sua decorazione artistica dove è possibile cenare e gustare deliziose pizze e piatti della cucina internazionale e locale.

  • Giorno 35
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 36
    Toamasina
    07:00
    14:00
    "Seconda città del paese, Tamatave, sempre molto animata, accoglie accoglie cargo da tutto il mondo per il trasporto di chiodi di garofano, vaniglia e gamberi. Il suo passato coloniale emerge attraverso larghi viali rettilinei e antichi palazzi a colonnati. Vi consigliamo di fare un tour della città e del suo mercato, la Piazza ""Bien Aimé"" ed il museo regionale."
  • Giorno 37
    St. Denis
    13:00
    20:00
    Saint-Denis, capoluogo della Reunion, è circondata da montagne sui tre lati. Vi potrete visitare le case creole ed i monumenti storici dall'epoca coloniale fino al 1900, la cattedrale, i templi hindù e cinesi. I commerci delle vie del centro città offrono un bello spettacolo, dove si incontrano costumi e tradizioni dei tre continenti, dato che non c'è un'etnia della reunion, bensi' un popolo dalle mille sfumature. La nuova area pedonale del centro città permette di passeggiare lungo vie piene di negozi.
  • Giorno 38
    Porto Louis
    08:00
    18:00

    L'unico porto marittimo di Mauritius, Port-Louis è il punto di partenza per numerose crociere sul Mar Rosso, l'Oceano Indiano e l'arcipelago delle Seychelles. Rannicchiato tra l'Oceano Indiano e le montagne Pieter-Both e Pouce, questo porto sorge a pochi passi dal centro della città. Nel febbraio 2010, è stato dotato di un nuovo bacino per ricevere passeggeri da navi da crociera. Nominato "cruise jetty & nbsp", non è lontano dal Bulk Sugar Terminal e può ospitare imbarcazioni lunghe fino a 300 metri.

    Durante una sosta a Port Louis, scopri uno degli edifici più antichi di Mauritius, il Forte di Adelaide che si trova a pochi chilometri ad est del centro della città. Per gli amanti della natura, Port-Louis è una buona base per esplorare il Morne Brabant, che si trova a un'ora di macchina a sud della capitale. Il "paesaggio culturale" di questo sito naturale gli è valso gli onori dell'UNESCO. Dichiarato patrimonio mondiale dal 2008, il sito di Morne Brabant comprende una lunghissima spiaggia che ospita buoni ristoranti come il "Emba Filao Restaurant" che offre succulenti piatti di pesce.

  • Giorno 39
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 40
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 41
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 42
    Richards Bay
    08:00
    18:00

    Creata negli anni '70, Richards Bay possiede il più grande porto del Sudafrica. Oltre alle sue attività commerciali, il porto è ora molto popolare nel settore crocieristico internazionale. Offre ai viaggiatori una moderna marina dotata di strutture per il tempo libero. Nella marina sono disponibili diversi tipi di sport acquatici. Il porto si trova anche vicino a parchi di divertimento come Pelican Island.

    Nelle vicinanze, la città di St Lucia ospita la riserva naturale dell'iSimangaliso Wetland Park. Arrivati sul molo, i viaggiatori sono gioiosamente accolti da un gruppo di ballerini Zulu. Una navetta porta i visitatori verso i centri commerciali più vicini. A Richards Bay vivrai un'esperienza indimenticabile. Un giro nella città di Empangeni permette di scoprire la riserva naturale di Nseleni. Il sito, che si estende su una superficie di quasi 195 ettari, ospita mammiferi tra cui diverse specie di antilopi. La sua flora è caratterizzata da numerosi alberi di fico selvatico e mangrovie.

    A un'ora dal porto, il parco iSimangaliso Wetland comprende diverse piccole isole che meritano di essere visitate. Incastonato tra l'Oceano Indiano e il Lago di St Lucia, il sito racchiude una delle più grandi serie di dune del mondo.

  • Giorno 43
    Durban
    07:00
    18:00
    Durban è la terza più grande città dell’Africa del Sud e riflette una mescolanza di culture, inclusa una grande comunità indiana ed un continuo afflusso di navigatori. Soleggiata in ogni periodo dell'anno.
  • Giorno 44
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 45
    Port Elizabeth
    08:00
    18:00

    Port Elizabeth è una città situata nella provincia del Capo Orientale del Sudafrica, che fa parte della metropoli di Nelson Mandela. Approfittando della sua posizione nell'Algoa Bay, la città ospita uno dei porti più importanti del paese, dove attraccano navi da crociera, pescherecci e navi portarinfuse.

    Ex colonia britannica, la città conserva molti monumenti che testimoniano il suo illustre passato con gli inglesi. Simbolo della città, la torre del Campanile fu eretta per commemorare l'arrivo degli inglesi nel XIX secolo. Il monumento ospita una terrazza panoramica da cui si gode una vista straordinaria della città. Un po' più lontano, la Donkin Reserve è un'altra meraviglia della città. La sua piramide in pietra fu costruita da Sir Rufane Donkin, in onore di sua moglie Elisabetta. Una tappa a Port Elizabeth è anche l'occasione per visitare i suoi numerosi musei. Il Museo Humewood è affascinante per le sue sale espositive dedicate al mondo marino. Il museo comprende un acquario dedicato agli oceani dove si possono ammirare foche, delfini e pinguini. Comprende anche una zona dove si possono vedere serpenti, coccodrilli e alligatori. Il Nelson Mandela Metropolitan Art Museum merita una visita per le sue splendide collezioni di opere d'arte di artisti sudafricani e britannici che illustrano la storia del paese. Port Elizabeth è anche il punto di partenza per un'escursione all'Addo Elephant National Park per incontrare rinoceronti neri, elefanti, leoni e iene macchiate.

  • Giorno 46
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 49
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 50
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 51
    Walvis Bay
    08:00
    18:00

    Walvis Bay si svela alle porte del deserto del Namib. Bordata dall'Oceano Atlantico, la città ospita uno dei porti più importanti della Namibia. Il porto ospita navi da crociera, navi da carico e pescherecci. Situata nella costa medio-occidentale della Namibia, Walvis Bay affascina per il suo incredibile paesaggio naturale.

    Lo scalo a Walvis Bay è l'occasione per scoprire la Duna 7 del Deserto del Namib. Il sito affascina i visitatori perché è ideale per praticare il sandboarding. È anche possibile esplorare il deserto a dorso di cammello o in quad. In cima alla Duna 7, goditi una vista panoramica sul deserto del Namib e dintorni.

    Anche la spianata di Walvis Bay è un must. Situato ai margini della laguna, il sito offre una notevole vista sulle migliaia di fenicotteri rosa e pellicani che abitano la laguna. E' anche il punto di partenza per un'escursione a bordo di un catamarano per osservare delfini e leoni marini. Il centro città di Walvis Bay ospita anche alcuni siti iconici.

