Cerca la tua crociera ideale
crociere crociere.com Crociera Australia Holland America Indonesia,Australia,Nuova Caledonia,Vanuatu,Nuova Zelanda

Indonesia,Australia,Nuova Caledonia,Vanuatu,Nuova Zelanda

a bordo di : MS Maasdam
Durata : 52 g
partenza da : Sydney Il : 26 settembre 2019
+
da
-
-4%
da 6549
6299
Pensione completa
a bordo di : MS Maasdam
Durata : 52 giorni
partenza da : Sydney
Il : 26 settembre 2019
in : Cabina standard
+
da
-
da 6549
-4%
6299
  • Pensione completa
-4%
Vedere tutte le disponibilità
Aggiungere ai miei preferiti
Crociera Già nei miei preferiti
Cabine Familiari Dispo. limitata
Peccato! Nessuna cabina familiare disponibile per questa data.
Trova altre date disponibili per questa crociera
Trova altre disponibilità con la stessa data
Vedere tutte le disponibilità
Aggiungere ai miei preferiti
Crociera Già nei miei preferiti

CLICCA SUL PREZZO PER SELEZIONARE LA DATA E IL TIPO DI CABINA
Date Precedenti
Date Successive
  • da 6299
    Il 26/09/2019
    Volo obbligatorio
  • +
    da -
    Il
Partenza il
Ritorno il
Cabina standard
Cabina esterna
Suite
  • Itinerario
  • Cabine
  • Info Crociere
  • Info navi e ponti
  • Attività navi
gli scali giorno per giorno
Giorno
Arrivo
Partenza
  • Giorno 1
    Sydney
    ---
    19:00
    È la città più grande ed antica dell'Australia. E' anche la capitale dello stato di Nouvelle le Galles du Sud. Si trova nel sud-est del paese, sulle rive dell'ampia Baia di Jackson.Le spiagge di Sydney, tali come Bondi e Manly, attirano migliaia di nuotatori, persone che praticano surf ed amanti del sole. La navigazione è molto popolare.
  • Giorno 2
    Eden
    08:00
    17:00

    Situata nella parte meridionale del Nuovo Galles del Sud, Eden sorge a sud di Sydney, la capitale dello stato. La città, che si affaccia sulla baia di Twofold, ospita uno dei porti più importanti della regione. Il porto di Eden è il luogo di ormeggio per le navi da crociera, le navi da carico e i pescherecci.

    La città di Eden era una volta famosa per la caccia alle balene. L'Eden Killer Whale Museum è un luogo per immergersi nel passato illustre della città. Il museo offre uno sguardo sulle tecniche di caccia alle balene dell'Ottocento e del Novecento. Espone anche lo scheletro dell'orca di nome Old Tom. Era il capo delle orche che avevano aiutato i cacciatori nella loro ricerca di mammiferi. Il museo dispone anche di una replica a grandezza naturale della baleniera utilizzata in Twofold Bay.

    Una visita al Rotary Park ti offre una vista mozzafiato sulla baia di Twofold. È anche il luogo ideale per osservare le megattere e le balene australi durante la grande ondata migratoria tra maggio e novembre. Diversi ristoranti ti permetteranno di gustare piatti a base di pesce e frutti di mare, come ad esempio il Wheeler's Restaurant.

  • Giorno 3
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 4
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 5
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 5
    Milford sound
    07:00
    11:00

    Il porto naturale di Milford Sound si trova in una posizione privilegiata nel cuore del Parco Naturale Fiordland. Il porto si apre sui paesaggi più spettacolari del fiordo. È diventato così un importante porto turistico per la Nuova Zelanda. Il porto è la tappa principale per le escursioni alla scoperta del fiordo. Molte crociere con itinerari più lunghi scegliono anche di attraccare nel porto. Questo ultimo accoglie regolarmente navi con destinazione Sydney e Hobart.

    Durante la tua sosta, potrai scegliere di effettuare una piccola crociera per ammirare il maestoso ghiacciaio del Miltre Peak, che culmina a quasi 1200 metri sul livello del mare. Se passi per Te Anau, assicurati di vedere le grotte popolate da insetti chiamati glow-worm, luminescenti come le lucciole e vivere una favolosa avventura sotterranea. Partendo da Te Anau, il parco Fiordland permette di ammirare i paesaggi più belli.

