Cerca la tua crociera ideale

Giro del Mondo 2021

a bordo di : Silver Whisper
Durata : 150 g
partenza da : Fort Lauderdale Il : 07 gennaio 2021
+
da
-
da
57000
Pensione completa
a bordo di : Silver Whisper
Durata : 150 giorni
partenza da : Fort Lauderdale
Il : 07 gennaio 2021
in : Suite
+
da
-
da
57000
  • Tutto Incluso
  • Pensione completa
 
Vedere tutte le disponibilità
Aggiungere ai miei preferiti
Crociera Già nei miei preferiti
Cabine Familiari Dispo. limitata
Peccato! Nessuna cabina familiare disponibile per questa data.
Trova altre date disponibili per questa crociera
Trova altre disponibilità con la stessa data
Vedere tutte le disponibilità
Aggiungere ai miei preferiti
Crociera Già nei miei preferiti

CLICCA SUL PREZZO PER SELEZIONARE LA DATA E IL TIPO DI CABINA
Date Precedenti
Date Successive
  • da 57000
    Il 07/01/2021
    Volo obbligatorio
  • +
    da -
    Il
Partenza il
Ritorno il
Suite
  • Itinerario
  • Cabine
  • Info Crociere
  • Info navi e ponti
  • Attività navi
gli scali giorno per giorno
Giorno
Arrivo
Partenza
  • Giorno 1
    Fort Lauderdale
    07:00
    19:00
    Il fondatore di Fort Lauderdale, Frank Stranahan, fece un buon affare quando acquistò questa zona della Florida dagli Indiani Seminolo. Conosciuto per il tempo magnifico nelle sue coste e l’abbondanza della cultura, è un gran posto da visitare e per tarscorrere piacevoli momenti. Durante lo scalo, potrete fare acquisti nei negozi che si trovano lungo i viali bordati di palme.
  • Giorno 2
    Key West
    08:00
    16:45

    Il porto di Key West si trova a sud dell'isola, a meno di 150 chilometri da Cuba. Gode di una posizione strategica nello Stretto della Florida. Dispone di tre moli di attracco tra cui Mallory Squara, Outer Mole Pier Marine e Pier B, ed è uno dei porti più famosi della Florida. Ogni anno, il porto accoglie quasi un milione di passeggeri. La sua posizione nel bacino della Florida lo rende uno scalo molto apprezzato dalle crociere verso destinazioni come le Bahamas, L'Avana e il Messico.

    Uno scalo di crociera a Key West, ti permette di goderti una bella giornata esplorando le bellezze della città. Nel cuore della Città Vecchia si trova il mercato del pesce di Easton Street. Il mercato offre frutti di mare eccellenti, ad esempio le frittelle di aragosta sono particolarmente deliziose. Poi dirigiti al cimitero, un luogo fuori dal comune dove ci sono lapidi insolite che lasciano stupefatti. Infatti, questo cimitero è considerato uno dei più stravaganti degli Stati Uniti. Per concludere la giornata, recati al Fort Zachary Taylor Park. Il sito rivela una bellissima spiaggia con acque limpide, che invitano alla immersione subacquea. Costruito nel 1850, il forte si puo' visitare all'ora del pranzo, ospita anche numerosi eventi culturali.

  • Giorno 3
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 4
    Belize City
    08:00
    18:00

    Belize City è una città portuale situata nella parte orientale del Belize, in America Centrale, alla foce del fiume Belize, sulla costa orientale del Mar dei Caraibi. Le navi da crociera ancorano in una zona al largo di Belize City. Il molo è costellato di ristoranti e negozi. Belize City è la città principale del Belize, con le sue case colorate costruite su palafitte, la sua bellissima costa e la barriera corallina.

    La città è divisa in due dall'Haulover Creek, un corso d'acqua costiero che attraversa il centro della città e sfocia nel Mar dei Caraibi. Le due parti della città sono collegate dal ponte girevole Swing Bridge, messo in servizio nel 1923. L'epoca coloniale ha lasciato alla città numerosi monumenti notevoli, come il ponte girevole, che attraversa il fiume Belize e la Cattedrale in pietra di St. John's, costruita nel 1912. Oltre alle mostre sull'arte moderna e l'arte Maya, il Bliss Institute ospita anche la Biblioteca Nazionale. Visitate anche il Museo Marittimo, situato vicino al ponte, il porto marittimo, il Faro Baron Bliss, costruito nel 1185 e il Cimitero di Yarborough, costruito nel 1787.

  • Giorno 5
    Roatan
    08:00
    14:00

    Il porto di Roatan si trova a Coxen Hole, la capitale dell'isola. Questo porto ospita molte navi da crociera che propongono circuiti sul Mar dei Caraibi. Il centro città si trova vicino al porto, vi troverai diversi negozi duty-free, oltre a vari prodotti locali e artigianali.

    Poiché l'isola di Roatan è un paradiso per gli appassionati di immersioni subacquee, inizia la tua scoperta dell'isola con i più bei siti di immersione. Questi, si trovano nella parte orientale dell'isola, vicino al villaggio di Oak Ridge. Uno di questi, Calvin's Carack, presenta un'apertura nella barriera corallina dove abbondano pesci globulari, lampreda maculata, granchi giganti e murene verdi. Puoi anche recarti al West End Wall, una baia profonda di circa quindici metri che ti permetterà di osservare diverse specie di squali. Per vedere lo spettacolo dei delfini che emergono e si tuffano in acqua, vai all'Istituto di scienze marine. Sarai anche in grado di avvicinarti a loro e addirittura nuotare con loro. La flora e la fauna terrestre si possono osservare al Butterfly Garden e al Sandy Bay Botanical Garden. È inoltre possibile visitare il Museo Roatan, un museo che raccoglie alcune monete preispaniche, oggetti e diorami raffiguranti il periodo coloniale.

  • Giorno 6
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 7
    dog Island san blas
    09:00
    17:00
  • Giorno 8
    Canale di Panama
    5:30
    19:00

    Il Canale di Panama è uno dei progetti più colossali del mondo moderno. Prima che fosse costruito, le navi dovevano navigare lungo la costa sudamericana per circa 20 giorni per raggiungere l'Oceano Atlantico dall'Oceano Pacifico. Attualmente, una dozzina di ore è sufficiente per collegare questi due oceani. Lungo i suoi 77 km, questo passaggio marittimo permette di ammirare la lussureggiante natura panamense. E' anche costellato di fermate interessanti come il lago Gatun bordato da una foresta, sul lato Atlantico.

    Panama City è un'altra tappa principale, all'ingresso del canale, nel lato del Pacifico. Con il suo titolo di capitale, Panama City sfoggia un paesaggio tipico con i suoi alti edifici. Ai piedi di questi giganti urbani persiste un'identità più autentica e antica della città, il Casco Viejo, il suo centro storico classificato patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Ma un passaggio attraverso il Canale di Panama è incompleto senza ammirare le sue chiuse e il loro funzionamento. Non lontano da Panama City ci sono le chiuse di Miraflores e alle porte del lago Gatun è possibile osservare come le navi passano da un oceano all'altro presso il Centro visitatori di Agua Clara.

  • Giorno 9
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 10
    Guayaquil
    18:30
    ---

    Situato sulle rive del fiume Guayas, a circa 72 chilometri dal Golfo di Guayaquil che si affaccia sull'Oceano Pacifico, il porto di Guayaquil è il più grande dell'Ecuador. È il punto di partenza per molte crociere verso le isole Galapagos. Questo porto è anche il porto di scalo per alcune crociere in Sud America con importanti compagnie come Ponant, Crystal Cruises, Regent Seven Seas e Oceania Cruises. Il suo terminal crociere è ubicato a pochi minuti a piedi dalla famosa passeggiata di Malecon 2000 e dal tradizionale quartiere di Las Peñas, costellato di case color pastello.

    Esplora il centro di Guayaquil, in auto o a piedi, con i suoi edifici in stile coloniale spagnolo che mantengono un fascino speciale. Ammira la Cattedrale di Guayaquil costruita nel XIV secolo in stile neogotico. Molto vicino a questa chiesa, scoprirai il parco di Bolívar popolato da iguane terrestri. Continua la tua visita al quartiere Las Peñas e Malecon 2000, dove dei giardini lussureggianti sono impiantati con molte specie di piante endemiche. Sul Malecon, contempla i gioielli architettonici, come la Torre dell'Orologio moresca. Inoltre visita il Cerro Santa Ana con la sua cappella e il suo faro così come il Parco Storico di Guayaquil.

  • Giorno 11
    Guayaquil
    ---
    18:00

    Situato sulle rive del fiume Guayas, a circa 72 chilometri dal Golfo di Guayaquil che si affaccia sull'Oceano Pacifico, il porto di Guayaquil è il più grande dell'Ecuador. È il punto di partenza per molte crociere verso le isole Galapagos. Questo porto è anche il porto di scalo per alcune crociere in Sud America con importanti compagnie come Ponant, Crystal Cruises, Regent Seven Seas e Oceania Cruises. Il suo terminal crociere è ubicato a pochi minuti a piedi dalla famosa passeggiata di Malecon 2000 e dal tradizionale quartiere di Las Peñas, costellato di case color pastello.

    Esplora il centro di Guayaquil, in auto o a piedi, con i suoi edifici in stile coloniale spagnolo che mantengono un fascino speciale. Ammira la Cattedrale di Guayaquil costruita nel XIV secolo in stile neogotico. Molto vicino a questa chiesa, scoprirai il parco di Bolívar popolato da iguane terrestri. Continua la tua visita al quartiere Las Peñas e Malecon 2000, dove dei giardini lussureggianti sono impiantati con molte specie di piante endemiche. Sul Malecon, contempla i gioielli architettonici, come la Torre dell'Orologio moresca. Inoltre visita il Cerro Santa Ana con la sua cappella e il suo faro così come il Parco Storico di Guayaquil.

  • Giorno 12
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 13
    Callao
    14:00
    ---

    La città peruviana di Callao nacque sulle rive del Pacifico nel 1537 a circa 15 km da Lima, la capitale. A quel tempo, Callao era già sede del principale porto spagnolo sulla costa del Pacifico del Sud America. Da quel momento, l'attività portuale della città è stata mantenuta, inscrivendo così il porto di Callao come porta d'ingresso, ma anche porta di uscita del Perù. Molte navi da crociera vi attraccano durante i loro circuiti lungo la costa occidentale del continente. Callao è la base di partenza per le navi che propongono una sosta nella capitale Lima.

    Importante città coloniale, Callao ha conservato molti ricordi di questo periodo, in particolare La Punta. Il quartiere funge da rifugio per bellissime case borghesi. Ma il gioiello del patrimonio costruito della città è più lontano, di fronte al porto, la fortezza del re Filippo. Questo edificio militare risale al XVIII secolo. Costruito nello stile di Vauban, la fortezza doveva difendere il porto e la città dagli attacchi di corsari e pirati. Servì di nuovo nella battaglia di Callao contro gli spagnoli. Oltre alle visite culturali, Callao permette anche interessanti passeggiate nella natura sulle isole al largo della costa, tra cui le Cavinzas, che sono diventate un rifugio sicuro per gli uccelli migratori nei loro lunghi viaggi.

  • Giorno 15
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 14
    Callao
    ---
    23:00

    La città peruviana di Callao nacque sulle rive del Pacifico nel 1537 a circa 15 km da Lima, la capitale. A quel tempo, Callao era già sede del principale porto spagnolo sulla costa del Pacifico del Sud America. Da quel momento, l'attività portuale della città è stata mantenuta, inscrivendo così il porto di Callao come porta d'ingresso, ma anche porta di uscita del Perù. Molte navi da crociera vi attraccano durante i loro circuiti lungo la costa occidentale del continente. Callao è la base di partenza per le navi che propongono una sosta nella capitale Lima.