    Mentre passeggi per la città, scopri la magnifica chiesa della missione renana, Rhenish Mission Church. Costruito dai missionari tedeschi, l'edificio colpisce per la sua struttura in legno. Il Walvis Bay Museum è un luogo da non perdere per immergersi nella storia della città. Traccia il passato della città attraverso una bellissima collezione di vecchie fotografie e mobili dei coloni. Per una sosta gourmet sulla spianata, recati al ristorante The Raft.

  • Giorno 52
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 53
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 54
    Jamestown
    12:00
    18:00
    Bagnata dall'Atlantico sud, l'isola di Sant'Elena rivela i suoi misteri ai viaggiatori in scalo di crociera Jamestown. Fermata di crociera inevitabile sull'isola, Jamestown è stata fondata dalla società britannica delle India orientali nel 1659. Luogo d'esilio di Napoleone, questa città graziosa portuale ripara alcuni siti storici favolosi da scoprire in scalo di crociere Jamestown. Longwood House si classifica ovviamente all'inizio di lista delle curiosità culturali da non mancare a Sant'Elena. Impregnata dalle memorie del re Napoléon Bonaparte, questa residenza di stile coloniale è stata il suo luogo di residenza per sei anni. Altra attrazione storica inevitabile, la piantagione copertura erano la residenza nominata del governatore fin dalla fine del 18o secolo. Jacob's Ladder è anche una delle curiosità fari di Jamestown. Contando quasi 700 marce, questa scala in calcestruzzo conduce alla punta di Ladder Hill, più sù il vertice della città.
  • Giorno 55
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 56
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 57
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 58
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 59
    Rio de Janeiro
    13:00
    ---

    Il porto di Rio de Janeiro gode di una posizione ideale, nella baia di Guanabara, collegata all'Oceano Atlantico. È il terzo porto più trafficato e dinamico del Brasile. Si tratta di un grande porto di partenza o di scalo per molte navi da crociera che navigano lungo la costa brasiliana o che effettuano traversate transatlantiche. Moderna, questa zona portuale brasiliana ha subito una ristrutturazione tra il 2010 e il 2016. Situato nel quartiere del centro della città, il porto di Rio de Janeiro si trova a 12,5 chilometri dallo quartiere storico Centro, raggiungibili in mezz'ora in auto per il viale Presidente Vargas.

    Rio de Janeiro abbonda di siti e luoghi da scoprire durante uno scalo di crociera. Nei pressi della baia di Guanabara, vicino al molo Maua, scopri il Museo del Domani che occupa un edificio futuristico a forma di nave. Visita il Centro, il quartiere più antico di Rio, dove si concentrano i principali monumenti, come il Teatro Comunale ispirato all'Opera Charles Garnier in Francia. Organizza passeggiate nei pittoreschi quartieri di Santa Teresa, Lapa e Jardim-Botânico. Contempla la città dall'alto salendo fino alla cima del Pan di Zucchero o al Monte Corcovado. Per rilassarsi dopo le passeggiate e le visite, niente di meglio che assaggiare le specialità locali in uno dei migliori ristoranti di Lagoa.

  • Giorno 60
    Rio de Janeiro
    ---
    ---

    Il porto di Rio de Janeiro gode di una posizione ideale, nella baia di Guanabara, collegata all'Oceano Atlantico. È il terzo porto più trafficato e dinamico del Brasile. Si tratta di un grande porto di partenza o di scalo per molte navi da crociera che navigano lungo la costa brasiliana o che effettuano traversate transatlantiche. Moderna, questa zona portuale brasiliana ha subito una ristrutturazione tra il 2010 e il 2016. Situato nel quartiere del centro della città, il porto di Rio de Janeiro si trova a 12,5 chilometri dallo quartiere storico Centro, raggiungibili in mezz'ora in auto per il viale Presidente Vargas.

    Rio de Janeiro abbonda di siti e luoghi da scoprire durante uno scalo di crociera. Nei pressi della baia di Guanabara, vicino al molo Maua, scopri il Museo del Domani che occupa un edificio futuristico a forma di nave. Visita il Centro, il quartiere più antico di Rio, dove si concentrano i principali monumenti, come il Teatro Comunale ispirato all'Opera Charles Garnier in Francia. Organizza passeggiate nei pittoreschi quartieri di Santa Teresa, Lapa e Jardim-Botânico. Contempla la città dall'alto salendo fino alla cima del Pan di Zucchero o al Monte Corcovado. Per rilassarsi dopo le passeggiate e le visite, niente di meglio che assaggiare le specialità locali in uno dei migliori ristoranti di Lagoa.

  • Giorno 61
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 62
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 63
    Buenos Aires
    09:00
    19:00

    Stabilito sul fiume Rio de la Plata, il porto di Buenos Aires gode di una posizione strategica. La sua vicinanza al centro della città permette ai crocieristi di scoprire le meraviglie di Buenos Aires in poche ore. Il porto è anche il luogo dove accostano le navi provenienti da tutto il mondo come il Brasile e l'Uruguay, situati a nord-est dell'Argentina.

    A meno di 2,5 km dal porto si trova il moderno quartiere di Puerto Madero. Si tratta del quartiere del vecchio porto trasformato in centro economico e culturale con i suoi spettacolari grattacieli, il centro culturale e l'università. Passeggia lungo il molo e scopri i numerosi ristoranti con vista panoramica sul Rio de la Plata. A 20 minuti da questo quartiere si trova il centro città di Buenos Aires, e la famosissima Plaza de Mayo. Ad ovest della piazza, si erge il Cabildo di Buenos Aires. Si tratta del vecchio municipio della città in stile coloniale spagnolo, con una torre centrale e 2 corpi laterali provvisti di arcate. Di fronte a questo edificio sorge la Casa Rosada, sede del governo. A nord, la Cattedrale metropolitana dedicata alla Santissima Trinità rivela 12 colonne che simboleggiano i dodici apostoli e un bassorilievo che raffigura l'incontro di Giuseppe con il padre Giacobbe e con i suoi fratelli in Egitto ma, è famosa soprattuto per ospitare la tomba del generale José de San Martin, eroe dell'indipendenza argentina.

  • Giorno 64
    Montevideo
    08:00
    17:00

    Fondata dagli spagnoli nel 1726, Montevideo è la città più meridionale d'America. Capitale dell'Uruguay, la città fu costruita sulle rive di una baia formando un porto naturale. È in questa baia che è stato costruito anche il porto principale dell'Uruguay. Situato a nord della città vecchia di Montevideo, il porto accoglie le navi da crociera, le navi da carico e le barche che collegano l'Argentina e il Brasile.