    Il tuo viaggio sarà punteggiato dalla scoperta di laghi, foreste, cascate e montagne innevate. Per avvicinare meglio i delfini, anche l'esplorazione del fiordo in kayak è il modo più indicato. E' inoltre possibile sorvolare il parco Fiordland in elicottero, che potrà anche atterrare sul ghiacciaio, e avere così un altro punto di vista sul sito.

  • Giorno 6
    Port Chalmers
    10:00
    18:00
    Principale terminale portuale della regione di Dunedin in Nuova Zelanda, Port Chalmers si trova ad alcuni chilometri di Otago Harbour. Questo porto naturale in acqua profonda costituisce una zona di pesca del salmone di notorietà mondiale. Chiamato anche Koputai, costituisce un importante porto di commercio a lungo utilizzato dalle baleniere. Le baie che circondano la località favoriscono numerose attività come il kayak in occasione delle crociere Port Chalmers. Più al nord, le spiagge di sabbia bianca che bordano il litorale del Pacifico invitano gli ospiti ad iniziare una fermata relax. Una crociera Port Chalmers costituisce anche un'occasione eccellente di visitare Cloud Forest di Orokonui, vero santuario della fauna e flora della regione. A piedi, in automobile o a bicicletta, la visita di Port Chalmers è data ritmo da scoperte di paesaggi meravigliosi. I golfisti avranno il privilegio di svolgere la loro attività favorita al percorso di golf della città.
  • Giorno 7
    Christchurch
    08:00
    17:00
    Seconda importante città di Nuova Zelanda, Christchurch seduce con i suoi molti spazi verdi, le sue riserve naturali e la sua folla di vestigia del passato. Situata nella regione di Canterbury, questa città costiera neozelandese combina tradizione e modernità. Delimitata dall'oceano pacifico sul suo litorale occidentale, costituisce uno scalo di crociera di prima scelta sull'isola del Sud. Una scelta variata di attività si offre ai croceristi in transito a Christchurch. Spiegandosi tra mare e montagne, questo scalo grazioso portuale neozelandese offre agli appassionati di trekking l'opportunità di esplorare i suoi rilievi sontuosi montagnosi. Il giardino botanico splendido della città è anche una delle località inevitabili in fermata di crociere Christchurch. Per quelli che desiderano immergersi in passato locale, Canterbury Museum è una delle escursioni da privilegiare. Appassionati di animali selvaggi quanto a loro potranno decorare la loro crociera Christchurch di una visita dello Orana Wildlife Park o del Willowbank Wildlife Reserve.
  • Giorno 8
    Kaikoura
    08:00
    17:00
    Coloro che amano l'avventura troveranno la loro felicità in occasione di uno scalo a Kaitoura in Nuova Zelanda. Tappa indissociabile di una crociera Kaitoura, la regione presenta un ambiente selvaggio che molti turisti apprezzano in escursione. Il villaggio si situa tra catene di montagna ed il litorale che dà sull'oceano pacifico. Gli ospiti possono scorgere all'ampio di Kaitoura diversi mammiferi marini, come balene, otarie a rivestimento e delfini. Varie escursioni in mare sono del resto organizzate e proposte ai passeggeri in scalo di crociere Kaitoura. Optando per l'escursione fino alla penisola, si possono osservare albatri, pétrels e bene di altre specie di uccelli. Di ritorno in città, la scappatella continua con una tappa al Fyffe House, una capanna di pescatori di balene che datano dell'epoca coloniale. Quanto ai gastronomi, potranno gradire buoni frutti di mare freddamente pescati, nei ristoranti della riva del mare.
  • Giorno 9
    Wellington
    08:00
    17:00

    La capitale della Nuova Zelanda, Wellington, gode di una posizione strategica sulla punta meridionale dell'Isola del Nord, all'incrocio tra l'Oceano Pacifico e il Mar di Tasman. Possiede un porto in acque profonde che fornisce un rifugio sicuro alle navi e consente un facile accesso alla costa orientale e occidentale delle due isole principali della Nuova Zelanda. Per ospitare le navi da crociera, questo porto dispone di due moli. Il primo, Aotea Quay, situato più a nord a 1,3 km dal centro della città, tra il terminal dei traghetti e la stazione ferroviaria, è dedicato alle grandi navi. Le più piccole attraccano a Queens Wharf, che porta direttamente nel cuore di Wellington.