    Importante città coloniale, Callao ha conservato molti ricordi di questo periodo, in particolare La Punta. Il quartiere funge da rifugio per bellissime case borghesi. Ma il gioiello del patrimonio costruito della città è più lontano, di fronte al porto, la fortezza del re Filippo. Questo edificio militare risale al XVIII secolo. Costruito nello stile di Vauban, la fortezza doveva difendere il porto e la città dagli attacchi di corsari e pirati. Servì di nuovo nella battaglia di Callao contro gli spagnoli. Oltre alle visite culturali, Callao permette anche interessanti passeggiate nella natura sulle isole al largo della costa, tra cui le Cavinzas, che sono diventate un rifugio sicuro per gli uccelli migratori nei loro lunghi viaggi.

  • Giorno 16
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 17
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 18
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 19
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 20
    Isola di Pasqua
    08:00
    ---
    L'isola di Pasqua (in lingua maori Rapa Nui), è un'isola isolata nel sud-est dell'Oceano Pacifico. È conosciuta anche per le sue statue monumentali, i Moaïs e la sua scrittura oceaniana, il rongorongo.Quest'isola è una provincia del Cile.Fu scoperta dal navigatore olandese Jakob Roggeveen il giorno di Pasqua (il 5 aprile 1722) e contava allora circa 4 000 abitanti. Fu annessa dalla Spagna nel1770 e diventò possesso cileno nel 1888.Dal 1995, l'eccezionale patrimonio dell'isola è protetto ed è iscritto al Patrimonio Mondiale dell'umanità per l'UNESCO.
  • Giorno 21
    Isola di Pasqua
    ---
    13:00
    L'isola di Pasqua (in lingua maori Rapa Nui), è un'isola isolata nel sud-est dell'Oceano Pacifico. È conosciuta anche per le sue statue monumentali, i Moaïs e la sua scrittura oceaniana, il rongorongo.Quest'isola è una provincia del Cile.Fu scoperta dal navigatore olandese Jakob Roggeveen il giorno di Pasqua (il 5 aprile 1722) e contava allora circa 4 000 abitanti. Fu annessa dalla Spagna nel1770 e diventò possesso cileno nel 1888.Dal 1995, l'eccezionale patrimonio dell'isola è protetto ed è iscritto al Patrimonio Mondiale dell'umanità per l'UNESCO.
  • Giorno 22
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 23
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 24
    Adamstown
    09:00
    18:00
  • Giorno 25
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 26
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 27
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 28
    Papeete
    08:00
    15:30
    Importante destinazione della Polinesia francese, Papeete ripara un porto autonomo che svolge un ruolo principale nel settore economico dell'arcipelago. I diportisti vi sono accolti nelle migliori condizioni dagli anni 60. I marciapiedi che misurano 450 metri di lunghezza hanno una capacità di più di 50 barche. Una crociera Papeete non sarebbe completa senza la visita del piccolo porto Taina, una del più bella al mondo. Si tratta del punto di partenza per le escursioni verso le altre attrazioni turistiche della regione. Appassionati d'immersione sottomarina approfittano delle crociere Papeete per scoprire i più bei spot d'immersione dell'arcipelago. Papeete invita anche al relax. Le sue spiagge attendono i viaggiatori in ricerca di pace. Qui, sono liberi di rilassarsi pur approfittando del clima tropicale per perfezionare la loro abbronzatura. Prima di ripartire, una fermata alla casa della regina è consigliata.
  • Giorno 29
    Moorea
    18:00
    ---

    L’isola di Moorea, che fa parte dell'arcipelago della Società, in Polinesia, dispone di tre diversi porti: il porto della baia di Vaiare sulla costa orientale, quello della baia di Cook e quello della baia di Ōpūnohu sulla costa nord. La baia di Vaiare ospita catamarani e traghetti che collegano Tahiti. È nella baia di Ōpūnohu che attraccano le grandi navi da crociera; da qui i passeggeri hanno accesso diretto alla città di Papetoai. Una sosta alla baia di Ōpūnohu consente ai viaggiatori di trovare facilmente ristoranti e negozi.

    Circondata da una barriera corallina e da una laguna turchese, l'isola di Moorea offre splendide spiagge e ottimi punti di immersione. La sua spiaggia più bella è quella di Temae, ubicata vicino alla baia di Vaiare, sulla costa orientale. Moorea è anche un invito all'incursione nella cultura polinesiana visitando i suoi marae dove sono state svolte cerimonie di culto polinesiano. Prenditi il tempo per scoprire il marae Afareaitu risalente all'anno 900. Su questa isola, il centro culturale Tiki Village situato a Haapiti è essenziale per conoscere le tradizioni polinesiane: danze, canti, cucina... Moorea incanta i viaggiatori anche attraverso il suo paesaggio da fiaba, le sfumature di blu della laguna e le diverse tonalità di verde che ricoprono le montagne, che potete apprezzare dal belvedere di Toatea.

  • Giorno 30
    Moorea
    ---
    18:00

    L’isola di Moorea, che fa parte dell'arcipelago della Società, in Polinesia, dispone di tre diversi porti: il porto della baia di Vaiare sulla costa orientale, quello della baia di Cook e quello della baia di Ōpūnohu sulla costa nord. La baia di Vaiare ospita catamarani e traghetti che collegano Tahiti. È nella baia di Ōpūnohu che attraccano le grandi navi da crociera; da qui i passeggeri hanno accesso diretto alla città di Papetoai. Una sosta alla baia di Ōpūnohu consente ai viaggiatori di trovare facilmente ristoranti e negozi.

    Circondata da una barriera corallina e da una laguna turchese, l'isola di Moorea offre splendide spiagge e ottimi punti di immersione. La sua spiaggia più bella è quella di Temae, ubicata vicino alla baia di Vaiare, sulla costa orientale. Moorea è anche un invito all'incursione nella cultura polinesiana visitando i suoi marae dove sono state svolte cerimonie di culto polinesiano. Prenditi il tempo per scoprire il marae Afareaitu risalente all'anno 900. Su questa isola, il centro culturale Tiki Village situato a Haapiti è essenziale per conoscere le tradizioni polinesiane: danze, canti, cucina... Moorea incanta i viaggiatori anche attraverso il suo paesaggio da fiaba, le sfumature di blu della laguna e le diverse tonalità di verde che ricoprono le montagne, che potete apprezzare dal belvedere di Toatea.

  • Giorno 31
    Bora Bora
    08:00
    18:00

    Con una crociera in Polinesia francese, farai uno scalo nel porto di Vaitape, il villaggio principale dell'isola Bora Bora. Il porto si trova a 20 minuti a piedi dal centro di Bora Bora. Sul molo, i viaggiatori hanno accesso a un bancomat, un internet cafè, un'un'agenzia di autonoleggio e un ufficio postale. In partenza dal porto sono proposte escursioni di 3 ore in fuoristrada per scoprire l'isola.

    Durante uno scalo di crociera è impossibile resistere al fascino e alla bellezza di Bora Bora.Circondata da una immensa laguna da togliere il fiato e da piccoli isolotti sabbiosi, Bora Bora puo' essere visitata in piroga. Il Motu Toopua, è uno dei punti migliori per fare immersione subacquea, potrai nuotare con enormi mante, pesci Napoleone e anche piccoli squali. Gli escursionisti, possono raggiungere la vetta più alta di Bora Bora, il Monte Otemanu con i suoi 727 metri sul livello el mare. Questo monte offre una vista spettacolare sulla laguna e sugli isolotti di Bora Bora.

  • Giorno 32
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 33
    Rarotonga
    08:00
    16:00
    È l'isola più larga delle isole Cook con quasi a 31 chilometri di circonferenza. Di origine vulcanica, l'isola culmina a Te Manga (653 metri).L'isola raggruppa più della metà della popolazione delle isole Cook con più di 8 000 abitanti.
  • Giorno 34
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 35
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 36
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 37
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 38
    Auckland
    18:00
    ---

    Importante porto commerciale internazionale, il porto principale di Auckland è quello di Waitemata. Dal porto, i visitatori possono ammirare l'Auckland Harbour Bridge, uno dei ponti che collegano i due porti della città. Il secondo porto si chiama Manukau. Vicino al porto, in particolare, il Silo Park, ospita eventi sportivi e artistici e mostre. Durante i festival organizzati al porto, i visitatori potranno contemplare le barche Maori. Anche ristoranti e bistrot alla moda si trovano lungo la marina.

    Durante uno scalo nella città di Auckland, inizia il tuo percorso al porto in zona nord, precisamente al Viaduct Harbour, dove si trovano grandi yacht, bar e caffè. Poi vista il vecchio terminal, uno degli edifici più antichi della città. Da solo o con la tua famiglia, puoi visitare lo Zoo di Auckland che si trova a pochi minuti dal centro della città. Lo zoo, di quasi 17 ettari, ospita una grande varietà di animali esotici della Nuova Zelanda come il Tuatara, un rettile che ha una prominente cresta spinosa lungo il collo e la schiena. L'Auckland Memorial War Museum è l'ideale per scoprire la cultura Maori. Per una bella pausa shopping, il centro della città è pieno di negozi e mercati come il mercato delle pulci, il mercato dell'artigianato e i mercati dei produttori locali: Auckland City Market, le Victoria Park Market, o il Devonport Craft Market, sono trai i più importanti della città.

  • Giorno 39
    Auckland
    ---
    23:00

    Importante porto commerciale internazionale, il porto principale di Auckland è quello di Waitemata. Dal porto, i visitatori possono ammirare l'Auckland Harbour Bridge, uno dei ponti che collegano i due porti della città. Il secondo porto si chiama Manukau. Vicino al porto, in particolare, il Silo Park, ospita eventi sportivi e artistici e mostre. Durante i festival organizzati al porto, i visitatori potranno contemplare le barche Maori. Anche ristoranti e bistrot alla moda si trovano lungo la marina.

    Durante uno scalo nella città di Auckland, inizia il tuo percorso al porto in zona nord, precisamente al Viaduct Harbour, dove si trovano grandi yacht, bar e caffè. Poi vista il vecchio terminal, uno degli edifici più antichi della città. Da solo o con la tua famiglia, puoi visitare lo Zoo di Auckland che si trova a pochi minuti dal centro della città. Lo zoo, di quasi 17 ettari, ospita una grande varietà di animali esotici della Nuova Zelanda come il Tuatara, un rettile che ha una prominente cresta spinosa lungo il collo e la schiena. L'Auckland Memorial War Museum è l'ideale per scoprire la cultura Maori. Per una bella pausa shopping, il centro della città è pieno di negozi e mercati come il mercato delle pulci, il mercato dell'artigianato e i mercati dei produttori locali: Auckland City Market, le Victoria Park Market, o il Devonport Craft Market, sono trai i più importanti della città.

  • Giorno 40
    Bay of Island
    08:30
    19:00
  • Giorno 41
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 42
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 43
    Sydney
    18:00
    ---
    È la città più grande ed antica dell'Australia. E' anche la capitale dello stato di Nouvelle le Galles du Sud. Si trova nel sud-est del paese, sulle rive dell'ampia Baia di Jackson.Le spiagge di Sydney, tali come Bondi e Manly, attirano migliaia di nuotatori, persone che praticano surf ed amanti del sole. La navigazione è molto popolare.
  • Giorno 44
    Sydney
    ---
    19:00
    È la città più grande ed antica dell'Australia. E' anche la capitale dello stato di Nouvelle le Galles du Sud. Si trova nel sud-est del paese, sulle rive dell'ampia Baia di Jackson.Le spiagge di Sydney, tali come Bondi e Manly, attirano migliaia di nuotatori, persone che praticano surf ed amanti del sole. La navigazione è molto popolare.
  • Giorno 45
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 46
    Brisbane
    08:00
    18:00

    Situato sulla costa orientale del Queensland, il Porto di Brisbane è il terzo porto più trafficato dell'Australia e il più dinamico del paese. Ospita circa 2600 navi che trasportano oltre 28 milioni di tonnellate di merci ogni anno. Il terminal internazionale di Brisbane Portside Wharf ospita le navi da crociera. I passeggeri delle crociere hanno accesso ai ristoranti, caffè e negozi durante lo scalo.