    Per scoprire le meraviglie di Montevideo, è importante pianificare una passeggiata nel suo centro storico. Nel cuore della Piazza dell'Indipendenza, scoprirai la statua equestre del generale José Gervasio Artigas, uno dei difensori dell'indipendenza dell'Uruguay. Attorno alla piazza sorgono alcuni degli edifici più importanti della città. Passeggiando per Avenida 18 de Julio scoprirai il Palacio Salvo, emblema della città e il teatro Solis, un bell'esempio di architettura neoclassica, ma anche il Palacio Estéve, la Torre Ejecutiva, l'Edificio Ciudadela e la Puerta de la Citadela, che apre le porte alla vecchia città di Montevideo.

  • Giorno 65
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 66
    Puerto Madryn
    09:00
    18:00
    Puerto Madryn è uno dei porti più popolari dell'Argentina. La foresta nasconde una fauna endemica, e dal momento che Darwin ha qui studiato la vita animale, la destinazione è divenuta molto popolare per i visitatori.
  • Giorno 67
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 68
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 69
    Ushuaia
    08:00
    ---

    Aperto sul Canale di Beagle, un ampio tratto di mare che unisce l'oceano Atlantico con l'oceano Pacifico, il porto di Ushuaia è considerato la porta d'accesso alla Penisola Antartica. È una delle zone più vivaci della città. È un porto "multiattività" in cui è possibile vedere attraccare enormi barche da pesca, imbarcazioni da diporto, catamarani e navi da crociera. Nel mezzo di questo porto si trova il relitto di una vecchia barca. Una volta arrivato al porto di Ushuaia, goditi il bellissimo panorama delle cime innevate della catena Marital a nord e della catena montuosa Darwin a sud.

    Una giornata trascorsa a Ushuaia ti permetterà di scoprire la storia della Terra del Fuoco visitando il Museo della Fine del Mondo o il Museo Marítimo y del Presidio. E' anche un'esperienza memorabile salire a bordo del "treno della fine del mondo" che ripercorre la storia dei detenuti e che ti porta nel cuore del parco nazionale di Terra del Fuoco. Fare escursioni sul sentiero Senda Costera è un altro modo per esplorare questo parco, dalla baia di Ensenada alla baia di Laptaia. Per vedere pinguini e leoni marini, fai un giro in barca sul Canale di Beagle costellato di spiagge selvagge, isolotti e fiordi. Dopo una lunga giornata di escursioni, recati in uno dei migliori ristoranti dell'Avenida San Martin.

  • Giorno 70
    Ushuaia
    ---
    ---

    Aperto sul Canale di Beagle, un ampio tratto di mare che unisce l'oceano Atlantico con l'oceano Pacifico, il porto di Ushuaia è considerato la porta d'accesso alla Penisola Antartica. È una delle zone più vivaci della città. È un porto "multiattività" in cui è possibile vedere attraccare enormi barche da pesca, imbarcazioni da diporto, catamarani e navi da crociera. Nel mezzo di questo porto si trova il relitto di una vecchia barca. Una volta arrivato al porto di Ushuaia, goditi il bellissimo panorama delle cime innevate della catena Marital a nord e della catena montuosa Darwin a sud.

    Una giornata trascorsa a Ushuaia ti permetterà di scoprire la storia della Terra del Fuoco visitando il Museo della Fine del Mondo o il Museo Marítimo y del Presidio. E' anche un'esperienza memorabile salire a bordo del "treno della fine del mondo" che ripercorre la storia dei detenuti e che ti porta nel cuore del parco nazionale di Terra del Fuoco. Fare escursioni sul sentiero Senda Costera è un altro modo per esplorare questo parco, dalla baia di Ensenada alla baia di Laptaia. Per vedere pinguini e leoni marini, fai un giro in barca sul Canale di Beagle costellato di spiagge selvagge, isolotti e fiordi. Dopo una lunga giornata di escursioni, recati in uno dei migliori ristoranti dell'Avenida San Martin.

  • Giorno 70
    Puerto Williams
    18:00
    19:00
    Puerto Williams, la città più australe del mondo, chiamata cosi' in omaggio a Juan Williams, fondatore di Fuerte Bulnes. La città di Puerto Williams è il principale centro abitato dell'isola Navarino, nell'estremo continente americano, di fronte alla costa meridionale della terra del Fuoco ed a nord di Cabo de Hornos. Attualmente vi sono circa 2.500 abitanti.
  • Giorno 71
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 72
    Punta Arenas
    08:00
    19:00

    Situata sulla penisola di Brunswick, all'estremità meridionale del Pantagonia cilena, Punta Arenas è una delle città più importanti della regione. Punta Arenas è una tappa di crociera imperdibile situata nel cuore dello Stretto di Magellano. Questo porto crocieristico si trova a circa 1 km dal centro della città, è stato il porto più importante tra gli oceani Atlantico e Pacifico prima dell'apertura del Canale di Panama. Appena fuori dal porto ci sono alcuni negozi di souvenir. Puntas Arenas è molto affascinante con le sue case dai colori vivaci che punteggiano la sponda nord dello Stretto di Magellano.

    Fai un viaggio nel tempo percorrendo il cimitero di Punta Arenas. Le sue distese verdeggianti adornano elegantemente le tombe di personaggi storici della regione. Una passeggiata all'incrocio dei viali OHiggins e Independecia ti permette di vedere l'orologio dello Stretto di Magellano. Prosegui fino al Nao Victoria Museum, situato a circa 7 km dal centro della città. Questo museo espone riproduzioni di 4 barche storiche. Per lo shopping, dirigiti verso la Zona Franca della città, sede di oltre 80 negozi. Gli avventurieri partono in barca o in kayak verso l'isola Magdalena, una riserva naturale popolata da pinguini. Nella Terra del Fuoco, parti alla scoperta dei segreti nascosti nei villaggi Selknam e Kawésqar, situati nell'estremo sud del Cile. Se vuoi mangiare e divertirti, recati alla Damiana Helena Hernando Magallanes 341, Punta Arenas il menu è una piacevole sorpresa.