    Wellington è una bella città da vivere. Essa deve il suo fascino al suo panorama unico dove la natura è onnipresente, dalla costa, diventata il rifugio di molti animali come i pinguini e le foche, fino alla sua area urbana, dove si destreggiano i grattacieli, i parchi e i bush. Dal punto di vista culturale, la capitale della Nuova Zelanda gode di una scena molto attiva. Molti festival famosi come il New Zealand Fringe Festival lo animano costantemente oltre a varie rappresentazioni teatrali. La sua scena culinaria è altrettanto interessante. Se la gastronomia internazionale è presente ai tavoli dei suoi ristoranti, è lo stesso per la cucina neozelandese come all'Hippopotamus, su 90 Cable Street.

  • Giorno 10
    Gisborne
    11:00
    18:00
    Gisborne è una cittadina della Nuova Zelanda, capoluogo della regione e autorità unitaria omonima.
  • Giorno 11
    Tauranga
    08:00
    19:00


    Tauranga sorge nell'Isola del Nord della Nuova Zelanda. Questa grande città della regione di Bay of Plenty si trova all'imboccatura di un grande porto naturale. Per quanto riguarda le sue spiagge, sono molto apprezzate dai surfisti. Il porto di Tauranga, affacciato sull'Oceano Pacifico, è una delle principali attrazioni di questa città. Vengono organizzate regolarmente gite in barca dal porto, in particolare verso il Monte Maunganui. È anche possibile pescare, nuotare, fare sci nautico, immersioni subacquee, kite surf o jet ski.

    A nord-est della Bay of Plentyè si rivela l'isola Motiti. Questa fermata è un'opportunità per immergersi nella cultura Maori. La natura vi è lussureggiante, fatta di spiagge incontaminate e isolate. Visita anche il parco Te Puna Quarry, situato su una collina, è un meraviglioso giardino botanico, pieno di alberi e piante esotiche. Mentre passeggi per questo giardino, goditi il profumo delle felci arboree o delle orchidee cymbidium. Delle sculture, un'area dedicata al Bonsai e stagni completano questo paesaggio eccezionale. Completa il tuo percorso visitando una replica dell'antica città di Tauranga, chiamata il Villaggio storico del XII secolo.

  • Giorno 12
    Auckland
    08:00
    17:00

    Importante porto commerciale internazionale, il porto principale di Auckland è quello di Waitemata. Dal porto, i visitatori possono ammirare l'Auckland Harbour Bridge, uno dei ponti che collegano i due porti della città. Il secondo porto si chiama Manukau. Vicino al porto, in particolare, il Silo Park, ospita eventi sportivi e artistici e mostre. Durante i festival organizzati al porto, i visitatori potranno contemplare le barche Maori. Anche ristoranti e bistrot alla moda si trovano lungo la marina.

    Durante uno scalo nella città di Auckland, inizia il tuo percorso al porto in zona nord, precisamente al Viaduct Harbour, dove si trovano grandi yacht, bar e caffè. Poi vista il vecchio terminal, uno degli edifici più antichi della città. Da solo o con la tua famiglia, puoi visitare lo Zoo di Auckland che si trova a pochi minuti dal centro della città. Lo zoo, di quasi 17 ettari, ospita una grande varietà di animali esotici della Nuova Zelanda come il Tuatara, un rettile che ha una prominente cresta spinosa lungo il collo e la schiena. L'Auckland Memorial War Museum è l'ideale per scoprire la cultura Maori. Per una bella pausa shopping, il centro della città è pieno di negozi e mercati come il mercato delle pulci, il mercato dell'artigianato e i mercati dei produttori locali: Auckland City Market, le Victoria Park Market, o il Devonport Craft Market, sono trai i più importanti della città.