    Città d'arte e cultura, Brisbane ospita la famosa Cattedrale di San Giovanni, situata nel quartiere centrale degli affari della città. Questo gioiello architettonico gotico è la seconda più antica chiesa anglicana della città, dichiarata patrimonio del Queensland. Altri monumenti emblematici come il Conrad Treasury Casino e il Conrad Hotel meritano una visita. Un salto nel quartiere di New Farm ti invita a scoprire case in stile tradizionale conosciute come "Queenslanders" dall'architettura vittoriana. Fort Lytton National Park è un'altra meraviglia da scoprire. Questa fortezza eretta nel 1881 proteggeva la città dalle invasioni. Questo importante sito storico apre le sue porte ogni domenica. Le eccentriche boutique del quartiere bohemien della Fortitude Valley presentano oggetti di artisti famosi. Per finire in bellezza la giornata, sali sul leggendario Story Bridge al tramonto per godere della vista panoramica sul fiume e grattacieli.

  • Giorno 47
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 48
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 49
    Cairns
    08:00
    18:00

    Cairns è una piccola città australiana che si erge nello stato del Queensland. Situata nel nord-est dell'Australia, la città gode di uno straordinario paesaggio naturale con la Grande Barriera Corallina e la sua foresta pluviale.

    Approfitta del tuo soggiorno a Cairns per esplorare le sue meraviglie. La città è conosciuta in tutto il mondo per ospitare la più grande barriera corallina del pianeta. Su una superficie di oltre 344.000 chilometri quadrati, il sito è la dimora naturale di stelle marine, dugonghi, squali e una grande varietà di pesci e tartarughe. La tua sosta a Cairns è anche l'occasione per esplorare la foresta pluviale di Cairns. Dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, la foresta ospita marsupiali, coccodrilli e una grande varietà di specie di uccelli e rettili.

    Percorrendo la foresta, si attraversa un paesaggio verde punteggiato di palme, felci, conifere e orchidee. La foresta pluviale di Cairns comprende anche il villaggio di Kuranda, dove si trovano alcune botteghe di artigianato che vendono gioielli, articoli in pelle e gioielli d'arte aborigena. Prendendo il treno panoramico da Kuranda, si può ammirare un paesaggio mozzafiato tra ripide montagne, punti d'acqua e la gola di Barron.

  • Giorno 50
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 51
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 52
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 53
    Darwin
    08:00
    18:00

    Situata sulle rive del mare di Timor, al crocevia tra il tropico del Capricorno e l'equatore, Darwin è una città cosmopolita dal clima tropicale. Il suo vasto porto naturale ospita Fort Hill Wharf, un terminal crociere. È un punto di passaggio essenziale per le crociere brevi. I taxi sono sempre in attesa sui moli per portarti in centro.

    Nei pressi del centro città, perditi tra le mangrovie e la foresta pluviale del George Brown Botanic Garden. Durante la passeggiata, osserva gli uccelli endemici della regione e alcune piante tropicali. Poi raggiungi la spianata, che è fiancheggiata da negozi, ristoranti e da una laguna. Scopri anche i vivaci mercati di Darwin passeggiando per il Mindil Beach Sunset Market durante la stagione secca tra aprile e settembre.

    L'intrattenimento in loco comprende concerti musicali e spettacoli di artisti di strada. Per gli amanti della natura, è possibile pianificare escursioni verso i parchi nazionali intorno alla città, come Kakadu, Katherine Gorge, Arnhem Land, Isole Tiwi o East Point. Questa riserva ospita, al calar della notte, i wallaby. E' possibile fare pic-nic in loco.

  • Giorno 54
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 55
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 56
    Benoa
    08:00
    ---

    Il porto di Benoa è un porto situato al di fuori del resto dell'isola di Bali, è un piccolo porto che sorge su una grande baia poco profonda. Il porto di Benoa accoglie ogni anno molte navi da crociera. Il servizio e gli impianti portuali sono stati migliorati per accogliere le grandi navi da crociera e i loro passeggeri.

    La spiaggia di Benoa è l'attrazione principale del piccolo villaggio, è un luogo popolare per gli amanti degli sport acquatici. Attività come il kit surf, immersioni subacquee o snorkeling sono offerti sulla spiaggia. I più curiosi possono praticare wakeboard in Bali Wake Park. Benoa è anche un luogo dove osservare templi di culto come Pura Dalem Ning lan Taman Beji con le sue statue in legno di sandalo, o il tempio indù Pura Desa lan Puseh dedicato al culto di Barong, una creatura mitica con la testa di un leone.

    Visita anche la strada principale di Benoa, Jalan Pratama. La strada è delimitata da negozi dove i viaggiatori possono trovare oggetti di artigianato locale. I ristoranti sono presenti anche nella strada locale per gustare specialità culinarie balinesi come il bebek betutu una sorta di anatra ripiena che si può trovare presso il ristorante Bumbu Bali 1 situato in riva al mare.

  • Giorno 57
    Benoa
    ---
    18:00

    Il porto di Benoa è un porto situato al di fuori del resto dell'isola di Bali, è un piccolo porto che sorge su una grande baia poco profonda. Il porto di Benoa accoglie ogni anno molte navi da crociera. Il servizio e gli impianti portuali sono stati migliorati per accogliere le grandi navi da crociera e i loro passeggeri.

    La spiaggia di Benoa è l'attrazione principale del piccolo villaggio, è un luogo popolare per gli amanti degli sport acquatici. Attività come il kit surf, immersioni subacquee o snorkeling sono offerti sulla spiaggia. I più curiosi possono praticare wakeboard in Bali Wake Park. Benoa è anche un luogo dove osservare templi di culto come Pura Dalem Ning lan Taman Beji con le sue statue in legno di sandalo, o il tempio indù Pura Desa lan Puseh dedicato al culto di Barong, una creatura mitica con la testa di un leone.

    Visita anche la strada principale di Benoa, Jalan Pratama. La strada è delimitata da negozi dove i viaggiatori possono trovare oggetti di artigianato locale. I ristoranti sono presenti anche nella strada locale per gustare specialità culinarie balinesi come il bebek betutu una sorta di anatra ripiena che si può trovare presso il ristorante Bumbu Bali 1 situato in riva al mare.

  • Giorno 58
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 59
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 60
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 61
    Coron
    08:00
    17:00

    Il porto di Coron sorge nella baia omonima, nelle Filippine. Prima di raggiungere l'isola di Coron a bordo di un bangka che prenderai al porto, in primo luogo fai una passeggiata sulla montagna di Tapyas. Qui, potrai godere di una vista mozzafiato sulla capitale e sulla baia nel suo complesso. I fondali marini della baia custodiscono, tra gli altri, dei relitti di navi giapponesi che furono distrutte dagli americani durante la seconda guerra mondiale. Una piccola immersione in questi fondali ti permetterà di scoprire una ventina di relitti, tra cui l'Okikawa Maru, una delle imbarcazioni più grandi del convoglio, lunga 160 metri.

    Quando sbarcherai sulla bellissima isola di Coron, rimarrai impressionato dalle formazioni rocciose in merletti che compongono l'isola. Scopri il lago Kayangan con le sue piscine naturali di acqua calda e i pontili in legno dove è piacevole passeggiare. Scopri anche le sublimi lagune di Green Laggon e Twin Laggon e il famoso sito di snorkeling Siete Pecados con le sue isolette rocciose. Coron Town vanta anche molti ristoranti accoglienti che offrono deliziose specialità filippine. Il Bar Ristorante Brujita è uno degli indirizzi da non perdere. Questa struttura si trova sulla National Highway.

  • Giorno 62
    Manila
    08:00
    22:00

    Manila si erge nella provincia di Metro Manila. Capitale delle Filippine, la città ospita il porto di Manila sulla sponda orientale della baia omonima. Godendo in una posizione strategica, il porto di Manila ospita navi da crociera e mercantili.

    Per un primo approccio a Manila, la città vecchia è una tappa inevitabile. Nel cuore del centro storico sorge Intramuros, che conserva alcuni degli edifici che testimoniano il suo passato d'epoca coloniale. La Cattedrale di Manila è un bell'esempio di architettura neo-romanica. Costruita nel XVI secolo, è stata ricostruita sette volte a causa di bombardamenti, incendi e terremoti. All'interno, l'edificio ospita la statua in bronzo dorato di Nostra Signora dell'Immacolata Concezione.

    La chiesa di San Augustin rivela la sua struttura costruita in mattoni di adobe. Vicino alla città vecchia si trova il Museo del Popolo delle Filippine. Ospita una sala dedicata alle origini del popolo filippino dove è possibile contemplare utensili in pietra e ceramiche antiche. All'interno della sala Kaban ng Lahi, scoprirai gli antichi rituali funerari delle Filippine. Per una passeggiata rilassante, recati al Rizal Park, un'oasi di pace con i suoi giardini cinesi e giapponesi.

  • Giorno 63
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 64
    Kaoshiung
    08:00
    17:00

    Situata a sud del Tropico del Cancro, Kaoshiung si sviluppa nello Stretto di Taiwan. Seconda città più popolosa di Taiwan, ospita il porto più grande del paese. Il porto di Kaoshiung è il posto in cui attraccano le navi da crociera, traghetti e navi mercantili.

    Approfitta del tuo scalo a Kaoshiung per esplorare i suoi luoghi di interesse. La Tuntex Sky Tower è uno degli edifici simbolici della città. Costruito nel 1997, l'edificio ospita negozi, ristoranti e un parco divertimenti per bambini. Dal suo 75° piano, offre una vista straordinaria su Kaoshiung.

    Per immergersi nella cultura e la storia della città, il Chimei Museum è un must. Ospita una sala dedicata alle armi storiche in cui è possibile ammirare le armi utilizzate nel periodo della preistoria, l'età del bronzo e del ferro. Il museo presenta anche una sala dedicata alle collezioni di dipinti europei del diciottesimo e diciannovesimo secolo. Il Museo della cultura Hakka ripercorre la storia di questa antica cultura attraverso una varietà di oggetti come utensili per la cucina e attrezzature agricole. La visita di Lotus Lake è una tappa da non mancare. Il sito è famoso per le sue splendide pagode del drago e della tigre.

  • Giorno 65
    Keelung
    09:00
    19:00

    Una delle porte di accesso a Taiwan, Keelung o Chilung sorge nel nord-est dell'isola, nel distretto di Zhongzheng. Questa città portuale accoglie ogni anno diverse navi che attraversano l’Asia. Il secondo porto più grande dell'isola, Keelung, gode di un'eccezionale posizione geografica, consentendo ai viaggiatori di raggiungere molti dei luoghi più importanti della regione settentrionale di Taiwan. Circa 27 chilometri a sud sorge, per esempio, la capitale dell'isola, Taipei. Circa 14 chilometri a nord si trova il Geoparco Yehliu, che è famoso per i suoi paesaggi cosparsi di insolite formazioni geologiche.

    Durante un'escursione a Keelung, concediti del tempo per visitare il Museo della tecnologia e delle scienze marine, nonché il Yangming Oceanic Culture & Art Museum, un museo che presenta la storia marittima della città e un’importante collezione di opere d'arte. In più, arricchisci la tua tappa in questa città di Taiwan con una visita a Chaojing Park, un parco costiero situato vicino al porto, e a Chung Cheng Park, un parco di divertimenti con un tempio buddista. Se vuoi esplorare la zona circostante, opta per un'escursione alle cascate delle Gold Falls. Per gustare i sapori della cucina locale, il ristorante "Red Kitchen" è l'ideale. Si trova su Xiaoyi Street.

  • Giorno 66
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 67
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 68
    Séoul
    08:30
    ---

    Situata lungo il fiume Han, Seul è la città più grande della Corea del Sud. Sulla rotta di molte crociere in Asia, il suo porto è uno dei più dinamici del paese. Durante una sosta a Seul, i crocieristi scoprono una megalopoli di 15 milioni di abitanti che coniuga meravigliosamente modernità e tradizione. Piena di contrasti, Seul è costituita da una serie di quartieri dove gli hanok, edifici in stile tradizionale, costeggiano edifici moderni di 35 piani.