  • Giorno 73
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 74
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 75
    Chacabuco
    08:00
    16:00
    La Patagonia cilena è veramente spettacolare, iceberg scolpiti dai secoli, fiordi impressionanti e cime innevate delle Ande fanno parte dei panorami eccezionali offerti da questa regione. La fauna è qui ugualmente eccezionale, potrete contare specie particoli di uccelli presenti come il condor gigante in volo, o ancora dei cigni neri. Da Chacabuco potrete raggiungere il Parco Nazionale di Rio Simpson, che non finirà di stupirvi.
  • Giorno 76
    Puerto Montt
    09:00
    18:00
    Puerto Montt, come numerosi villaggi della regione, è stata fondata nel 1853 dai tedeschi. Troverete un’atmosfera caratteristica dell’Europa del Nord, case in legno e piccole barche da pesca costruite in stile germanico. Puerto Montt è il punto di partenza delle escursioni verso i laghi della regione e le cime vulcaniche innevate.
  • Giorno 77
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 78
    San antonio Chili
    08:00
    ---
    NULL
  • Giorno 79
    San antonio Chili
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 80
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 81
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 82
    Arica
    08:00
    18:00

    Situata a circa venti chilometri dai confini peruviani, nel cuore del deserto di Atacama e ai margini della fertile valle di Azapa, Arica è una delle città più settentrionali del Cile. Questa situazione gli è valsa un clima particolare, con piogge piuttosto rare, 2 o 3 volte l'anno, e una temperatura mite compresa tra 10 °C e 28 °C a seconda della stagione. Arica è sede di uno dei più importanti porti della regione, situato a soli 1,5 km dal centro della città. Dal porto, è anche possibile ammirare il Morro de Arica, questa collinetta che è stata al centro di uno dei fatti più salienti della guerra del Pacifico tra Cile, Bolivia e Perù.

    Il clima mite e le numerose spiagge fanno di Arica una destinazione balneare eccezionale. Ma oltre a prendere il sole e nuotare, la città cilena consente anche interessanti sessioni di osservazione di animali. Delle gite in barca sono spesso organizzate dal porto per ammirare uccelli marini, leoni marini e delfini. A terra, Arica offre anche belle passeggiate culturali, tramite il suo museo di storia e delle armi ubicato sul Morro de Arica, o i suoi edifici emblematici che portano il marchio delle costruzioni Eiffel: l'edificio della dogana e la Cattedrale di San Marco.

  • Giorno 83
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 84
    Callao
    08:00
    18:00

    La città peruviana di Callao nacque sulle rive del Pacifico nel 1537 a circa 15 km da Lima, la capitale. A quel tempo, Callao era già sede del principale porto spagnolo sulla costa del Pacifico del Sud America. Da quel momento, l'attività portuale della città è stata mantenuta, inscrivendo così il porto di Callao come porta d'ingresso, ma anche porta di uscita del Perù. Molte navi da crociera vi attraccano durante i loro circuiti lungo la costa occidentale del continente. Callao è la base di partenza per le navi che propongono una sosta nella capitale Lima.

    Importante città coloniale, Callao ha conservato molti ricordi di questo periodo, in particolare La Punta. Il quartiere funge da rifugio per bellissime case borghesi. Ma il gioiello del patrimonio costruito della città è più lontano, di fronte al porto, la fortezza del re Filippo. Questo edificio militare risale al XVIII secolo. Costruito nello stile di Vauban, la fortezza doveva difendere il porto e la città dagli attacchi di corsari e pirati. Servì di nuovo nella battaglia di Callao contro gli spagnoli. Oltre alle visite culturali, Callao permette anche interessanti passeggiate nella natura sulle isole al largo della costa, tra cui le Cavinzas, che sono diventate un rifugio sicuro per gli uccelli migratori nei loro lunghi viaggi.

  • Giorno 85
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 86
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 87
    Manta
    08:00
    18:00

    Molto prima dell'arrivo degli spagnoli, Manta servì come luogo di approvvigionamento per i Maya e i Manta, due importanti civiltà precolombiane che occuparono la regione. Oggi, Manta è un'importante città portuale dell'Ecuador. Se la città è conosciuta per la pesca del tonno, è anche una tappa per le navi da crociera lungo la costa del Pacifico del Sud America. Queste navi ancorano nel porto situato alle porte del centro della città e vicino alla spiaggia principale di Manta, la spiaggia di Murciélago, un luogo perfetto per praticare sport acquatici come il surf.

    Passeggia attraverso Manta, e scopri i suoi negozi che offrono un prodotto di punta della regione, il cappello Panama, che viene intrecciato con la paglia toquilla nel comune di Montecristi situato a circa 12 km da Manta. Durante una passeggiata, scoprirai sicuramente questi piccoli chioschi e ristoranti che offrono la specialità locale, il ceviche, un piatto di pesce crudo marinato nel succo di limone e accompagnato da patate dolci o banana fritta. Manta offre anche interessanti visite culturali nei suoi musei. Il museo dedicato alla cultura Manta ospitato nell'edificio della banca centrale è imperdibile. La sua collezione rivela una bella serie di sculture e ceramiche antiche.

  • Giorno 88
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 89
    Canale di Panama
    08:00
    18:00

    Il Canale di Panama è uno dei progetti più colossali del mondo moderno. Prima che fosse costruito, le navi dovevano navigare lungo la costa sudamericana per circa 20 giorni per raggiungere l'Oceano Atlantico dall'Oceano Pacifico. Attualmente, una dozzina di ore è sufficiente per collegare questi due oceani. Lungo i suoi 77 km, questo passaggio marittimo permette di ammirare la lussureggiante natura panamense. E' anche costellato di fermate interessanti come il lago Gatun bordato da una foresta, sul lato Atlantico.

    Panama City è un'altra tappa principale, all'ingresso del canale, nel lato del Pacifico. Con il suo titolo di capitale, Panama City sfoggia un paesaggio tipico con i suoi alti edifici. Ai piedi di questi giganti urbani persiste un'identità più autentica e antica della città, il Casco Viejo, il suo centro storico classificato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Ma un passaggio attraverso il Canale di Panama è incompleto senza ammirare le sue chiuse e il loro funzionamento. Non lontano da Panama City ci sono le chiuse di Miraflores e alle porte del lago Gatun è possibile osservare come le navi passano da un oceano all'altro presso il Centro visitatori di Agua Clara.

  • Giorno 89
    Cristobal
    19:00
    ---

    Cristobal, in Panama, si trova all'ingresso di Limon Bay, lungo il Canale di Panama. Diverse navi che navigano nell'Atlantico fino al canale entrano nelle chiuse fino al Lago Gatún, dove vengono organizzate escursioni a terra. L'attività principale del moderno e ben attrezzato porto di Cristobal è la scoperta del Canale di Panama, del suo funzionamento e il suo ambiente.

    Nel porto di Cristobal meritano anche una visita altri siti emblematici e perfettamente conservati, come la Chiesa della Madonna della Medaglia Miracolosa e l'Hotel Washington. Diverse navi offrono ai viaggiatori una crociera breve attraverso il Canale di Panama. Dopo aver visitato il lago artificiale Gatún sul fiume Chagres, puoi prendere il Gamboa Aerial Tram, l'unico tram nel mondo che attraversa la foresta pluviale. È inoltre possibile fare escursioni nella foresta pluviale, fare kayak o praticare la pesca nel lago Gatun. Ad ovest della città si erge il Forte San Lorenzo, un edificio spagnolo. Ad est, goditi la città commerciale di Colon e i suoi negozi duty-free nella sua "free zone".