  • Giorno 13
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 14
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 15
    Mystery Island
    08:00
    17:00
    Bagnata dalle acque del Pacifico, l'isola misteriosa è una delle destinazioni più apprezzate dei dilettanti di vacanze esclusive. Rannicchiata nel cuore dell'arcipelago di Vanuatu, questa destinazione preservata offre un quadro propizio al ressourcement ed all'avventura. Riassumendo, circa 83 isole sono contate sull'arcipelago. Navette e idrovolanti garantiscono il collegamento tra le varie terre. Il porto dell'isola misteriosa è il punto di partenza di ogni escursione marittima a destinazione delle altre isole di Vanuatu. È anche in questo terminale che le barche di crociera gettano le loro ancore. Il tempo di un giorno o di molti giorni, i passeggeri in scalo di crociera isola misteriosa possono andare a vantaggio di svago del paesaggio e delle attività disponibili sul posto. Ai dintorni, escursioni, balneazioni e sport nautici sono possibili. Per molto, le crociere isola misteriosa sono l'occasione di fare shopping nei negozi artigianali dell'isola.
  • Giorno 16
    Lifou
    08:00
    17:00

    In Nuova Caledonia, Lifou è uno scalo crocieristico che unisce autenticità ed evasione. È l'isola più grande dell'arcipelago della Lealtà. Passando qui, le navi da crociera che navigano verso l'Australia e la Nuova Zelanda ormeggiano al largo del villaggio di Easo nella vasta baia di Santal, sulla costa occidentale dell'isola, a circa 27 chilometri dalla capitale We. Sul lungomare di Easo, si svolge un mercato all'aperto che accoglie i passeggeri che desiderano acquistare souvenir e scoprire l'artigianato locale. A soli 300 metri di distanza, una spiaggia di sabbia dorata fiancheggiata da alberi di cocco invoglia gli amanti delle attività balneari.

    Durante la tua crociera a Lifou, approfitta dell'occasione per scoprire la cultura Kanak visitando il museo "Mejine Wetr". Dedica del tempo a visitare la Cappella di Notre-Dame-de-Lourdes, che ripercorre il periodo della cristianizzazione dell'isola nel 1850. Lasciata la tribù di Easo, raggiungi la città di We, sulla costa orientale di Lifou, a mezz'ora in auto.

    Lungo le strade RT2 e RP1 che collegano Easo a We, si può ammirare una collezione di 150 sculture in legno realizzate dagli allievi dello scultore Wassaumie Passa. Oltre alle passeggiate culturali, Lifou offre varie altre attività: immersioni, snorkeling, escursioni, ecc. Si possono anche gustare specialità locali a We, come il cari di granchio del cocco, per esempio nel Bar-ristorante Le Globe-Trotteur ubicato a RM1, We.

  • Giorno 17
    Isola dei Pini
    08:00
    17:00

    L'isola dei Pini è una delle migliori mete turistiche di una crociere nel Pacifico, in Australia e in Asia. Appartenente all'arcipelago della Nuova Caledonia l'isola dei Pini è particolarmente apprezzata per le sue spiagge, che sono tra le più belle del mondo come la baia di Kuto o quella di Kanumera. Vicino alla baia di Oro, una piscina naturale d'acqua di mare, è molto favorevole alla pratica dello snorkeling. A nord dell'isola, la famosa grotta di Oumagni è uno dei siti più visitati.

    Con le sue spiagge e paesaggi unici, l'isola dei Pini è una tappa di crociera da non mancare. Al tuo arrivo sull'isola, scoprirai la piscina naturale della baia di Oro, un bacino naturale ricavato tra i coralli, circondato da maestosi pini colonna e rocce acuminate. Anche Kuto Bay è molto frequentata dai turisti, per la sua spiaggia di sabbia finissima circondata da palme da cocco. In serata, questo sito è l'ideale per ammirare il tramonto. Per coloro che preferiscono le spiagge più tranquille e più intime, la vicina Kanumera Bay è più appropriata.

  • Giorno 18
    Tadine
    08:00
    17:00

    Affacciato sull'Oceano Pacifico, il porto di Tadine è l'unica porta marittima di Maré, la seconda isola più grande delle Isole della Lealtà, in Nuova Caledonia. È un porto per traghetti che offre visite regolari all'Isola di Lifou e al resto della Nuova Caledonia. Le principali compagnie di crociere internazionali includono spesso Tadine nei loro itinerari di crociera in Australia, Nuova Zelanda e Nuova Caledonia. Le loro navi gettano l’ancora al largo della città e delle barche trasportano i passeggeri sul molo. Il palazzo del comune di Tadine si trova proprio accanto al porto.

