Cerca la tua crociera ideale
crociere crociere.com Crociera Caraibi MSC Crociere Guadalupe, Saint Lucia, Barbados, Trinidad e Tobago, Grenada, Saint Vincent & The Grenadines, Martinica, Isole Vergini (Britanniche), Antille Olandesi, Dominica, Saint Kitts - Nevis, Antigua-Barbuda

Guadalupe, Saint Lucia, Barbados, Trinidad e Tobago, Grenada, Saint Vincent & The Grenadines, Martinica, Isole Vergini , Antille Olandesi, Dominica, Saint Kitts - Nevis, Antigua-Barbuda

a bordo di : MSC Splendida
Durata : 15 g
partenza da : Pointe a pitre(Guadalupa) Fort de France Il : 29 novembre 2020
+
da
-
-19%
da 1329
1079
Msc Voyagers Club*
a bordo di : MSC Splendida
Durata : 15 giorni
partenza da : Pointe a pitre(Guadalupa) Fort de France
Il : 29 novembre 2020
in : Cabina standard
da 1329
-19%
1079
4.5 /5
59 Opinioni
  • Bambini gratis fino a 12 anni
  • Mini Club bambini gratis
4.5 /5
-19%
Vedere tutte le disponibilità
Aggiungere ai miei preferiti
Crociera Già nei miei preferiti
Cabine Familiari Dispo. limitata
Peccato! Nessuna cabina familiare disponibile per questa data.
Trova altre date disponibili per questa crociera
Trova altre disponibilità con la stessa data
Vedere tutte le disponibilità
Aggiungere ai miei preferiti
Crociera Già nei miei preferiti
Experienze disponibili:

CLICCA SUL PREZZO PER SELEZIONARE LA DATA E IL TIPO DI CABINA
Date Precedenti
Date Successive
  • da 1079
    Il 29/11/2020
    Volo obbligatorio
  • +
    da -
    Il
Partenza il
Ritorno il
Cabina standard
Cabina esterna
Cabina con balcone
Suite
MSC Yacht Club
I vantaggi della tua crociera
Bambini gratis fino a 12 anni
Piu' informazioni
Msc Voyagers Club
Piu' informazioni
Mini Club bambini gratis
Piu' informazioni

Bambini Gratis fino a 12 anni non compiuti se viaggiano in cabina con due adulti.  Restano a loro carico le Tasse e i Servizi Portuali, l’assicurazione, il volo ed i trasferimenti (ove previsti).

Chiunque ha navigato almeno una volta con MSC dal 2006 o ha una prenotazione confermata in corso può aderire al Club

  • Sconto del 5% sulla prenotazione della crociera, valido tutto l'anno 
  • Ulteriori sconti sulle partenze MSC Voyages Selection, fino al 15% (sulla base dei punti accumulati e crociere effettutate)
  • Privilegi esclusivi e offerte speciali a bordo

Lo sconto per crociera riservato ai soci MSC Voyagers Club è estendibile a tutti gli occupanti della cabina. Lo sconto può essere combinato con qualsiasi altra offerta o promozione, salvo diversa indicazione nell’offerta stessa

Mini Club Gratuito 7j7 per tutti i bambini/ragazzi con un età compresa tra 3 e 17 anni (ripartizione per fasce di età). Attività speciali ed intrattenimento saranno compresi durante tutta la durata della crociera

  • Itinerario
  • Visita virtuale
  • Cabine
  • Info Crociere
  • Info navi e ponti
  • Opinioni Clienti
  • Webcams
  • Esperienze
  • MSC YACHT CLUB
gli scali giorno per giorno
Giorno
Arrivo
Partenza
  • Giorno 1
    Pointe a pitre(Guadalupa)
    ---
    19:00

    Situato a pochi minuti a piedi dal centro della città, il porto di Pointe-à-Pitre è il punto di partenza per la maggior parte delle crociere nelle Antille e nei Caraibi. In grado di ricevere navi di oltre 100 000 tonnellate, è famoso per essere il punto di arrivo della regata transatlantica in solitario conosciuta come la "Route du Rhum".