    Una visita a Gyeongbokgung e al Palazzo di Changdeokgung è uno dei punti salienti di una sosta a Seul. Per apprezzare il volto moderno della città, passeggia per le strade di Gangnam e Hongdae. Per gli amanti dei musei, il Museo Nazionale, che è uno dei più grandi musei del paese, e il museo del folclore sono visite da non perdere. Consigliato soprattutto per gli appassionati di architettura, il villaggio Hanok di Buckon nel distretto di Jongno-gu è un punto per scoprire l'architettura tradizionale coreana. Per i buongustai, il quartiere Jongno-gu merita una deviazione dal momento che racchiude un mercato alimentare di grandi dimensioni, il KwangJang, ubicato al 88 Changgyeonggung-ro.

  • Giorno 69
    Séoul
    ---
    17:00

    Situata lungo il fiume Han, Seul è la città più grande della Corea del Sud. Sulla rotta di molte crociere in Asia, il suo porto è uno dei più dinamici del paese. Durante una sosta a Seul, i crocieristi scoprono una megalopoli di 15 milioni di abitanti che coniuga meravigliosamente modernità e tradizione. Piena di contrasti, Seul è costituita da una serie di quartieri dove gli hanok, edifici in stile tradizionale, costeggiano edifici moderni di 35 piani.

    Una visita a Gyeongbokgung e al Palazzo di Changdeokgung è uno dei punti salienti di una sosta a Seul. Per apprezzare il volto moderno della città, passeggia per le strade di Gangnam e Hongdae. Per gli amanti dei musei, il Museo Nazionale, che è uno dei più grandi musei del paese, e il museo del folclore sono visite da non perdere. Consigliato soprattutto per gli appassionati di architettura, il villaggio Hanok di Buckon nel distretto di Jongno-gu è un punto per scoprire l'architettura tradizionale coreana. Per i buongustai, il quartiere Jongno-gu merita una deviazione dal momento che racchiude un mercato alimentare di grandi dimensioni, il KwangJang, ubicato al 88 Changgyeonggung-ro.

  • Giorno 70
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 71
    Osaka
    14:30
    ---
    Da qualche parte tra i modi eleganti giapponesi e la sincerità, gli scambi a volte violenti che hanno luogo attorno ad alcuni vetri, tra i centri commerciali risanati ed i festival rurali inattesi, ciascuno trova la sua visione del Giappone.
  • Giorno 72
    Osaka
    ---
    20:00
    Da qualche parte tra i modi eleganti giapponesi e la sincerità, gli scambi a volte violenti che hanno luogo attorno ad alcuni vetri, tra i centri commerciali risanati ed i festival rurali inattesi, ciascuno trova la sua visione del Giappone.
  • Giorno 73
    Tokyo
    19:00
    ---
    La magia di una città proiettata verso un futuro già presente, un orizzonte inconfondibile con scintillanti strutture protese verso il sole, simbolo del Paese. Ma la magia di Tokyo si esprime anche nel saper custodire oasi naturali e spirituali nel suo cuore. La città non dimentica lo spirito con i suoi templi e santuari, i giardini di pietra e i percorsi naturali. Tokyo esprime se stessa anche attraverso una grande serie di feste rituali che fanno tornare nelle strade caotiche il grande dragone o le parate in costume d'epoca, omaggio ad un passato che fonda le sue radici nell'Impero. In questo affascinante contrasto tra modernità estrema e tradizione stanno le attrattive principali di una città enorme, che comunque è capace di riservare al turista interessanti sorprese, se si compie lo sforzo di calarsi in una cultura e una mentalità differenti.
  • Giorno 74
    Tokyo
    ---
    ---
    La magia di una città proiettata verso un futuro già presente, un orizzonte inconfondibile con scintillanti strutture protese verso il sole, simbolo del Paese. Ma la magia di Tokyo si esprime anche nel saper custodire oasi naturali e spirituali nel suo cuore. La città non dimentica lo spirito con i suoi templi e santuari, i giardini di pietra e i percorsi naturali. Tokyo esprime se stessa anche attraverso una grande serie di feste rituali che fanno tornare nelle strade caotiche il grande dragone o le parate in costume d'epoca, omaggio ad un passato che fonda le sue radici nell'Impero. In questo affascinante contrasto tra modernità estrema e tradizione stanno le attrattive principali di una città enorme, che comunque è capace di riservare al turista interessanti sorprese, se si compie lo sforzo di calarsi in una cultura e una mentalità differenti.
  • Giorno 75
    Tokyo
    ---
    19:00
    La magia di una città proiettata verso un futuro già presente, un orizzonte inconfondibile con scintillanti strutture protese verso il sole, simbolo del Paese. Ma la magia di Tokyo si esprime anche nel saper custodire oasi naturali e spirituali nel suo cuore. La città non dimentica lo spirito con i suoi templi e santuari, i giardini di pietra e i percorsi naturali. Tokyo esprime se stessa anche attraverso una grande serie di feste rituali che fanno tornare nelle strade caotiche il grande dragone o le parate in costume d'epoca, omaggio ad un passato che fonda le sue radici nell'Impero. In questo affascinante contrasto tra modernità estrema e tradizione stanno le attrattive principali di una città enorme, che comunque è capace di riservare al turista interessanti sorprese, se si compie lo sforzo di calarsi in una cultura e una mentalità differenti.
  • Giorno 76
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 77
    Kagoshima
    08:00
    18:00
    Il panorama di cui si gode a sud della sommità del monte Karakuni è magnifico: con il bel tempo è possibile vedere Kagoshima, la città più vicina ed il cono fumante di Sakurajima, un vulcano decisamente troppo attivo.
  • Giorno 78
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 79
    Shanghai
    13:30
    ---

    Una delle più grandi città della Cina, Shanghai ospita il porto principale del paese. Situato tra i fiumi Qiantang, Jiang e Huangpu, il Mar Cinese Orientale e la Baia di Hangzhou, questo è sia un porto fluviale che un porto marittimo. Dichiarato il porto più grande del mondo dal 2005, il porto di Shanghai è il punto di partenza delle crociere marittime verso il Giappone, la Russia, la Thailandia, la Malesia, Singapore, le Filippine o gli Emirati Arabi Uniti. Due moli sono riservati alle navi da crociera che si fermano a Shanghai. Il primo è nel distretto di Baoshan, mentre il secondo è nel distretto di Huangpu.

    Goditi il tuo scalo a Shanghai passeggiando lungo il Bund, un viale che riunisce diversi edifici coloniali. Una passeggiata lungo Nanjing Avenue, una delle vie commerciali più lunghe della città, è anche altamente raccomandata. Se vuoi immergerti nel passato della città, il quartiere di Nanshi è l'ideale. Considerato il centro storico di Shanghai, questo quartiere merita una visita soprattutto per la sua architettura relativamente tradizionale. Ci sono anche molti ristoranti tipici come "Lu Bo Lang" situato in No.115 Yu Yuan Road.

  • Giorno 80
    Shanghai
    ---
    ---

    Una delle più grandi città della Cina, Shanghai ospita il porto principale del paese. Situato tra i fiumi Qiantang, Jiang e Huangpu, il Mar Cinese Orientale e la Baia di Hangzhou, questo è sia un porto fluviale che un porto marittimo. Dichiarato il porto più grande del mondo dal 2005, il porto di Shanghai è il punto di partenza delle crociere marittime verso il Giappone, la Russia, la Thailandia, la Malesia, Singapore, le Filippine o gli Emirati Arabi Uniti. Due moli sono riservati alle navi da crociera che si fermano a Shanghai. Il primo è nel distretto di Baoshan, mentre il secondo è nel distretto di Huangpu.

    Goditi il tuo scalo a Shanghai passeggiando lungo il Bund, un viale che riunisce diversi edifici coloniali. Una passeggiata lungo Nanjing Avenue, una delle vie commerciali più lunghe della città, è anche altamente raccomandata. Se vuoi immergerti nel passato della città, il quartiere di Nanshi è l'ideale. Considerato il centro storico di Shanghai, questo quartiere merita una visita soprattutto per la sua architettura relativamente tradizionale. Ci sono anche molti ristoranti tipici come "Lu Bo Lang" situato in No.115 Yu Yuan Road.

  • Giorno 81
    Shanghai
    ---
    14:30

    Una delle più grandi città della Cina, Shanghai ospita il porto principale del paese. Situato tra i fiumi Qiantang, Jiang e Huangpu, il Mar Cinese Orientale e la Baia di Hangzhou, questo è sia un porto fluviale che un porto marittimo. Dichiarato il porto più grande del mondo dal 2005, il porto di Shanghai è il punto di partenza delle crociere marittime verso il Giappone, la Russia, la Thailandia, la Malesia, Singapore, le Filippine o gli Emirati Arabi Uniti. Due moli sono riservati alle navi da crociera che si fermano a Shanghai. Il primo è nel distretto di Baoshan, mentre il secondo è nel distretto di Huangpu.

    Goditi il tuo scalo a Shanghai passeggiando lungo il Bund, un viale che riunisce diversi edifici coloniali. Una passeggiata lungo Nanjing Avenue, una delle vie commerciali più lunghe della città, è anche altamente raccomandata. Se vuoi immergerti nel passato della città, il quartiere di Nanshi è l'ideale. Considerato il centro storico di Shanghai, questo quartiere merita una visita soprattutto per la sua architettura relativamente tradizionale. Ci sono anche molti ristoranti tipici come "Lu Bo Lang" situato in No.115 Yu Yuan Road.

  • Giorno 82
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 83
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 84
    Hong Kong
    12:00
    ---

    Il porto Victoria di Hong Kong si trova sulla baia di Victoria tra l'isola di Hong Kong e la penisola di Kowloon. Il porto Victoria è il primo porto in Asia e il terzo più grande del mondo. Può ospitare contemporaneamente 50 navi di grandi dimensioni e ha una superficie di 4188 chilometri quadrati. Il quartiere Victoria dove si trova il porto è il centro di Hong Kong. I siti di interesse sono numerosi: sulla penisola di Kowloon, troviamo il Museo d'Arte e il Museo dello Spazio di Hong Kong, e sulla costa dell'isola di Hong Kong, si ergono grandi edifici moderni e il Centro Esposizioni. Victoria Bay è considerata una delle baie più belle della Cina.

    Durante uno scalo ad Hong Kong, potrai fare un'escursione al Victoria Peak per ammirare lo straordinario paesaggio della città. Alto 554 metri, puoi raggiungerlo con una funicolare. Poi scopri i siti storici coloniali come la scalnitata in pietra di Dudell Street e le sue lampade a gas che risalgono alla fine dell'Ottocento, o la sede del governo, un tesoro architettonico in cui un tempo si stabilivano gli governatori coloniali. Visita anche il teatro Yau Ma Tei, un edificio coloniale britannico trasformato in teatro dell'opera.

  • Giorno 85
    Hong Kong
    ---
    ---

    Il porto Victoria di Hong Kong si trova sulla baia di Victoria tra l'isola di Hong Kong e la penisola di Kowloon. Il porto Victoria è il primo porto in Asia e il terzo più grande del mondo. Può ospitare contemporaneamente 50 navi di grandi dimensioni e ha una superficie di 4188 chilometri quadrati. Il quartiere Victoria dove si trova il porto è il centro di Hong Kong. I siti di interesse sono numerosi: sulla penisola di Kowloon, troviamo il Museo d'Arte e il Museo dello Spazio di Hong Kong, e sulla costa dell'isola di Hong Kong, si ergono grandi edifici moderni e il Centro Esposizioni. Victoria Bay è considerata una delle baie più belle della Cina.