  • Giorno 90
    Cristobal
    ---
    ---

    Cristobal, in Panama, si trova all'ingresso di Limon Bay, lungo il Canale di Panama. Diverse navi che navigano nell'Atlantico fino al canale entrano nelle chiuse fino al Lago Gatún, dove vengono organizzate escursioni a terra. L'attività principale del moderno e ben attrezzato porto di Cristobal è la scoperta del Canale di Panama, del suo funzionamento e il suo ambiente.

    Nel porto di Cristobal meritano anche una visita altri siti emblematici e perfettamente conservati, come la Chiesa della Madonna della Medaglia Miracolosa e l'Hotel Washington. Diverse navi offrono ai viaggiatori una crociera breve attraverso il Canale di Panama. Dopo aver visitato il lago artificiale Gatún sul fiume Chagres, puoi prendere il Gamboa Aerial Tram, l'unico tram nel mondo che attraversa la foresta pluviale. È inoltre possibile fare escursioni nella foresta pluviale, fare kayak o praticare la pesca nel lago Gatun. Ad ovest della città si erge il Forte San Lorenzo, un edificio spagnolo. Ad est, goditi la città commerciale di Colon e i suoi negozi duty-free nella sua "free zone".

  • Giorno 91
    Puerto Limon
    08:00
    18:00
    In questa regione della Costa Rica, la foresta tropicale si fonde delicatamente con la giungla. Potrete qui ammirare gli uccelli esotici sui rami delle palme, o immergersi nelle acque temperate dell'Oceano
  • Giorno 92
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 93
    Roatan
    08:00
    16:00

    Il porto di Roatan si trova a Coxen Hole, la capitale dell'isola. Questo porto ospita molte navi da crociera che propongono circuiti sul Mar dei Caraibi. Il centro città si trova vicino al porto, vi troverai diversi negozi duty-free, oltre a vari prodotti locali e artigianali.

    Poiché l'isola di Roatan è un paradiso per gli appassionati di immersioni subacquee, inizia la tua scoperta dell'isola con i più bei siti di immersione. Questi, si trovano nella parte orientale dell'isola, vicino al villaggio di Oak Ridge. Uno di questi, Calvin's Carack, presenta un'apertura nella barriera corallina dove abbondano pesci globulari, lampreda maculata, granchi giganti e murene verdi. Puoi anche recarti al West End Wall, una baia profonda di circa quindici metri che ti permetterà di osservare diverse specie di squali. Per vedere lo spettacolo dei delfini che emergono e si tuffano in acqua, vai all'Istituto di scienze marine. Sarai anche in grado di avvicinarti a loro e addirittura nuotare con loro. La flora e la fauna terrestre si possono osservare al Butterfly Garden e al Sandy Bay Botanical Garden. È inoltre possibile visitare il Museo Roatan, un museo che raccoglie alcune monete preispaniche, oggetti e diorami raffiguranti il periodo coloniale.

  • Giorno 94
    Cozumel
    09:00
    19:00

    Situato nella città di San Miguel, il porto crocieristico di Cozumel è circondato da tre moli. Il molo di Punta Langosta è idealmente situato nel cuore della città. Conosciuto come il molo internazionale, la banchina più antica destinata alle navi da crociera si trova a circa 4 chilometri dal centro di San Miguel. Accogliendo le navi della compagnia Carnival Cruise Line, il molo di Puerta Maya è vicino a un quartiere considerato come il centro turistico di San Miguel. Ristoranti, gioiellerie e prodotti artigianali si trovano nei pressi di questo molo.

    Durante una sosta a Cozumel, potrai visitare diversi siti archeologici. Situato a nord dell'isola, il sito di San Gervasio è il sito maya meglio conservato dell'isola. Le rovine trovate risalgono al 300 d.C. Nel villaggio di El Cedral si trovano altri resti Maya. Durante questa tappa sulla più grande isola del Messico, le immersioni subacquee sono un'attività da non perdere. Protetta dalla più grande barriera corallina dell'emisfero settentrionale, Cozumel offre diversi punti di immersione. Prima di lasciare Cozumel, prenditi il tempo per assaporare le prelibatezze messicane al Pancho's Backyard Restaurant a San Miguel in Rafael E. Melgar Avenue.

  • Giorno 95
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 96
    Porto Everglade
    06:00
    18:00
  • Giorno 97
    Port Canaveral (Orlando)
    08:00
    18:00
    Port Canaveral è il secondo porto di crociera del mondo e dispone di 6 attracchi di crociere. E’ uno dei porti di partenza privilegiata di numerose compagnie come Carnival o Holland America. Potrete qui visitare il centro spaziale Kennedy, che vi propone animazioni e esposizioni quando passeggerete sulla spiaggia Cocoa.
  • Giorno 98
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 99
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 100
    Newport - port (Rhode Island)
    08:00
    18:00

    Situata all'estremità meridionale dell'isola di Aquidneck, Newport è una delle città più popolari nello Stato di Rhodes Island negli Stati Uniti. Immersa nel cuore della baia di Narragansett, la città è rinomata per le numerose ville che costeggiano le sue coste. Rivelando 70 stanze, The Breakers è la casa più spettacolare. La sua architettura è ispirata direttamente allo stile dei castelli italiani del XVI secolo. La città di Newport è anche nota per ospitare "International Tennis Hall of Fame". L'International Tennis Hall of Fame è uno dei più grandi musei di tennis al mondo con una superficie di 20.000 m² e 15.000 oggetti da collezione.

    Situata nel centro del quartiere coloniale, la Sinagoga di Touro è la più antica sinagoga degli Stati Uniti. E' stata inaugurata nel 1763. Nel suo parco si trova la Newport Tower, una torre circolare in pietra sostenuta da otto colonne cilindriche. Attrazione principale della città, la passeggiata Cliff Walk permette ai visitatori di scoprire e visitare le dimore di Newport. Oltre all'imponente The Breakers, Marble House è una delle dimore più belle. Costruita tra il 1888 e il 1892, presenta uno stile ispirato al Petit Trianon di Versailles. Situato di fronte al porto di Newport, Fort Adams è uno dei simboli della città. Nel forte, visita gli edifici dove vivevano i soldati, i bunker e i quartieri degli ufficiali. Scopri anche il suo parco, il Fort Adams State Park, che ospita ogni estate, il Newport Jazz Festival e il Newport Folk Festival.