    A pochi minuti a piedi dal terminal crociere di Pointe-à-Pitre sorge uno dei luoghi culturali più visitati della città. Si tratta del museo Schoelcher, un edificio coloniale riconoscibile per la sua facciata gialla e bianca. Questo museo fondato nel 1883 è dedicato a Victor Schoelcher, l'iniziatore dell'abolizione della tratta degli schiavi. Il mercato centrale, noto anche come il mercato di Saint-Antoine, non è lontano dal molo. Inaugurato nel 1874, questo luogo particolarmente animato è il posto dove andare a comprare buone bottiglie di punch o pozioni d'amore. Durante il tuo viaggio a Pointe-à-Pitre, trascorri del tempo a gustare le specialità creole. Ad esempio, puoi sederti al ristorante "La Canne à Sucre", ubicato sulla banchina Foulon, a 10 minuti a piedi dal Terminal Crociere.

  • Giorno 2
    Castries
    08:00
    18:00

    Castries, il principale porto di Santa Lucia, accoglie le navi da crociera, i traghetti e le navi mercantili. Dal porto i crocieristi possono raggiungere facilmente i due centri commerciali duty-free e il centro città.

    Uno scalo di crociera nella città di Castries, permette di visitare la sontuosa cattedrale dell'Immacolata Concezione, nei pressi di Derek Walcott Square. Anche la Casa del Governatore in stile vittoriano merita uno sguardo. Una passeggiata lungo Jeremie Street porta al famoso Mercato dei Castries, dove si possono trovare prodotti locali come oggetti in legno e in fibre naturali, ceramica e artigianato. Più lontano, il Latisab Creole Park offre un'immersione nella cultura creola dell'isola, con dimostrazioni di cucina.

    I buongustai, in coppia, con la famiglia o con gli amici, potranno andare al ristorante The Rain. Questo stabilimento è uno dei più antichi della città. Per soddisfare il vostro palato, gusta la famosa bistecca di tonno, deliziose torte di granchio o di pollo. Un buon bicchiere di rum può accompagnare i tuoi piatti.

  • Giorno 3
    Bridgetown
    08:00
    20:00

    Capitale e principale centro economico e turistico di Barbados, la città di Bridgetown era originariamente chiamata "Indian Bridge" a causa di un ponte costruito dagli antichi indiani d'America sul canale che divide la cittadina. Questo canale chiamato Careenage, in passato era un'importante zona di attività peschereccia, oggi è utilizzato come via turistica per le crociere nei Caraibi. Il moderno porto di Bridgetown è la porta d'ingresso all'isola per tutti i turisti, e ospita l'ufficio turistico, vari negozi duty-free e diverse agenzie di autonoleggio e turistiche. Per raggiungere il centro città sono necessari venti minuti a piedi o cinque minuti in taxi.

    Inizia la tua visita della città, scoprendo la Cattedrale anglicana di San Michele, una chiesa ricca di storia e uno dei più belli edifici religiosi di Bridgetown. Nei pressi della chiesa, potrai visitare il Blackwoods Screw Dock: un bacino di carenaggio caratterizzato da uno stile vittoriano, l'unico nel suo genere rimasto in tutto il mondo. Nel cuore della città, all'incrocio dei due ponti: Chamberlain Bridge e Charles Duncan O'Neal Bridge si trova l'Independence Square. Questa piazza di 4645 m² ospita la statua del Primo Ministro Erool BARROW. Il quartiere più interessante da visitare è certamente St Andrew, qui si trovano il Chalky Mount Potteries (centro degli artigiani della ceramica) e il mulino di Morgan Lewis.

  • Giorno 4
    Port of Spain
    09:00
    18:00

    Oltre ad essere la capitale di Trinidad e Tobago, Port of Spain è anche il principale centro di attività dei Caraibi nel settore delle esportazioni, principalmente di minerali e prodotti agricoli. La città ospita un porto molto attivo situato a un quarto d'ora a piedi dal centro della città. Il porto di Port of Spain dispone di un terminal crociere ben attrezzato che ospita negozi duty-free. All'ingresso di questo terminal è stato aperto anche un mercatino dell'artigianato dove sono parcheggiati i taxi che offrono anche un tour dell'isola.

    Port of Spain è una capitale molto vivace, la sua effervescenza è al suo apice durante il Carnevale, uno dei più grandi al mondo con quelli di Rio de Janeiro e Venezia. Questa manifestazione anima la città con molte feste colorate e sfilate pochi giorni prima del Martedì Grasso. Ma, Port of Spain ha un aspetto più pittoresco, un'eredità del periodo coloniale. Quest'altra identità della città è particolarmente apprezzata lungo Maraval Road, dove sono allineate le famose Magnificent Seven House, una serie di edifici che mostrano vari stili coloniali. Una sosta a Port of Spain permette anche di fare escursioni nelle vaste paludi di Caroni, rifugio di un importante avifauna.