    Durante uno scalo ad Hong Kong, potrai fare un'escursione al Victoria Peak per ammirare lo straordinario paesaggio della città. Alto 554 metri, puoi raggiungerlo con una funicolare. Poi scopri i siti storici coloniali come la scalnitata in pietra di Dudell Street e le sue lampade a gas che risalgono alla fine dell'Ottocento, o la sede del governo, un tesoro architettonico in cui un tempo si stabilivano gli governatori coloniali. Visita anche il teatro Yau Ma Tei, un edificio coloniale britannico trasformato in teatro dell'opera.

  • Giorno 86
    Hong Kong
    ---
    18:00

    Il porto Victoria di Hong Kong si trova sulla baia di Victoria tra l'isola di Hong Kong e la penisola di Kowloon. Il porto Victoria è il primo porto in Asia e il terzo più grande del mondo. Può ospitare contemporaneamente 50 navi di grandi dimensioni e ha una superficie di 4188 chilometri quadrati. Il quartiere Victoria dove si trova il porto è il centro di Hong Kong. I siti di interesse sono numerosi: sulla penisola di Kowloon, troviamo il Museo d'Arte e il Museo dello Spazio di Hong Kong, e sulla costa dell'isola di Hong Kong, si ergono grandi edifici moderni e il Centro Esposizioni. Victoria Bay è considerata una delle baie più belle della Cina.

    Durante uno scalo ad Hong Kong, potrai fare un'escursione al Victoria Peak per ammirare lo straordinario paesaggio della città. Alto 554 metri, puoi raggiungerlo con una funicolare. Poi scopri i siti storici coloniali come la scalnitata in pietra di Dudell Street e le sue lampade a gas che risalgono alla fine dell'Ottocento, o la sede del governo, un tesoro architettonico in cui un tempo si stabilivano gli governatori coloniali. Visita anche il teatro Yau Ma Tei, un edificio coloniale britannico trasformato in teatro dell'opera.

  • Giorno 87
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 88
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 89
    Ho Chi Minh
    08:00
    ---

    Situato nel sud del Vietnam, sulle rive del fiume Saigon, nel Delta del Mekong, il porto di Saigon è il porto di imbarco e sbarco delle navi da crociera fluviali nella città di Ho Chi Minh. I passeggeri sbarcano presso la banchina della Casa del Drago, l'ex sede della società Messaggeri Marittimi. Non appena si lascia la nave, si può raggiungere direttamente l'edificio Messaggeri Marittimi che oggi ospita il Museo Ho Chi Minh.

    Durante una sosta di crociera nella città di Ho Chi Minh, passeggia nel vecchio quartiere coloniale dove potrai contemplare l'ufficio postale centrale in stile neoclassico, il Teatro Comunale, il Municipio e la Cattedrale di Notre-Dame de Saigon a in stile neo-romano. Passeggia lungo il viale Ton Duc Thang, costeggiato da giardini e con vista panoramica sul fiume Saigon. Percorri il grande mercato di Ben Thanh, situato alla fine di Lê Avenue Lợi.

    Fai un salto nel passato visitando il Museo di Storia di Saigon che ripercorre 4000 anni di vita, dal Paleolitico al XX secolo. Scopri la ricca cultura buddista di Ho Chi Minh attraverso i suoi templi e le sue pagode, tra cui la Pagoda di Giac Lam caratterizzata dalla sua torre di 7 piani. A un'ora di macchina dalla città di Ho Chi Minh, i tunnel di Củ Chi sono un'interessante escursione per gli amanti della storia; nelle vicinanze si trova il ristorante Nhà hàng Bến Dược situato Đường Không Tên, Phú Mỹ Hưng, Củ Chi, per una pausa gourmet.

  • Giorno 90
    Ho Chi Minh
    ---
    14:00

    Situato nel sud del Vietnam, sulle rive del fiume Saigon, nel Delta del Mekong, il porto di Saigon è il porto di imbarco e sbarco delle navi da crociera fluviali nella città di Ho Chi Minh. I passeggeri sbarcano presso la banchina della Casa del Drago, l'ex sede della società Messaggeri Marittimi. Non appena si lascia la nave, si può raggiungere direttamente l'edificio Messaggeri Marittimi che oggi ospita il Museo Ho Chi Minh.

    Durante una sosta di crociera nella città di Ho Chi Minh, passeggia nel vecchio quartiere coloniale dove potrai contemplare l'ufficio postale centrale in stile neoclassico, il Teatro Comunale, il Municipio e la Cattedrale di Notre-Dame de Saigon a in stile neo-romano. Passeggia lungo il viale Ton Duc Thang, costeggiato da giardini e con vista panoramica sul fiume Saigon. Percorri il grande mercato di Ben Thanh, situato alla fine di Lê Avenue Lợi.

    Fai un salto nel passato visitando il Museo di Storia di Saigon che ripercorre 4000 anni di vita, dal Paleolitico al XX secolo. Scopri la ricca cultura buddista di Ho Chi Minh attraverso i suoi templi e le sue pagode, tra cui la Pagoda di Giac Lam caratterizzata dalla sua torre di 7 piani. A un'ora di macchina dalla città di Ho Chi Minh, i tunnel di Củ Chi sono un'interessante escursione per gli amanti della storia; nelle vicinanze si trova il ristorante Nhà hàng Bến Dược situato Đường Không Tên, Phú Mỹ Hưng, Củ Chi, per una pausa gourmet.

  • Giorno 91
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 92
    Singapore
    08:00
    18:00
    L’isola di Singapore è situata all’estremità meriodionale della Penisola Malese. Una passeggiata in città è il miglior modo per apprezzare la varietà di Singapore. L’architettura tradizionale, i costumi e la cucina locale formano un contrasto affascinante con l’estrema modernità degli uffici e dei centri commerciali. Il vostro viaggio non sarà completo senza una visita del Raffles, uno degli hotel più celebri dei tempi buddisti, delle moschee, delle cattedrali e dei tempi indu, testimoni della varietà religiosa del paese.
  • Giorno 93
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 94
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 95
    Yangon
    18:00
    ---

    Il porto di Yangon si trova sulla costa centrale della sponda settentrionale del fiume Yangon, a circa 40 chilometri dal Golfo di Martaban, sul Mare delle Andamane. La maggior parte delle navi da crociera fluviali che navigano sull'Irrawaddy tra dicembre e marzo si fermano qui. Imbarcazioni piccole o medie fino a 187 metri circa, possono ormeggiare nel porto di Yangon, in particolare al molo Bo Aung Kyaw o vicino al molo di Nanthida, nei pressi del centro città. Le più grandi navi da crociera marittime attraccano nel porto di acque profonde di Thilawa, situato a 24 km a sud della città. Da lì, ci vuole un'ora per raggiungere il centro città in auto.

    Segna il tuo scalo di crociera a Yangon con una passeggiata nel centro della città per scoprire le tracce lasciate dall'epoca coloniale inglese. Ammira la Corte Suprema, il Municipio e lo Strand Hotel che hanno conservato il loro antico fascino. Fai un salto indietro nel tempo attraverso il Maha Bandoola Park, dominato dall'obelisco dell'Indipendenza. Sali in cima alla collina di Singuttara dove c'è la Pagoda dorata di Shwedagon adornata con diamanti, smeraldi e altre pietre preziose. Prenditi tutto il tempo che ti serve per scoprire vari altri siti buddisti interessanti, tra cui la Pagoda di Sule e la Pagoda di Chaukhtatgyi. I buongustai, gusteranno le specialità della regione in uno dei ristoranti tradizionali situati vicino al lago Kandawgyi.

  • Giorno 96
    Yangon
    ---
    ---

    Il porto di Yangon si trova sulla costa centrale della sponda settentrionale del fiume Yangon, a circa 40 chilometri dal Golfo di Martaban, sul Mare delle Andamane. La maggior parte delle navi da crociera fluviali che navigano sull'Irrawaddy tra dicembre e marzo si fermano qui. Imbarcazioni piccole o medie fino a 187 metri circa, possono ormeggiare nel porto di Yangon, in particolare al molo Bo Aung Kyaw o vicino al molo di Nanthida, nei pressi del centro città. Le più grandi navi da crociera marittime attraccano nel porto di acque profonde di Thilawa, situato a 24 km a sud della città. Da lì, ci vuole un'ora per raggiungere il centro città in auto.

    Segna il tuo scalo di crociera a Yangon con una passeggiata nel centro della città per scoprire le tracce lasciate dall'epoca coloniale inglese. Ammira la Corte Suprema, il Municipio e lo Strand Hotel che hanno conservato il loro antico fascino. Fai un salto indietro nel tempo attraverso il Maha Bandoola Park, dominato dall'obelisco dell'Indipendenza. Sali in cima alla collina di Singuttara dove c'è la Pagoda dorata di Shwedagon adornata con diamanti, smeraldi e altre pietre preziose. Prenditi tutto il tempo che ti serve per scoprire vari altri siti buddisti interessanti, tra cui la Pagoda di Sule e la Pagoda di Chaukhtatgyi. I buongustai, gusteranno le specialità della regione in uno dei ristoranti tradizionali situati vicino al lago Kandawgyi.

  • Giorno 97
    Yangon
    ---
    ---

    Il porto di Yangon si trova sulla costa centrale della sponda settentrionale del fiume Yangon, a circa 40 chilometri dal Golfo di Martaban, sul Mare delle Andamane. La maggior parte delle navi da crociera fluviali che navigano sull'Irrawaddy tra dicembre e marzo si fermano qui. Imbarcazioni piccole o medie fino a 187 metri circa, possono ormeggiare nel porto di Yangon, in particolare al molo Bo Aung Kyaw o vicino al molo di Nanthida, nei pressi del centro città. Le più grandi navi da crociera marittime attraccano nel porto di acque profonde di Thilawa, situato a 24 km a sud della città. Da lì, ci vuole un'ora per raggiungere il centro città in auto.

    Segna il tuo scalo di crociera a Yangon con una passeggiata nel centro della città per scoprire le tracce lasciate dall'epoca coloniale inglese. Ammira la Corte Suprema, il Municipio e lo Strand Hotel che hanno conservato il loro antico fascino. Fai un salto indietro nel tempo attraverso il Maha Bandoola Park, dominato dall'obelisco dell'Indipendenza. Sali in cima alla collina di Singuttara dove c'è la Pagoda dorata di Shwedagon adornata con diamanti, smeraldi e altre pietre preziose. Prenditi tutto il tempo che ti serve per scoprire vari altri siti buddisti interessanti, tra cui la Pagoda di Sule e la Pagoda di Chaukhtatgyi. I buongustai, gusteranno le specialità della regione in uno dei ristoranti tradizionali situati vicino al lago Kandawgyi.

  • Giorno 98
    Yangon
    ---
    3:00

    Il porto di Yangon si trova sulla costa centrale della sponda settentrionale del fiume Yangon, a circa 40 chilometri dal Golfo di Martaban, sul Mare delle Andamane. La maggior parte delle navi da crociera fluviali che navigano sull'Irrawaddy tra dicembre e marzo si fermano qui. Imbarcazioni piccole o medie fino a 187 metri circa, possono ormeggiare nel porto di Yangon, in particolare al molo Bo Aung Kyaw o vicino al molo di Nanthida, nei pressi del centro città. Le più grandi navi da crociera marittime attraccano nel porto di acque profonde di Thilawa, situato a 24 km a sud della città. Da lì, ci vuole un'ora per raggiungere il centro città in auto.

    Segna il tuo scalo di crociera a Yangon con una passeggiata nel centro della città per scoprire le tracce lasciate dall'epoca coloniale inglese. Ammira la Corte Suprema, il Municipio e lo Strand Hotel che hanno conservato il loro antico fascino. Fai un salto indietro nel tempo attraverso il Maha Bandoola Park, dominato dall'obelisco dell'Indipendenza. Sali in cima alla collina di Singuttara dove c'è la Pagoda dorata di Shwedagon adornata con diamanti, smeraldi e altre pietre preziose. Prenditi tutto il tempo che ti serve per scoprire vari altri siti buddisti interessanti, tra cui la Pagoda di Sule e la Pagoda di Chaukhtatgyi. I buongustai, gusteranno le specialità della regione in uno dei ristoranti tradizionali situati vicino al lago Kandawgyi.