  • Giorno 101
    New York
    08:00
    ---

    Situato tra l'Oceano Atlantico e il fiume Hudson, il porto di New York gode di una posizione naturalmente protetta. Copre un'area di oltre 40 km². Il porto si trova nel distretto, composto da diciassette contee. È uno dei più grandi, ma anche dei più attivi della costa orientale degli Stati Uniti. Un complesso composto da baie, fiumi, estuari e canali costituiscono il porto. Dei ponti limitano le zone dedicate alle navi che attraversano i canali. Il porto è dotato di rimorchiatori per dirigere le navi più grandi verso l'imbarco. I piloti assicurano tutti i movimenti al porto e si spostano a bordo di diverse navi.

    Non appena arrivi a New York, la Statua della Libertà attirerà immediatamente la tua attenzione. Uno dei monumenti più famosi degli Stati Uniti, questo lavoro dello scultore francese Auguste Bartholdi è stato costruito nel 1886. Eretta sull'isola di Liberty Island alla foce del fiume Hudson, la Statua della Libertà è diventata uno dei più importanti simboli del paese. Una passeggiata sul ponte di Brooklyn sarà anche d'obbligo durante una crociera a New York. Costruito dall'ingegnere tedesco John Augustus Roebling nel 1883, il ponte più antico degli Stati Uniti collega Brooklyn a Manhattan. Attraversando l'East River, il ponte è un altro luogo ideale per ammirare la Skyline di New York. Continua la tua visita con un tour del quartiere asiatico. Chinatown si estende a sud di Manhattan. Sia commerciale che residenziale, questo quartiere cinese è conosciuto per i suoi 200 ristoranti e i suoi numerosi negozi di alimentari.

  • Giorno 102
    New York
    ---
    ---

    Situato tra l'Oceano Atlantico e il fiume Hudson, il porto di New York gode di una posizione naturalmente protetta. Copre un'area di oltre 40 km². Il porto si trova nel distretto, composto da diciassette contee. È uno dei più grandi, ma anche dei più attivi della costa orientale degli Stati Uniti. Un complesso composto da baie, fiumi, estuari e canali costituiscono il porto. Dei ponti limitano le zone dedicate alle navi che attraversano i canali. Il porto è dotato di rimorchiatori per dirigere le navi più grandi verso l'imbarco. I piloti assicurano tutti i movimenti al porto e si spostano a bordo di diverse navi.

    Non appena arrivi a New York, la Statua della Libertà attirerà immediatamente la tua attenzione. Uno dei monumenti più famosi degli Stati Uniti, questo lavoro dello scultore francese Auguste Bartholdi è stato costruito nel 1886. Eretta sull'isola di Liberty Island alla foce del fiume Hudson, la Statua della Libertà è diventata uno dei più importanti simboli del paese. Una passeggiata sul ponte di Brooklyn sarà anche d'obbligo durante una crociera a New York. Costruito dall'ingegnere tedesco John Augustus Roebling nel 1883, il ponte più antico degli Stati Uniti collega Brooklyn a Manhattan. Attraversando l'East River, il ponte è un altro luogo ideale per ammirare la Skyline di New York. Continua la tua visita con un tour del quartiere asiatico. Chinatown si estende a sud di Manhattan. Sia commerciale che residenziale, questo quartiere cinese è conosciuto per i suoi 200 ristoranti e i suoi numerosi negozi di alimentari.

  • Giorno 103
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 104
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 105
    Hamilton
    08:00
    18:00

    Il porto di Hamilton è pronto a ricevere navi da crociera di lunghezza inferiore a 213 metri. Situato all'estremo ovest dell'arcipelago delle Bermuda, è un vivace porto di crociere. Al momento dello sbarco, gli autobus e i taxi offrono diverse possibilità di visita ai passeggeri. Diversi siti di interesse possono essere visitati anche a piedi dal porto. Il mercato dell'artigianato, il centro commerciale o il parco di immersioni si trovano a pochi minuti a piedi.

    Una passeggiata nel quartiere di Front Street permette di ammirare gli affascinanti edifici in stile vittoriano dai toni pastello che costeggiano il porto. La tua escursione culturale può continuare verso Fort Hamilton e vari siti religiosi come la Cattedrale della Santissima Trinità. I visitatori possono anche optare per una tranquilla passeggiata nei vari parchi della città, tra cui Victoria Park situato nel cuore della città.

    Le spiagge che costeggiano il porto sono ideali per il nuoto. Per quanto riguarda i musei, la Biblioteca Nazionale delle Bermuda è un must per saperne di più sulla storia della città. Il Bouchee Restaurant sulla Pitts Bay Road è rinomato per la sua ottima cucina e per la prima colazione.

  • Giorno 106
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 107
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 108
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 109
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 110
    Praia da vitoria
    09:00
    22:00

    Praia da Vitoria è un popolare scalo di crociera nell'arcipelago portoghese delle Azzorre. Questa città a misura d'uomo si trova sulla costa orientale dell'isola di Terceira. Il porto di Praia da Victoria può ospitare navi da crociera ed è protetto dal vento da frangiflutti. Grazie alla sua splendida posizione, questo porto è un buon punto di partenza per scoprire i siti di interesse del sud dell'isola, come la città di Angra do Heroísmo, il cui centro storico è stato inserito nella lista del Patrimonio Mondiale dell'Umanità dell'Unesco nel 1983, in particolare grazie alle imponenti fortificazioni di São João Baptista e São Sebastião che sono state costruite più di 400 anni fa.

    Durante una sosta di crociera a Praia da Vitoria, goditi una delle sue due spiagge, Praia Grande e Prainha. Non perderti anche il forte di Santa Catarina che si erge a sud del porto turistico. Questa fortezza del XVI secolo fa parte di un sistema di fortificazione composto di altri otto forti. Offre inoltre uno dei migliori panorami della città. Per chi ama le passeggiate nella natura, la Riserva Naturale del Monte Brasil è un luogo da non perdere durante una sosta a Praia da Vitoria. Sorge a 20 chilometri a sud-ovest del centro della città. Completa la sosta a Praia da Vitoria degustando alcune specialità delle Azzorre presso il ristorante "Adega do Fado", ubicato in via Padre Cruz.

  • Giorno 111
    Punta Delgada
    08:00
    17:00

    Grazie ai recenti lavori di ristrutturazione, il porto turistico di Ponta Delgada ha migliorato la sua capacità di accoglienza. Include ora un molo per navi da crociera e un centro commerciale. Il porto sarà presto in grado di ospitare le navi più grandi. Situato nella città più grande dell'arcipelago delle Azzorre, il porto di Ponta Delgada combina i vantaggi di una città vivace con una struttura moderna e ben attrezzata. Dal 1999, il porto di Punta Delgada ha ottenuto l'etichetta di Bandiera Blu europea.