  • Giorno 5
    Grenada
    08:00
    18:00
    Colombo, dopo averla scoperta, l’ha nominata la Concezione Granata. I francesi si sono stabiliti qui nel 17 secolo, seguiti dagli Inglesi nel 18 secolo. E' stata dichiarata una Colonia della Corona britannica nel 1877 e la si considera oggi un Membro Indipendentista del Commonwealth Britannico con le isole di Carriaco, Piccola Martinica e altri piccoli isolotti. Nel 1983 gli Stati Uniti hanno raggiunto i Caraibi Orientali nell’invazione di Granata, impedendo con successo le violenze Comuniste Granatieni e ad un gruppo di difensori cubani di uccidere tutti i cittadini dell’isola.
  • Giorno 6
    Kingstown
    09:00
    18:00
    È la capitale di S. Vincent-e-le Granatine, un Stato delle Antille. La città è localizzata nella parrocchia di Santo-George di cui è il capoluogo.
  • Giorno 7
    Fort de France
    08:00
    23:00

    Ad ovest della Martinica, sulla costa caraibica, Fort-de-France, la più grande città e capitale della Martinica, accoglie ogni anno, migliaia di navi da crociera. Con il suo molo lungo 2,7 km, il porto di Fort de France offre infatti la cornice ideale per attraccare durante uno scalo. Nominato "Grande Porto Marittimo della Martinique", questo porto gode di una posizione strategica nell'Arco delle Antille. Grazie al progetto globale del direttore generale di pianificazione, il porto di Fort-de-France è stato diviso in diverse aree dedicate, tra cui il molo delle Tourelles e il molo della Pointe Simon per accogliere le navi da crociera.

    A Fort-de-France, le temperature sono piacevoli durante tutto l'anno e sono quindi favorevoli per partire alla scoperta della città. Con un ricco passato coloniale, Fort-de-France ospita alcuni monumenti storici da scoprire, come la Cattedrale di St. Louis, inaugurata nel 1895 e la Biblioteca Schoelcher, che impreziosiscono la città con le loro cupole e le sue facciate colorate. Imperdibile, la cattedrale ripercorre la storia della città, attraverso le sue belle vetrate. Durante lo scalo, da non mancare le specialità culinarie della città, tra cui i famosi blaffs, un piatto a base di pesce marinato in una miscela di spezie e limone verde.

  • Giorno 8
    Pointe a pitre(Guadalupa)
    08:00
    19:00

    Situato a pochi minuti a piedi dal centro della città, il porto di Pointe-à-Pitre è il punto di partenza per la maggior parte delle crociere nelle Antille e nei Caraibi. In grado di ricevere navi di oltre 100 000 tonnellate, è famoso per essere il punto di arrivo della regata transatlantica in solitario conosciuta come la "Route du Rhum".

    A pochi minuti a piedi dal terminal crociere di Pointe-à-Pitre sorge uno dei luoghi culturali più visitati della città. Si tratta del museo Schoelcher, un edificio coloniale riconoscibile per la sua facciata gialla e bianca. Questo museo fondato nel 1883 è dedicato a Victor Schoelcher, l'iniziatore dell'abolizione della tratta degli schiavi. Il mercato centrale, noto anche come il mercato di Saint-Antoine, non è lontano dal molo. Inaugurato nel 1874, questo luogo particolarmente animato è il posto dove andare a comprare buone bottiglie di punch o pozioni d'amore. Durante il tuo viaggio a Pointe-à-Pitre, trascorri del tempo a gustare le specialità creole. Ad esempio, puoi sederti al ristorante "La Canne à Sucre", ubicato sulla banchina Foulon, a 10 minuti a piedi dal Terminal Crociere.

  • Giorno 9
    Road Town
    10:00
    19:00

    Il porto di Road Town è un piccolo porto che può ospitare solo due navi da crociera sul suo molo. I passeggeri a bordo di alcune navi che non hanno le dimensioni necessarie per sbarcare sul molo, raggiungono la terraferma a bordo di piccole barche. Il porto è fiancheggiato da affascinanti capanne creole che servono come negozi di souvenir.

    La tua sosta a Road Town è l'occasione perfetta per scoprire l'isola di Tortola con il suo susseguirsi di baie. Inizia la tua esplorazione a ovest dell'isola e scopri il Smuggler's coven, una bellissima spiaggia con acque calme, bordata da palme da cocco. Cammina fino a Long Bay e ammira la sua vasta distesa di sabbia bordata da acque cristalline. Prosegui verso Cane Garden Bay, l'unica spiaggia dell'isola con ristoranti e l'unica ad essere animata.