  • Giorno 99
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 100
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 101
    Trimcomalee
    07:00
    16:00
  • Giorno 102
    Colombo
    14:00
    ---

    Colombo, la capitale economica dello Sri Lanka, è uno scalo di crociera servito dalle navi che attraversano l'Asia o il Mar Rosso. Fondato nel XIV secolo, il suo porto è il più attivo dell'isola grazie alla sua posizione strategica sull'Oceano Indiano. In grado di ricevere colossi commerciali e enormi navi da crociera, il porto di Colombo è anche uno dei più grandi porti del mondo. Sorge a pochi chilometri dal centro della città.

    Le attrazioni più vicine al porto di Colombo sono il mercato galleggiante di Pettah e il museo olandese, che ripercorre la storia della colonizzazione olandese. Ad ovest di questa zona si estende un quartiere che merita una deviazione. Si tratta del quartiere del Forte, il centro storico di Colombo. La maggior parte delle sue strade sono fiancheggiate da maestosi edifici vittoriani. Godendo di un eclettico patrimonio architettonico, Colombo possiede anche quartieri con templi indù e buddisti, nonché quartieri con chiese e moschee. Il tempio di Gangaramaya, situato nel distretto di Ibbanwala, è uno dei templi che vale assolutamente la pena dare un'occhiata. Alla fine della tua sosta a Colombo, assapora i sapori della cucina locale presso il ristorante Nalialoka di Upali's, situato in Kannangara Mawatha Street.

  • Giorno 103
    Colombo
    ---
    13:00

    Colombo, la capitale economica dello Sri Lanka, è uno scalo di crociera servito dalle navi che attraversano l'Asia o il Mar Rosso. Fondato nel XIV secolo, il suo porto è il più attivo dell'isola grazie alla sua posizione strategica sull'Oceano Indiano. In grado di ricevere colossi commerciali e enormi navi da crociera, il porto di Colombo è anche uno dei più grandi porti del mondo. Sorge a pochi chilometri dal centro della città.

    Le attrazioni più vicine al porto di Colombo sono il mercato galleggiante di Pettah e il museo olandese, che ripercorre la storia della colonizzazione olandese. Ad ovest di questa zona si estende un quartiere che merita una deviazione. Si tratta del quartiere del Forte, il centro storico di Colombo. La maggior parte delle sue strade sono fiancheggiate da maestosi edifici vittoriani. Godendo di un eclettico patrimonio architettonico, Colombo possiede anche quartieri con templi indù e buddisti, nonché quartieri con chiese e moschee. Il tempio di Gangaramaya, situato nel distretto di Ibbanwala, è uno dei templi che vale assolutamente la pena dare un'occhiata. Alla fine della tua sosta a Colombo, assapora i sapori della cucina locale presso il ristorante Nalialoka di Upali's, situato in Kannangara Mawatha Street.

  • Giorno 104
    Cochin
    09:00
    19:00

    Il porto di Cochin è il più grande dell'India, un porto naturale commerciale e un importante terminal per container. È anche un'importante base navale nel paese. Le navi da crociera gettano l'ancora su Willington Island, un'isola artificiale costruita durante l'espansione del porto.

    Cochin è una grande città dove è possibile visitare il porto di pesca a rete quadrata, è una pratica di pesca introdotta dai cinesi. Visita anche il Museo Hille Palace per vedere mostre di pezzi notevoli come collezioni di palanchini e carrozze, e vari oggetti storici. A Cochin, si può anche visitare il palazzo Mattancherry, i suoi affreschi murali raccontano gli episodi delle leggende di Mahâbhârata e Râmâyana. Scopri anche la più antica chiesa europea in India, la chiesa di San Francesco. La chiesa di Santa Cruz merita anche una visita, è una chiesa portoghese costruita nel 1505. Cochin è anche un punto di partenza ideale per visitare il villaggio di Allepey e iniziare un'escursione sugli innumerevoli corsi d'acqua.

  • Giorno 105
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 106
    Mumbai
    08:00
    19:00

    Una crociera nel Mar Rosso passa lungo la costa occidentale dell'India, dove si rivela Mumbai (precedentemente chiamata Bombay) nello Stato del Maharashtra. Situata sulle rive del Mar Arabico, la città ospita uno dei porti più importanti della regione. Offre anche un notevole patrimonio culturale e architettonico.

    Il modo ideale per scoprire questa antica colonia britannica è iniziare dalla porta dell'India, situata di fronte al mare, molto affascinante per il suo arco monumentale che presenta l'architettura gujarati. La porta dell'India è anche il punto di partenza per un'escursione verso l'isola di Elephanta. L'isola conserva templi scolpiti nella roccia decorati con magnifiche sculture.

    Il Gateway of India si trova vicino al Taj Mahal Hotel. È facilmente riconoscibile grazie alle sue imponenti cupole. L'edificio colpisce per la sua architettura ispirata agli stili vittoriano, musulmano e rinascimentale. L'area comprende anche il Chhatrapati Shivaji Maharaj Vastu Sangrahalaya Museum, conosciuto come il Museo del Principe di Galles. Il museo espone una vasta collezione di sculture e statue indù trovate sull'isola di Elephanta. Inoltre presenta collezioni di oggetti in bronzo provenienti dal Nepal e dal Tibet. Passeggiando verso Malabar Hill, il Museo Gandhi ti permette di saperne di più sulla vita di questo entusiasta difensore dell'indipendenza dell'India.

  • Giorno 107
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 108
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 109
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 110
    Salaalah
    07:00
    16:00
    Il porto di Salalah si rannicchia contro il djebel Al Qara. Aperto sul mare dell'Arabia, l'imbarcadero accoglie le navi mercantili come i vapori assegnati alle crociere Salalah. Secondo polo economico del sultanato di Oman dopo Mascate, Salalah sfoggia anche un lungo nastro desertico propizio ai safari durante il viaggio. Al volante di un 4x4, i più avventurosi se ne vanno verso Ubar, il villaggio più vicino al deserto Rub Al-Khali. Le tre catene di montagne che lo circondano, fra cui il djebel Al Qara, sono anche inviti alle escursioni nuove durante una fermata di crociera Salalah. Al nord-ovest si erge tra l'altro il djebel Al Qamr che si raggiunge in alcune ore di strada alla partenza del porto. Salalah è differentemente conosciuto per le sue spiagge bianche, alcune essendo restate inesplorate. Per combinare intrattenimento e rilassamento in famiglia invece, gli ospiti ricongiungono la costa dove sono stabiliti gli hotel prestigiosi di Oman.
  • Giorno 111
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 112
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 113
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 114
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 115
    Aqaba
    07:00
    18:00
    Tanto preziosa come l'apertura della Giordania sul mare, Aqaba porta una ventata di freschezza al deserto del nord. Le sue spiagge di sabbia e le scogliere coralline sono le più antiche del Mar Rosso ed i Giordani sperano di preservarle attraverso una accorta protezione. Con svariati hotel, ristoranti e negozi, Aqaba piace soprattutto ai turisti tranquilli in cerca di relax, cercando di godersi le giornate più che vivere di notte.
  • Giorno 116
    Safaga
    06:30
    23:00
    Luxor è il principale porto di imbarco di crociere in Egitto. Luxor è una città piena di storia. Potrete qui ammirare monumenti dell'antico Egitto e di civilizzazioni più recenti. Non dimenticate di visitare tre celebri tempi di Luxor e di Karnak passando davanti le statue imponenti di Ramses II. Questo scalo sarà anche l’occasione di fare acquisti: bigiotteria, marocchinerie e spezie sono davvero a buon mercato.
  • Giorno 117
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 118
    Canale di Suez
    04:00
    18:30

    Durante la navigazione nel Canale di Suez le navi passano per il porto della città di Port-Saïd. Il porto accoglie la maggior parte delle navi che transitano verso il Cairo. Il porto della città è uno dei porti più importanti d'Egitto sul Mar Mediterraneo. Il porto si trova all'ingresso orientale del Canale di Suez. All'uscita del canale, è il porto di Suez che accoglie i crocieristi.

    Il porto di Suez si trova sul lato nord del Golfo di Suez, ed è utilizzato per la ricezione e la spedizione di merci, è anche un porto di scalo e un porto di partenza per i passeggeri. Le navi da crociera attraccano più spesso nel porto di Port-Saïd. Durante una sosta a Port-Saïd, scopri la casa del Canale di Suez e le sue verdi cupole costruite in onore dell'inaugurazione del Canale di Suez. La città ospita anche case in stile coloniali del XIX secolo. Port-Saïd conta anche una località balneare.
    All'uscita del Canale, una visita a Suez è d'obbligo. La città è sede di diverse moschee che dominano la baia. Visita il porto di Ibrahim per scoprire l'atmosfera della vita marina della città.

  • Giorno 119
    Ashdod
    08:00
    23:00

    Il porto di Ashdod è uno dei principali porti di carico di Israele, insieme ad Haifa ed Eilat. Si trova a circa quaranta chilometri a sud di Tel Aviv, vicino alla foce del fiume Lakis. Accoglie molte navi da carico e da crociera. Il porto di Ashdod è uno dei pochi porti in acque profonde del Mediterraneo.

    La scoperta di Ashdod passa inevitabilmente attraverso la visita della collina di Giona, un luogo emblematico della città, poiché questa collina servì come ultimo rifugio al grande profeta Giona. Questa collina è anche il punto più alto della città da dove si avrà una vista spettacolare sul mare e su tutta la città. Ashdod ha anche molte spiagge attrezzate, tra cui Riviera Beach, una spiaggia di lusso situata vicino a un complesso alberghiero e alla spiaggia di tsniout, una spiaggia religiosa.

    Visita anche le fortezze della città, tra cui l'imponente Ashdod Yam, situata a sud della città. Questa fortezza serviva come protezione contro l'invasione delle navi bizantine che navigavano nel Mar Mediterraneo. Dopo una lunga passeggiata, potrai rinfrescarti e mangiare al ristorante Pinta, nel quartiere Ha-Bana'im. La struttura offre specialità a basi di pesce e di carne.

  • Giorno 120
    Haifa
    08:00
    22:00

    Il porto di Haifa si trova nell'estremo nord del centro della città. È il più grande dei tre principali porti marittimi in Israele, dopo Ashdod ed Eilat e anche uno dei più importanti porti del Mediterraneo orientale. Distrutto durante il regno di Mamluk e diventato un covo di pirati nel XVIII secolo; poi è stato ricostruito nel 1922 e ha permesso alla città di svilupparsi. Questo porto naturale di acque profonde si estende per tre chilometri lungo la costa e accoglie navi da crociera e navi mercantili.

    La scoperta della città di Haifa inizia dal Monte Carmelo, dove si trova il Monastero di Stella Maris, monumento storico risalente ai primi del XIX secolo. La parte inferiore del monastero ospita la grotta che servì da rifugio al profeta Elia nel IX secolo a.C. È diventato un luogo di pellegrinaggio per cristiani, ebrei, drusi e musulmani. Haifa è anche sede di molti musei interessanti, tra cui il Museo della Città di Haifa, situato nel cuore del quartiere Colonia Tedesca in un edificio dei Templari.

    Il museo ripercorre la vita quotidiana di Haifa e la sua storia nel corso degli anni. Il crocevia tra Hanevi'im street ed HeHalutz street ospita i migliori posti per assaggiare Falafel e Shawarmas. È possibile scegliere il ristorante Falafel Michelle, situato in 21 Wasi Nisas Road, nel quartiere di Wadi Nisnas.