    Oltre alle visite culturali che includono l'osservazione dei monumenti più notevoli come quello del Forte de São Brás, molte curiosità attendono i viaggiatori durante la loro sosta a Ponta Delgada. Accompagnato da una guida, potrai fare un'escursione alla scoperta del lago di Fournas. Nel villaggio della valle di Fournas, i visitatori sono invitati a bere le acque termali che fanno la reputazione del sito. Nel territorio adiacente alla città di Ponta Delgada ci sono vaste piantagioni di tabacco e tè. Gli abitanti sono noti anche per il loro know-how nell'arte della coltivazione dell'ananas.

  • Giorno 112
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 113
    Lisbona
    13:00
    ---
    Riparando il importante terminale portuale del Portogallo, Lisbona, capitale del paese, riserva un'accoglienza di qualità alle navi di crociere. Tendendosi su 32 chilometri di lunghezza, il suo porto registra cifre record in termini di flusso di viaggiatori dal 2008. I passeggeri in crociera Lisbona si attardano nei ristoranti collegati per gustare le specialità culinarie del paese. Una visita del museo nazionale d'arte vecchia si impone per apprezzare la raccolta ricca di lavori e di oggetti che testimoniano la storia del Portogallo. Baixa pombalina che ripara la vecchia città merita la deviazione in occasione delle crociere Lisbona. Qui, Santa Justa costituisce una delle costruzioni più visitate a causa del suo ascensore. Questa zona raccoglie anche i posti più animati della città sul modello della Praça dorso Restauradores. Ad alcuni passi di là si erge il teatro nazionale diede Maria II e molte altre costruzioni culturali.
  • Giorno 114
    Lisbona
    ---
    ---
    Riparando il importante terminale portuale del Portogallo, Lisbona, capitale del paese, riserva un'accoglienza di qualità alle navi di crociere. Tendendosi su 32 chilometri di lunghezza, il suo porto registra cifre record in termini di flusso di viaggiatori dal 2008. I passeggeri in crociera Lisbona si attardano nei ristoranti collegati per gustare le specialità culinarie del paese. Una visita del museo nazionale d'arte vecchia si impone per apprezzare la raccolta ricca di lavori e di oggetti che testimoniano la storia del Portogallo. Baixa pombalina che ripara la vecchia città merita la deviazione in occasione delle crociere Lisbona. Qui, Santa Justa costituisce una delle costruzioni più visitate a causa del suo ascensore. Questa zona raccoglie anche i posti più animati della città sul modello della Praça dorso Restauradores. Ad alcuni passi di là si erge il teatro nazionale diede Maria II e molte altre costruzioni culturali.
  • Giorno 115
    Cadice
    08:00
    18:00

    Grazie alla sua posizione tra l'Oceano Atlantico e il Mar Mediterraneo, il porto della baia di Cadice è un punto di ormeggio privilegiato. Il porto beneficia anche della sua vicinanza all'Africa e della sua posizione ad ovest dello Stretto di Gibilterra. Il porto di Cadice è uno dei principali porti turistici della Costa de la Luz. Offre diversi servizi a tutte le navi che fanno scalo. Il porto dispone di diverse banchine, che garantiscono l'ormeggio e la sicurezza delle navi, vicino al centro storico della città. Ampi parcheggi sono riservati agli autobus e ai taxi che ti porteranno nei luoghi emblematici della città.

    Una sosta a Cadice inizia con la visita alla Cattedrale di Cadice, la sua facciata bianca e dorata è visibile da tutta la città, e dalla cima della sua torre di Poniente, i visitatori godono di una vista libera sui tetti e il largo soleggiati. Prosegui con una bella passeggiata su una delle sue spiagge, considerate le più belle dell'Europa meridionale.

    La Caleta, la spiaggia più famosa si trova nel centro storico, tra gli imponenti castelli di San Sebastian e Santa Catalina. La spiaggia, che si estende per quasi mezzo chilometro, offre un ambiente ideale per i bagnanti. Victoria è un'altra spiaggia affascinante di 3 chilometri. E' frequentata per i suoi numerosi ristoranti e hotel. La sera, mercanti o "chiringuitos" vengono ad offrire bevande e cibo, animando piacevolmente la spiaggia.

  • Giorno 116
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 117
    Marsiglia
    13:00
    19:00
    Marsiglia, fondata dai Greci, è la più vecchia città della Francia. Magnificamente situtata nella baia del Golfo di Lion, essa è dominata dalla chiesa di Notre-Dame de la Garde. La città fu fondata dai Greci venuti dall'Asia Minore nel 600 a.C. ed è stata molto influenzata dalla cultura ellenica fino al periodo dell'impero romanico. Marsiglia è sempre stata conosciuta per il suo ruolo di porto della Francia.
  • Giorno 118
    Savona
    08:00
    17:00
    Insapona ripara uno dei porti di crociera più attivi dell'Italia. Terminale marittimo italiano più vicino all'esagono, è accessibile soltanto ad un'ora e mezzo di strada da Nizza. Ogni giorno, navette garantiscono il collegamento delle due città. Per i viaggiatori in crociera insapona, lo scalo in questa città portuale è l'occasione di ammirare diverse attrazioni storiche. Anche conosciuta per la bellezza delle sue rive, la città offre anche un quadro propizio ai piaceri acquatici. Sotto il tema della cultura, gli scali di crociere insaponano si apprezzano nel suo centro storico. Palazzo Della Rovere e Palazzo dei Pavoni sono fra le sue più belle opere architetturali. Al gradimento delle passeggiate nelle proprie vie lastricate, si scoprono i luoghi famosi di culto della città. Il patrimonio religioso di insapona conto tra l'altro Cattedrale dell'Assunta, l Chiesa di Sant'Andrea Apostolo ed Oratorio di Nostra Signora di Castello.
  • Giorno 119
    Civitavecchia - Roma
    09:00
    19:00
    Il porto di Civitavecchia è il importante terminale marittimo dell'Italia. Port di crociera molto attiva, accoglie ogni giorno decine di traversate marittime ed unità di crociera. Collega infatti la città di Roma alle grandi capitali mediterranee ed alle principali città portuali dell'Europa del Nord. Punto di partenza delle escursioni programmate nel corso delle crociere Civitavecchia, questo porto romano dà accesso ad una pleiade di siti storici diffusi ai quattro angoli della città. Comportando le opere del pittore Michel Ange, molto Michelangelo è una delle visite da privilegiare a Roma. Emblema del patrimonio religioso della città, la chiesa San Francesco di base merita anche di essere ammirata. Di stile neoclassico, è stata stabilita nel 1610. La località del Castellina, eredità degli etruschi, è anche uno dei luoghi inevitabili in crociera Civitavecchia. Per gli storici nel cuore, il museo archeologico nazionale risulta essere una fermata inevitabile.
  • Giorno 120
    Messina
    13:00
    ---

    Situato nel centro della città, il porto naturale di Messina, in Sicilia, è una tappa fondamentale per le crociere nel Mediterraneo. Gode di una posizione privilegiata nello Stretto di Messina, di fronte all'Italia continentale. Il permanente e dinamico traffico marittimo di Messina, ne fa un'importante città portuale del paese. I crocieristi saranno già affascinati dallo splendore della Statua della Madonnina simbolo della città proprio all'ingresso del porto.