    Termina con Brewers Bay, una piccola spiaggia deserta abitata da una colonia di pellicani. Non dimenticare di visitare il Rhone National Marine Park e scoprire il relitto del Rhone, una nave britannica affondata intorno al 1860. Per nuotare con i delfini, recati al Dolphin Discovery Tortola e avvicinati a questi adorabili mammiferi marini. Infine, se hai fame, prova il Pusser's Road Town Pub situato in Main Street, di fronte al Ferry Dock, Road Town.

  • Giorno 10
    Philipsburg (Saint Maarten)
    08:00
    19:00

    Iscritto su molte rotte di crociera nei Caraibi e nelle Antille, il porto di Philipsburg sorge a due chilometri a sud-est del centro città. Capace di ospitare sei grandi navi da crociera allo stesso tempo, questo porto situato a Great Bay è uno dei più attivi dei Caraibi. Ha il vantaggio di appartenere a Philipsburg, la capitale della parte olandese dell'isola di St. Martin, una città zeppa di negozi duty-free e che offre alcune delle più belle spiagge dei Caraibi. Philipsburg conserva anche molti luoghi culturali interessanti, come il Sint Maarten Museum, che espone artefatti pre-colombiani.

    Una sosta a Philipsburg comprende una passeggiata sulle sue due strade più famose, la Frontstreet e la Backstreet. Frontstreet ospita molti negozi duty free. Su Backstreet, oltre ai negozi Duty Free, troverai l'unico mulino olandese di Philipsburg. Per gli amanti dei musei, uno scalo nella capitale comprende una sosta presso la Sint Maarten National Heritage Foundation, che è uno dei più grandi spazi espositivi dell'isola. Vi scoprirai mostre che ripercorrono la storia della spartizione dell'isola tra gli olandesi e i francesi e altre che promuovono la cultura di Saint-Martin. Per una vacanza al mare, la lunga spiaggia di Great Bay è perfetta. Confina con buoni ristoranti come "Antoine by the sea".

  • Giorno 11
    Roseau
    09:00
    19:00
    "Il più grande porto di commercio in Dominique è anche la principale porta d'entrata delle navi che garantiscono le crociere canna. Situato nella parte del sud-ovest dell'isola, costituisce un passaggio obbligatorio per scoprire la capitale e la più grande città del paese alla deviazione di una crociera canna. Offrendo una combinazione perfetta tra stile coloniale e modernità, questo scalo si presta a qualsiasi tipo di escursioni. Dalla sua piccola dimensione, la città può completamente visitarsi in meno di un'ora. La passeggiata è decorata dalla scoperta di ristoranti tradizionali creoli, di negozi e di caffè ombreggiati. Gli ospiti partono generalmente dalla baia, che incrocia in cammino il giardino botanico. Questa località charmante è anche incaricata di storia. Rivela al gradimento delle sue vie località principali come la cattedrale in pietra vulcanica ""our Lady of Fairheaven,, ed il posto del vecchio mercato con la sua ghigliottina."
  • Giorno 12
    Bassa Terra
    09:00
    19:00

    Situata nella parte occidentale di Guadalupa, Basse-Terre si rivela ai piedi del vulcano la Soufrière. Su una superficie di oltre 6 chilometri quadrati, la città gode di una splendida posizione nel Mar dei Caraibi. Ospita uno dei porti più importanti della Guadalupa, dove attraccano navi da crociera e da carico.

    Basse-Terre è nota soprattutto per il suo straordinario paesaggio naturale. Il tuo scalo nella città è un'occasione imperdibile per esplorare la « Route de la Traversée ». Il percorso ospita il parco nazionale della Guadalupa, dove si rivela lo zoo della Guadalupa nel parco di Mamelles. Lo zoo è l’habitat naturale di pipistrelli, del procione e della mangusta. La grande riserva naturale di cul-de-sac marino offre una magnifica barriera corallina, una foresta paludosa e una mangrovia. Il percorso della Traversée attira anche per le sue belle cascate come le cascate del Carbet, il salto della Lézarde e la cascata delle Ecrevisses.