  • Giorno 121
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 122
    Pireo - Atene
    14:00
    ---
    Dando accesso alle curiosità di Atene, la capitale della Grecia, il Pireo è uno dei più grandi porti del Mediterraneo, ed di tutta l'Europa. Punto di ritrovo dei viaggiatori desiderosi di scoprire i tesori dell'antichità greca, costituisce un luogo di passaggio obbligatorio per le navi che garantiscono le crociere Pireo. Ad alcuni minuti a piedi soltanto dei marciapiedi si ergono alcuni dei monumenti storici e culturali più prestigiosi del paese come l'acropoli con i suoi tempi, i musei in qualsiasi genere, ma anche il agoras ed i teatri, fra cui Odéon di Hérode Atticus. I passeggeri che vogliono approfittare della crociera Pireo per scoprire Atene fuori di vie battute preferiranno esaminare le vie delle zone di Plaka o di Exarcheia, girovagare nel grande mercato o ammirare lo spettacolo permanente del posto Syntagma. I seguaci del shopping quanto a loro possono trovare la loro felicità nelle vie di Kolonaki.
  • Giorno 123
    Pireo - Atene
    ---
    19:00
    Dando accesso alle curiosità di Atene, la capitale della Grecia, il Pireo è uno dei più grandi porti del Mediterraneo, ed di tutta l'Europa. Punto di ritrovo dei viaggiatori desiderosi di scoprire i tesori dell'antichità greca, costituisce un luogo di passaggio obbligatorio per le navi che garantiscono le crociere Pireo. Ad alcuni minuti a piedi soltanto dei marciapiedi si ergono alcuni dei monumenti storici e culturali più prestigiosi del paese come l'acropoli con i suoi tempi, i musei in qualsiasi genere, ma anche il agoras ed i teatri, fra cui Odéon di Hérode Atticus. I passeggeri che vogliono approfittare della crociera Pireo per scoprire Atene fuori di vie battute preferiranno esaminare le vie delle zone di Plaka o di Exarcheia, girovagare nel grande mercato o ammirare lo spettacolo permanente del posto Syntagma. I seguaci del shopping quanto a loro possono trovare la loro felicità nelle vie di Kolonaki.
  • Giorno 124
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 125
    Dubrovnik
    08:00
    23:00
  • Giorno 126
    Korkula
    08:00
    15:00
    Nella parte occidentale della vecchia città, il porto di Korcula è una delle due infrastrutture portuali dell'isola eponima, dopo partorì Luka. Si trova ad alcuni minuti principali località turistiche dell'isola. Scalo principale delle crociere Korcula, il porto dispone di ristoranti, di negozi e di hotel accessibili a tutte le borse. Durante la crociera Korcula, i viaggiatori hanno lo svago di fare il giro del centro storico che include la visita della casa-museo dedicata all'esploratore Marco Polo, uno dei personaggi più famosi nati in Croazia. Per i seguaci di relax, la spiaggia di Lumbarda è il luogo tutto indicato per approfittare del passaggio sull'isola. Altri viaggiatori preferiscono offrirsi una scappatella nel cuore del parco nazionale di Mljet. Si tratta dell'uno delle località prestigiose naturali croate. Fare un giro a Blato per una degustazione delle migliori annate del paese è anche un'idea di scappatella.
  • Giorno 127
    Venezia
    08:30
    ---

    Il porto di Venezia è uno dei porti più importanti per l'imbarco o lo sbarco delle navi da crociera in Italia, nel mare Adriatico e più in generale nel Mediterraneo. I suoi moli sono suddivisi in diverse zone, come la Stazione Marittima, che ospita grandi navi da crociera che partono per la Turchia o la Grecia. Questa stazione è strategicamente situata vicino al capolinea degli autobus di Piazzale Roma, al parcheggio del Tronchetto e alla stazione ferroviaria di Venezia Santa Lucia. Il centro città di Venezia è a circa venti minuti dal porto prendendo il tram o una navetta.

    Durante il tuo scalo di crociera a Venezia, scoprirai i grandi monumenti che si ergono sulla famosa Piazza San Marco: la basilica omonima con le sue decorazioni e affreschi in oro, il Palazzo Ducale decorato con marmo rosa e la Torre dell’Orologio intarsiata con marmo greco. Assaporerai il piacere di un giro in gondola lungo il Canal Grande e ammirerai alcuni siti importanti, tra cui il Ponte dei Sospiri, il Ponte di Rialto e il Palazzo Grassi. Prenditi del tempo per visitare i pittoreschi quartieri di Cannaregio e Dorsoduro. Le gite in barca verso le isole di Burano e Murano sono ideali per scoprire l'artigianato veneziano. Per rilassarti dopo le visite turistiche, goditi una sensazionale esperienza culinaria in uno dei ristoranti situati vicino al porto di Venezia.

  • Giorno 128
    Venezia
    ---
    16:00

    Il porto di Venezia è uno dei porti più importanti per l'imbarco o lo sbarco delle navi da crociera in Italia, nel mare Adriatico e più in generale nel Mediterraneo. I suoi moli sono suddivisi in diverse zone, come la Stazione Marittima, che ospita grandi navi da crociera che partono per la Turchia o la Grecia. Questa stazione è strategicamente situata vicino al capolinea degli autobus di Piazzale Roma, al parcheggio del Tronchetto e alla stazione ferroviaria di Venezia Santa Lucia. Il centro città di Venezia è a circa venti minuti dal porto prendendo il tram o una navetta.

    Durante il tuo scalo di crociera a Venezia, scoprirai i grandi monumenti che si ergono sulla famosa Piazza San Marco: la basilica omonima con le sue decorazioni e affreschi in oro, il Palazzo Ducale decorato con marmo rosa e la Torre dell’Orologio intarsiata con marmo greco. Assaporerai il piacere di un giro in gondola lungo il Canal Grande e ammirerai alcuni siti importanti, tra cui il Ponte dei Sospiri, il Ponte di Rialto e il Palazzo Grassi. Prenditi del tempo per visitare i pittoreschi quartieri di Cannaregio e Dorsoduro. Le gite in barca verso le isole di Burano e Murano sono ideali per scoprire l'artigianato veneziano. Per rilassarti dopo le visite turistiche, goditi una sensazionale esperienza culinaria in uno dei ristoranti situati vicino al porto di Venezia.

  • Giorno 129
    Spalato
    08:00
    18:00

    Con le sue strade sempre vivaci e il suo clima mite mediterraneo, Spalato è una delle città più irresistibili della Croazia. Fermata obbligatoria di molte navi da crociera, è la più grande città della regione dalmata. Il suo porto, piuttosto impressionante, è il terzo porto passeggeri più grande nel Mediterraneo. Si trova nel cuore del centro città. Oltre al Palazzo di Diocleziano, costruito 2000 anni fa, Spalato è conosciuta per i suoi numerosi edifici religiosi antichi e la collina Marjan, considerata il simbolo della città.

    Nel famoso Palazzo dell'Imperatore, impossibile ignorare il mausoleo e il tempio di Giove. Questi due siti sono i meglio conservati dell'intero palazzo. Per vedere la bellezza e il fascino della "vecchia" Spalato, visita la Chiesa di Sant'Antonio, nel nord della città. Il mercato del pesce e il mercato ortofrutticolo sono luoghi accoglienti e conviviali della città. Spalato offre anche un certo numero di spiagge come la spiaggia di Bene, sul lato nord-est di Marjan, e la spiaggia di Kašjuni più ad ovest. Nuoto nell'Adriatico, arrampicata e escursioni sulla collina di Marjan, la città offre anche varie attività sportive. Per una pausa gastronomica in un ambiente piacevole, puoi fermarti a Dvor Put Firula 14, 21000, Split.

  • Giorno 130
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 131
    La Valletta - Malta -
    08:00
    18:00

    La Valletta dispone di un grande porto marittimo che può ospitare le navi da crociera che fanno scalo lì. Le navi da crociera attraccano sotto la città e il centro città è a circa 20 minuti di distanza. Il lungomare di La Valletta è stato ampliato per offrire servizi eccezionali alle navi da crociera, come la registrazione di bagagli, negozi duty-free, informazioni turistiche, negozi e ristoranti. Tutto è centralizzato per permettere ai crocieristi di essere accolti perfettamente.

    A La Valletta, scopri il palazzo dei grandi maestri e il museo delle armi e armature medievali che ospita. Passeggia lungo le coste di La Valletta e scopri una struttura che offre uno spettacolo audiovisivo che racconta la storia di Malta, The Malta Experience. Esplora le strade della città e scopri la sua ricchezza di monumenti storici. Fai il giro della Piazza della Repubblica e visita la Cattedrale di San Giovanni. La cattedrale custodisce importanti opere d'arte.

    Scopri le alture della capitale e riposati nei giardini dell'Alta Barraka. Goditi il panorama che la piazza offre sulle "tre città" e sul porto. A mezzogiorno e alle ore 16, assisti qui alla cerimonia dei cannoni.  Per scoprire i sapori locali, accomodati nel Palazzo Preca, in Strait Street.

  • Giorno 132
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 133
    Barcellona
    12:00
    ---

    Il Port Vell sorge a sud della città di Barcellona, sulle rive del Mar Mediterraneo, nel nord-est della Spagna. Considerato il quarto più grande porto crocieristico al mondo, questo porto è leader nel settore delle crociere  in Europa e nel Mediterraneo. È un porto moderno con sette terminal di partenza e di arrivo riservati alle navi da crociera. È anche un porto industriale e commerciale, un porto di pesca e un porto turistico che offre una bella passeggiata tra la Barceloneta e la Piazza Colon. Anche il viale della Rambla parte da Port Vell e si estende per due chilometri fino a Plaça Catalunya.

    Oltre la Rambla, Barcellona è stracolma di siti di interesse. Vicino a Port Vell, ammira la torre di Colombo eretta in memoria di Cristoforo Colombo e sali in cima al suo belvedere per goderti la vista del mare e dei tetti della città. Nelle vicinanze, scopri l'Acquario di Barcellona che svela il mondo marino del Mediterraneo. Organizza una passeggiata alla scoperta dei quartieri autentici della capitale catalana, tra cui il Quartiere Gotico, la vecchia Ribera e l'Eixample, dove si trova la famosa Basilica Sagrada Familia di Antonio Gaudí. Per dare un'occhiata alla ricchezza artistica della Spagna, dirigiti al Museo Picasso nel quartiere del Born.

  • Giorno 134
    Barcellona
    ---
    23:00

    Il Port Vell sorge a sud della città di Barcellona, sulle rive del Mar Mediterraneo, nel nord-est della Spagna. Considerato il quarto più grande porto crocieristico al mondo, questo porto è leader nel settore delle crociere  in Europa e nel Mediterraneo. È un porto moderno con sette terminal di partenza e di arrivo riservati alle navi da crociera. È anche un porto industriale e commerciale, un porto di pesca e un porto turistico che offre una bella passeggiata tra la Barceloneta e la Piazza Colon. Anche il viale della Rambla parte da Port Vell e si estende per due chilometri fino a Plaça Catalunya.

    Oltre la Rambla, Barcellona è stracolma di siti di interesse. Vicino a Port Vell, ammira la torre di Colombo eretta in memoria di Cristoforo Colombo e sali in cima al suo belvedere per goderti la vista del mare e dei tetti della città. Nelle vicinanze, scopri l'Acquario di Barcellona che svela il mondo marino del Mediterraneo. Organizza una passeggiata alla scoperta dei quartieri autentici della capitale catalana, tra cui il Quartiere Gotico, la vecchia Ribera e l'Eixample, dove si trova la famosa Basilica Sagrada Familia di Antonio Gaudí. Per dare un'occhiata alla ricchezza artistica della Spagna, dirigiti al Museo Picasso nel quartiere del Born.