    Durante lo scalo di crociera a Messina, ammira l'orologio astronomico di Messina, il più grande del mondo. Fu costruito nel 1933. Proprio di fronte si trova l'imponente Cattedrale di Messina in stile architettonico normanno. La fontana di Orione, progettata da uno studente di Michelangelo, è una delle più belle fontane del XVI secolo. Sopra la città si trova il santuario di Cristo Re, che ospita migliaia di soldati uccisi durante la Prima Guerra Mondiale. Per onorare la loro memoria, la campana suona ogni sera al tramonto.

    Per concludere in bellezza il tuo scalo a Messina, gusta il famoso cous cous alla trapanese. Si possono anche assaggiare le Arancine (polpette di riso ripiene di carne o formaggio) o l'immancabile Sfincione, una tradizionale focaccia siciliana, a Zio Angelo sul Largo Seggiola, ad esempio.

Crociere simili
Cerca la tua crociera ideale
Selezionare una delle opzioni qui sopra

Perchè prenotare con noi? Le garanzie crociere

Più di 10 000
crociere
La garanzia del
Miglior Prezzo
Spese di apertura pratica
offerte
Pagamento in linea
Sicuro
Assicurazione
Annullamento
A tua disposizione
7 giorni / 7 giorni
Scegli la tua crociera tra più di 30 compagnie marittime e fluviali
Trova la tua crociera al miglior prezzo tra più di 3.000 partenze
Prenota la tua crociera senza spese aggiuntive
Pagamenti on line in tutta sicurezza con la possibilità di un acconto leggero
Prenota in tutta tranquillità senza sorprese in caso d'imprevisti
i nostri agenti di viaggio sono disponibili
Lun.Ven. 9:00/20:00   Sab. 9:00/20:00   Dom. 9:00/19:00
02 89 73 21 22
crociere.com
Newsletters
ricevi le migliori offerte del momento
Ok
Nostri servizi
  • Domande frequenti
  • Assicurazione
  • Sicurezza
  • Seminaro / gruppo
  • Chi siamo?
  • Le condizioni generali di vendita
  • cookie CRUISELINE
  • Caratteristiche di protezionedati personali
  • Lavora con CRUISELINE
Agenzia di viaggi specializzata in crociere CRUISELINE - Italia -
Tel: 02 87 36 72 19 - Fax : 800 189 942
SAS con Capitale di 150 000 EURO N° IVA : 00118519990 Codice Fiscale : 96072370180 Licenza di agenzia di viaggi n° 006 02 0007 - IATA n° 202 465 05
Responsabilità civile e penale RC Generali del valore di 9 000 000 EURO
© CRUISELINE 2017 - all rights reserved
Trovare il miglior prezzo ...
Ci vorranno tra 20 e 30 secondi.
Jackpot ! Approfitta dei migliori prezzi per questa crociera !
Molto richiestaLa nave é quasi piena, prenota subito !
Prezzo in ribassoPrenota subito e approfitta !
TUA CROCIERA del in
TUA CROCIERA del in
Scegli la tua composizione familiare
Validare
le tue informazioni

Cliccando su "Calcola il preventivo", salvo i miei dati e confermo la mia iscrizione al programma fedeltà di Cruiseline.eu.

Guarda la nostre condizioni di riservatezza.

4x - Paga la tua crociera in 4 rate con carta di credito
Nessun interesse, solo una piccola commissione sulla prima rata. Offerta valida per un importo non superiore a 2.900€
Semplice e Sicuro!
1
Conferma il tuo acquisto e scegli il pagamento 4x.
2
Completa le informazioni on line Non dovete fornire nessun documento
3
Ricevi una risposta gratuita e Immediata.
Acquisto completato!
4xOney é una dilazione di pagamento offerta da Oney Bank SA, capitale €50.786.190 – 40 avenue de flandre 59170 Croix – RCS Lille Metropole – 546380197 – n° Orios 07023261. L’utilizzo di 4x Oney é riservato alle persone fisiche maggiorenni, per importi finanziabili compresi di €90 e un amssimo di €2.400 con rimborsi rateali fino ad un massimo di 90 giorni ed é soggetto alla preventiva approvazione di Oney Bank SA. Oney Bank SA, prevede l’applicazione di una commissione fissa per l’utilizzo di 4xOney. Il cliente ha 14 giorni di tempo dalla data di conclusione di ciascun finanziamento per rinunciarvi ed esercitare il diritto di recesso senza spese e costi
Tariffe Suite Deluxe

NUOVE TARIFFE VALIDE PER PARTENZE DAL 1 GENNAIO 2019

Nella Tariffe Suite DELUXE , Incluso nel prezzo

 • Quota di servizio inclusa
• Pacchetto bevande “Intenditore” incluso
• Miglior Prezzo garantito
(adeguamento in caso di riduzione)
• Formula Soddisfatti o rimborsati
• Accesso gratuito di una giornata alla SPA
• Scelta della cabina
• Imbarco e sbarco prioritario
• Vip Lounge a Savona e a Barcellona
• Priorità di consegna bagagli
• Ristorante Club dedicato
• Colazione in cabina
• Servizio in cabina gratuito 24 ore su 24
• Maggiordomo dedicato
• Menù cuscini
• Accapatoi e set biancheria in cotone naturale
• Cesto di frutta fresca in cabina
• Posti riservati nelle prime file del teatro
• Punti CostaClub: aumentano in base all’anticipo
con cui viene prenotata la crociera.

 

Super All-Inclusive

CONDIZIONI

SUPER ALL-INCLUSIVE
Valida per prenotazioni effettuate fino al 30 settembre 2019 
in tariffa All Inclusive e Deluxe

Inlcuso nel prezzo 

Assicurazione Early Booking 
Pacchetto Chat&Social
Acconto leggero 50€
Da 4 a 26 giorni in crociera
Pacchetto Bveande 24h
Menu' straordinari
Intrattenimento
Quote di servizio

Prenota la tua crociera al
Lun.Ven. 9:00/20:00   Sab. 9:00/20:00   Dom. 9:00/19:00