    La cascata delle Ecrevisses offre un paesaggio da cartolina, ideale per il nuoto. Basse-Terre presenta anche alcuni luoghi di interesse nel suo centro città. La cattedrale di Notre-Dame de Guadeloupe attira l'attenzione per la sua facciata di pietre vulcaniche, impreziosita dalle statue di San Pietro, San Paolo e la Vergine. Il Forte Delgrès è anche un must per la sua vista panoramica sulla città, sul Mar dei Caraibi e sul Galeone. Se vuoi assaggiare i frutti di mare, recati al Rock Lobster, situato a Frigate Bay, Basseterre, Saint-Christophe.

  • Giorno 13
    Saint Johns
    08:00
    18:00

    Città più popolata della provincia del Nuovo Brunswick in Canada, Saint John, sorge alla foce del fiume Saint John. Bordata dalla Baia di Fundy, la città ospita uno dei porti più grandi della regione. Il porto di Saint John accoglie navi da crociera, traghetti e navi mercantili.

    Goditi il tuo scalo esplorando i siti iconici della città. Il New Brunswick Museum è un luogo imperdibile per immergersi nella storia della regione. Racconta la storia della provincia dalla colonizzazione europea allo sviluppo dell'industria navale. Il museo presenta anche splendide collezioni d'arte indiana come la corteccia di betulla, piume e perle. Quindi recati alla Casa lealista per saperne di più sui pionieri lealisti della regione. L'edificio colpisce per la sua architettura neoclassica del XIX secolo, la sua struttura in legno e il tetto a padiglione.

    Per le famiglie, la visita dello Zoo di Cherry Brook è una tappa da non perdere. È l'habiat naturale di una vasta varietà di specie animali come la zebra, il pitone birmano, la tigre siberiana e il leopardo delle nevi. Ma Saint John deve la sua reputazione soprattutto alle famose cascate reversibili. Sono affascinanti perché la corrente del fiume Saint John è invertita nel punto in cui si getta nella Baia di Fundy al momento della marea.

  • Giorno 14
    Fort de France
    08:00
    23:00

    Ad ovest della Martinica, sulla costa caraibica, Fort-de-France, la più grande città e capitale della Martinica, accoglie ogni anno, migliaia di navi da crociera. Con il suo molo lungo 2,7 km, il porto di Fort de France offre infatti la cornice ideale per attraccare durante uno scalo. Nominato "Grande Porto Marittimo della Martinique", questo porto gode di una posizione strategica nell'Arco delle Antille. Grazie al progetto globale del direttore generale di pianificazione, il porto di Fort-de-France è stato diviso in diverse aree dedicate, tra cui il molo delle Tourelles e il molo della Pointe Simon per accogliere le navi da crociera.

    A Fort-de-France, le temperature sono piacevoli durante tutto l'anno e sono quindi favorevoli per partire alla scoperta della città. Con un ricco passato coloniale, Fort-de-France ospita alcuni monumenti storici da scoprire, come la Cattedrale di St. Louis, inaugurata nel 1895 e la Biblioteca Schoelcher, che impreziosiscono la città con le loro cupole e le sue facciate colorate. Imperdibile, la cattedrale ripercorre la storia della città, attraverso le sue belle vetrate. Durante lo scalo, da non mancare le specialità culinarie della città, tra cui i famosi blaffs, un piatto a base di pesce marinato in una miscela di spezie e limone verde.

  • Giorno 15
    Pointe a pitre(Guadalupa)
    08:00
    ---

    Situato a pochi minuti a piedi dal centro della città, il porto di Pointe-à-Pitre è il punto di partenza per la maggior parte delle crociere nelle Antille e nei Caraibi. In grado di ricevere navi di oltre 100 000 tonnellate, è famoso per essere il punto di arrivo della regata transatlantica in solitario conosciuta come la "Route du Rhum".

    A pochi minuti a piedi dal terminal crociere di Pointe-à-Pitre sorge uno dei luoghi culturali più visitati della città. Si tratta del museo Schoelcher, un edificio coloniale riconoscibile per la sua facciata gialla e bianca. Questo museo fondato nel 1883 è dedicato a Victor Schoelcher, l'iniziatore dell'abolizione della tratta degli schiavi. Il mercato centrale, noto anche come il mercato di Saint-Antoine, non è lontano dal molo. Inaugurato nel 1874, questo luogo particolarmente animato è il posto dove andare a comprare buone bottiglie di punch o pozioni d'amore. Durante il tuo viaggio a Pointe-à-Pitre, trascorri del tempo a gustare le specialità creole. Ad esempio, puoi sederti al ristorante "La Canne à Sucre", ubicato sulla banchina Foulon, a 10 minuti a piedi dal Terminal Crociere.