  • Giorno 135
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 136
    Malaga
    07:00
    18:00
    Gli Arabi pensavano si trattasse del Paradiso in terra. Malaga è diventata un centro dedicato al turismo ed all'agricoltura, con una predisposizione molto forte per l'industria alimentare. Malaga costituisce, ugualmente, il centro portuario ed il punto di accesso turistico per eccellenza. Questa città andalusa è molto conosciuta in relazione al famoso palazzo di Alhambra, uno dei piu' celebri monumenti del mondo ed allo stesso tempo una delle principali manifestazione dell'arte araba.
  • Giorno 137
    Lisbona
    18:30
    ---
    Riparando il importante terminale portuale del Portogallo, Lisbona, capitale del paese, riserva un'accoglienza di qualità alle navi di crociere. Tendendosi su 32 chilometri di lunghezza, il suo porto registra cifre record in termini di flusso di viaggiatori dal 2008. I passeggeri in crociera Lisbona si attardano nei ristoranti collegati per gustare le specialità culinarie del paese. Una visita del museo nazionale d'arte vecchia si impone per apprezzare la raccolta ricca di lavori e di oggetti che testimoniano la storia del Portogallo. Baixa pombalina che ripara la vecchia città merita la deviazione in occasione delle crociere Lisbona. Qui, Santa Justa costituisce una delle costruzioni più visitate a causa del suo ascensore. Questa zona raccoglie anche i posti più animati della città sul modello della Praça dorso Restauradores. Ad alcuni passi di là si erge il teatro nazionale diede Maria II e molte altre costruzioni culturali.
  • Giorno 138
    Lisbona
    ---
    19:00
    Riparando il importante terminale portuale del Portogallo, Lisbona, capitale del paese, riserva un'accoglienza di qualità alle navi di crociere. Tendendosi su 32 chilometri di lunghezza, il suo porto registra cifre record in termini di flusso di viaggiatori dal 2008. I passeggeri in crociera Lisbona si attardano nei ristoranti collegati per gustare le specialità culinarie del paese. Una visita del museo nazionale d'arte vecchia si impone per apprezzare la raccolta ricca di lavori e di oggetti che testimoniano la storia del Portogallo. Baixa pombalina che ripara la vecchia città merita la deviazione in occasione delle crociere Lisbona. Qui, Santa Justa costituisce una delle costruzioni più visitate a causa del suo ascensore. Questa zona raccoglie anche i posti più animati della città sul modello della Praça dorso Restauradores. Ad alcuni passi di là si erge il teatro nazionale diede Maria II e molte altre costruzioni culturali.
  • Giorno 139
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 140
    Funchal
    08:00
    13:00

    Funchal si erge nel sud-est dell'isola di Madeira. Beneficiando di una posizione geografica strategica, la capitale ospita un grande porto dove attraccano le navi da crociera, non lontano dal centro della città. Il luogo ideale per iniziare la visita di Funchal è il suo centro storico.

    La cattedrale dell'Assunzione di Maria Vergine è uno dei monumenti emblematici della città. Costruito nel XV secolo, l'edificio offre un interno impreziosito da una bella pala d'altare e da un coro decorato con stalli risalenti al XVI secolo. Vicino all'edificio si trova il museo d'arte sacra. Il sito merita una visita per le sue bellissime collezioni di pittura fiamminga del XV e XVI secolo e per la sua collezione di gioielli dal XVI al XIX secolo.

    Più lontano si trova il palazzo di Sao Lourenço. L'edificio colpisce per la sua architettura militare, manuelina e manierista. Il palazzo comprende diverse stanze con decorazioni portoghesi ed europee e ritratti reali. Per respirare un po' d'aria fresca, visita il Giardino Botanico di Funchal. Offre un paesaggio verde con terrazze decorate con piante esotiche. Il giardino ospita anche il Museo di Storia Naturale. Per mangiare, accomodati alla Taberna Madeira situata in via Joao Caetano 16, dove ti aspetta una cucina portoghese di qualità.

  • Giorno 141
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 142
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 143
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 144
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 145
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 146
    Hamilton
    13:00
    ---

    Il porto di Hamilton è pronto a ricevere navi da crociera di lunghezza inferiore a 213 metri. Situato all'estremo ovest dell'arcipelago delle Bermuda, è un vivace porto di crociere. Al momento dello sbarco, gli autobus e i taxi offrono diverse possibilità di visita ai passeggeri. Diversi siti di interesse possono essere visitati anche a piedi dal porto. Il mercato dell'artigianato, il centro commerciale o il parco di immersioni si trovano a pochi minuti a piedi.

    Una passeggiata nel quartiere di Front Street permette di ammirare gli affascinanti edifici in stile vittoriano dai toni pastello che costeggiano il porto. La tua escursione culturale può continuare verso Fort Hamilton e vari siti religiosi come la Cattedrale della Santissima Trinità. I visitatori possono anche optare per una tranquilla passeggiata nei vari parchi della città, tra cui Victoria Park situato nel cuore della città.

    Le spiagge che costeggiano il porto sono ideali per il nuoto. Per quanto riguarda i musei, la Biblioteca Nazionale delle Bermuda è un must per saperne di più sulla storia della città. Il Bouchee Restaurant sulla Pitts Bay Road è rinomato per la sua ottima cucina e per la prima colazione.

  • Giorno 147
    Hamilton
    ---
    16:00

    Il porto di Hamilton è pronto a ricevere navi da crociera di lunghezza inferiore a 213 metri. Situato all'estremo ovest dell'arcipelago delle Bermuda, è un vivace porto di crociere. Al momento dello sbarco, gli autobus e i taxi offrono diverse possibilità di visita ai passeggeri. Diversi siti di interesse possono essere visitati anche a piedi dal porto. Il mercato dell'artigianato, il centro commerciale o il parco di immersioni si trovano a pochi minuti a piedi.

    Una passeggiata nel quartiere di Front Street permette di ammirare gli affascinanti edifici in stile vittoriano dai toni pastello che costeggiano il porto. La tua escursione culturale può continuare verso Fort Hamilton e vari siti religiosi come la Cattedrale della Santissima Trinità. I visitatori possono anche optare per una tranquilla passeggiata nei vari parchi della città, tra cui Victoria Park situato nel cuore della città.

    Le spiagge che costeggiano il porto sono ideali per il nuoto. Per quanto riguarda i musei, la Biblioteca Nazionale delle Bermuda è un must per saperne di più sulla storia della città. Il Bouchee Restaurant sulla Pitts Bay Road è rinomato per la sua ottima cucina e per la prima colazione.

  • Giorno 148
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 149
    New York
    12:00
    ---

    Situato tra l'Oceano Atlantico e il fiume Hudson, il porto di New York gode di una posizione naturalmente protetta. Copre un'area di oltre 40 km². Il porto si trova nel distretto, composto da diciassette contee. È uno dei più grandi, ma anche dei più attivi della costa orientale degli Stati Uniti. Un complesso composto da baie, fiumi, estuari e canali costituiscono il porto. Dei ponti limitano le zone dedicate alle navi che attraversano i canali. Il porto è dotato di rimorchiatori per dirigere le navi più grandi verso l'imbarco. I piloti assicurano tutti i movimenti al porto e si spostano a bordo di diverse navi.

    Non appena arrivi a New York, la Statua della Libertà attirerà immediatamente la tua attenzione. Uno dei monumenti più famosi degli Stati Uniti, questo lavoro dello scultore francese Auguste Bartholdi è stato costruito nel 1886. Eretta sull'isola di Liberty Island alla foce del fiume Hudson, la Statua della Libertà è diventata uno dei più importanti simboli del paese. Una passeggiata sul ponte di Brooklyn sarà anche d'obbligo durante una crociera a New York. Costruito dall'ingegnere tedesco John Augustus Roebling nel 1883, il ponte più antico degli Stati Uniti collega Brooklyn a Manhattan. Attraversando l'East River, il ponte è un altro luogo ideale per ammirare la Skyline di New York. Continua la tua visita con un tour del quartiere asiatico. Chinatown si estende a sud di Manhattan. Sia commerciale che residenziale, questo quartiere cinese è conosciuto per i suoi 200 ristoranti e i suoi numerosi negozi di alimentari.

  • Giorno 150
    New York
    ---
    ---

    Situato tra l'Oceano Atlantico e il fiume Hudson, il porto di New York gode di una posizione naturalmente protetta. Copre un'area di oltre 40 km². Il porto si trova nel distretto, composto da diciassette contee. È uno dei più grandi, ma anche dei più attivi della costa orientale degli Stati Uniti. Un complesso composto da baie, fiumi, estuari e canali costituiscono il porto. Dei ponti limitano le zone dedicate alle navi che attraversano i canali. Il porto è dotato di rimorchiatori per dirigere le navi più grandi verso l'imbarco. I piloti assicurano tutti i movimenti al porto e si spostano a bordo di diverse navi.

    Non appena arrivi a New York, la Statua della Libertà attirerà immediatamente la tua attenzione. Uno dei monumenti più famosi degli Stati Uniti, questo lavoro dello scultore francese Auguste Bartholdi è stato costruito nel 1886. Eretta sull'isola di Liberty Island alla foce del fiume Hudson, la Statua della Libertà è diventata uno dei più importanti simboli del paese. Una passeggiata sul ponte di Brooklyn sarà anche d'obbligo durante una crociera a New York. Costruito dall'ingegnere tedesco John Augustus Roebling nel 1883, il ponte più antico degli Stati Uniti collega Brooklyn a Manhattan. Attraversando l'East River, il ponte è un altro luogo ideale per ammirare la Skyline di New York. Continua la tua visita con un tour del quartiere asiatico. Chinatown si estende a sud di Manhattan. Sia commerciale che residenziale, questo quartiere cinese è conosciuto per i suoi 200 ristoranti e i suoi numerosi negozi di alimentari.

Crociere simili
Cerca la tua crociera ideale
Selezionare una delle opzioni qui sopra

Perchè prenotare con noi? Le garanzie crociere

Più di 10 000
crociere
La garanzia del
Miglior Prezzo
Spese di apertura pratica
offerte
Pagamento in linea
Sicuro
Assicurazione
Annullamento
A tua disposizione
7 giorni / 7 giorni
Scegli la tua crociera tra più di 30 compagnie marittime e fluviali
Trova la tua crociera al miglior prezzo tra più di 3.000 partenze
Prenota la tua crociera senza spese aggiuntive
Pagamenti on line in tutta sicurezza con la possibilità di un acconto leggero
Prenota in tutta tranquillità senza sorprese in caso d'imprevisti
i nostri agenti di viaggio sono disponibili
Lun.Ven. 9:00/20:00   Sab. 9:00/20:00   Dom. 9:00/19:00
02 89 73 21 22
Trovare il miglior prezzo ...
Ci vorranno tra 20 e 30 secondi.
Jackpot ! Approfitta dei migliori prezzi per questa crociera !
Molto richiestaLa nave é quasi piena, prenota subito !
Prezzo in ribassoPrenota subito e approfitta !
TUA CROCIERA del in
TUA CROCIERA del in
Scegli la tua composizione familiare
Validare
le tue informazioni

Cliccando su "Calcola il preventivo", salvo i miei dati e confermo la mia iscrizione al programma fedeltà di Cruiseline.eu.

Guarda la nostre condizioni di riservatezza.

4x - Paga la tua crociera in 4 rate con carta di credito
Nessun interesse, solo una piccola commissione sulla prima rata. Offerta valida per un importo non superiore a 2.900€
Semplice e Sicuro!
1
Conferma il tuo acquisto e scegli il pagamento 4x.
2
Completa le informazioni on line Non dovete fornire nessun documento
3
Ricevi una risposta gratuita e Immediata.
Acquisto completato!
4xOney é una dilazione di pagamento offerta da Oney Bank SA, capitale €50.786.190 – 40 avenue de flandre 59170 Croix – RCS Lille Metropole – 546380197 – n° Orios 07023261. L’utilizzo di 4x Oney é riservato alle persone fisiche maggiorenni, per importi finanziabili compresi di €90 e un amssimo di €2.400 con rimborsi rateali fino ad un massimo di 90 giorni ed é soggetto alla preventiva approvazione di Oney Bank SA. Oney Bank SA, prevede l’applicazione di una commissione fissa per l’utilizzo di 4xOney. Il cliente ha 14 giorni di tempo dalla data di conclusione di ciascun finanziamento per rinunciarvi ed esercitare il diritto di recesso senza spese e costi
Prenota la tua crociera al
Lun.Ven. 9:00/20:00   Sab. 9:00/20:00   Dom. 9:00/19:00