Crociere simili
Cerca la tua crociera ideale
Selezionare una delle opzioni qui sopra

Perchè prenotare con noi? Le garanzie crociere

Più di 10 000
crociere
La garanzia del
Miglior Prezzo
Spese di apertura pratica
offerte
Pagamento in linea
Sicuro
Assicurazione
Annullamento
A tua disposizione
7 giorni / 7 giorni
Scegli la tua crociera tra più di 30 compagnie marittime e fluviali
Trova la tua crociera al miglior prezzo tra più di 3.000 partenze
Prenota la tua crociera senza spese aggiuntive
Pagamenti on line in tutta sicurezza con la possibilità di un acconto leggero
Prenota in tutta tranquillità senza sorprese in caso d'imprevisti
i nostri agenti di viaggio sono disponibili
Lun.Ven. 9:00/20:00   Sab. 9:00/20:00   Dom. 9:00/19:00
02 89 73 21 22
crociere.com
Newsletters
ricevi le migliori offerte del momento
Ok
Nostri servizi
  • Domande frequenti
  • Assicurazione
  • Sicurezza
  • Seminaro / gruppo
  • Chi siamo?
  • Le condizioni generali di vendita
  • cookie CRUISELINE
  • Caratteristiche di protezionedati personali
  • Lavora con CRUISELINE
Agenzia di viaggi specializzata in crociere CRUISELINE - Italia -
Tel: 02 87 36 72 19 - Fax : 800 189 942
SAS con Capitale di 150 000 EURO N° IVA : 00118519990 Codice Fiscale : 96072370180 Licenza di agenzia di viaggi n° 006 02 0007 - IATA n° 202 465 05
Responsabilità civile e penale RC Generali del valore di 9 000 000 EURO
© CRUISELINE 2017 - all rights reserved
Trovare il miglior prezzo ...
Ci vorranno tra 20 e 30 secondi.
Jackpot ! Approfitta dei migliori prezzi per questa crociera !
Molto richiestaLa nave é quasi piena, prenota subito !
Prezzo in ribassoPrenota subito e approfitta !
TUA CROCIERA del in
TUA CROCIERA del in
Scegli la tua composizione familiare
Validare
le tue informazioni

Cliccando su "Calcola il preventivo", salvo i miei dati e confermo la mia iscrizione al programma fedeltà di Cruiseline.eu.

Guarda la nostre condizioni di riservatezza.

4x - Paga la tua crociera in 4 rate con carta di credito
Nessun interesse, solo una piccola commissione sulla prima rata. Offerta valida per un importo non superiore a 2.900€
Semplice e Sicuro!
1
Conferma il tuo acquisto e scegli il pagamento 4x.
2
Completa le informazioni on line Non dovete fornire nessun documento
3
Ricevi una risposta gratuita e Immediata.
Acquisto completato!
4xOney é una dilazione di pagamento offerta da Oney Bank SA, capitale €50.786.190 – 40 avenue de flandre 59170 Croix – RCS Lille Metropole – 546380197 – n° Orios 07023261. L’utilizzo di 4x Oney é riservato alle persone fisiche maggiorenni, per importi finanziabili compresi di €90 e un amssimo di €2.400 con rimborsi rateali fino ad un massimo di 90 giorni ed é soggetto alla preventiva approvazione di Oney Bank SA. Oney Bank SA, prevede l’applicazione di una commissione fissa per l’utilizzo di 4xOney. Il cliente ha 14 giorni di tempo dalla data di conclusione di ciascun finanziamento per rinunciarvi ed esercitare il diritto di recesso senza spese e costi
Msc Voyagers Club

Chiunque ha navigato almeno una volta con MSC dal 2006 o ha una prenotazione confermata in corso può aderire al Club

  • Sconto del 5% sulla prenotazione della crociera, valido tutto l'anno 
  • Ulteriori sconti sulle partenze MSC Voyages Selection, fino al 15% (sulla base dei punti accumulati e crociere effettutate)
  • Privilegi esclusivi e offerte speciali a bordo

Lo sconto per crociera riservato ai soci MSC Voyagers Club è estendibile a tutti gli occupanti della cabina. Lo sconto può essere combinato con qualsiasi altra offerta o promozione, salvo diversa indicazione nell’offerta stessa

Prenota la tua crociera al
Lun.Ven. 9:00/20:00   Sab. 9:00/20:00   Dom. 9:00/19:00