    Poiché Tadine possiede pochi siti da visitare, fai subito delle escursioni nei siti popolari dell'isola. A meno di 4 chilometri dal porto, scopri l'acquario naturale, un luogo sacro per i melanesiani, dove vivono tartarughe e pesci tropicali. Gli appassionati di sport acquatici possono continuare la loro gita verso le spiagge bianche di Cengeité e Wabao. I più curiosi, invece, possono dirigersi verso il misterioso buco di Bone situato nel cuore dell'isola, a 15 minuti di auto da Tadine. Continua la tua escursione al villaggio di La Roche dominato dalle vestigia di antiche fortificazioni. È anche qui che si trova il famoso Salto del Guerriero, una grande faglia scavata nella roccia. Dopo le escursioni, recati allo Snack Keruin, situato a La Roche, per gustare deliziose specialità a base di pesce e frutti di mare.

  • Giorno 19
    Noumea
    08:00
    17:00

    Situato nel cuore della più grande laguna del mondo, Numea è il primo porto francese d'oltremare, grazie in particolare alle esportazioni di nichel. Il porto di Numea accoglie tutte le categorie di navi con un pescaggio di 10,5 metri. I suoi moli sono divisi tra la grande e la piccola rada. Nella piccola rada, il Quai des Longs Courriers accoglie le grandi navi. Il porto si trova vicino al centro ciità e offre numerosi servizi come noleggio di biciclette e auto, servizi bancari, postali e telefonici.

    Una sosta di crociera a Numea ti permette di visitare la Maison Célières situata nel vecchio quartiere di Faubourg Blanchot. Qui potrai apprezzare una mostra annuale, un'esposizione permanente sul patrimonio storico e culturale del paese e varie animazioni che raccontano il passato di questa bella casa coloniale che risale al 1989. La visita del Fort Tereka si apprezza con una passeggiata lungo un sentiero per scoprire una notevole biodiversità su 75 ettari di foresta secca. Oltre alla sua lussureggiante vegetazione, il Fort Téréka offre una vista mozzafiato sugli isolotti circostanti e sulla città di Numea. Potrai anche girovagare per il Mercato Baie de la Moselle per immergerti nella tipica atmosfera della Nuova Caledonia attraverso le sue numerose bancarelle che vendono prodotti locali e artigianali. La particolarità gastronomica di Numea si scopre gustando l'achard di verdure, lumache di mare o granchi, tra l'altro.

  • Giorno 20
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 21
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 22
    Sydney
    07:00
    17:00
    È la città più grande ed antica dell'Australia. E' anche la capitale dello stato di Nouvelle le Galles du Sud. Si trova nel sud-est del paese, sulle rive dell'ampia Baia di Jackson.Le spiagge di Sydney, tali come Bondi e Manly, attirano migliaia di nuotatori, persone che praticano surf ed amanti del sole. La navigazione è molto popolare.
  • Giorno 23
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 24
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 25
    Airlie Beach
    08:00
    17:00
    Uno scrigno di verde delimitato da spiagge di sabbia bionda e bagnato da un'acqua turchese, tale è la descrizione di Airlie Beach, città costiera del Queensland, in Australia. Le crociere Airlie Beach portano i viaggiatori alla scoperta di questo piccolo angolo di paradiso dove un'atmosfera distesa, un po'Boemia, sembra regnare sempre. I ristoranti e bar che delimitano Shute Harbour Road permettono agli ospiti di riposarsi della loro passeggiata pur ammirando il paesaggio circostante. Una crociera Airlie Beach vi permette di visitare le foreste vergini di Conway State Forest. Imbarcando al porto di Abel affatto, i croceristi possono andare alla riunione delle isole Whitsundays o scoprire le meraviglie nascoste dalla grande barriera di corallo che borda Queensland. Un passaggio a Airlie Beach è anche un'occasione per dedicarsi a diversi sport acquatici come lo sci nautico o la vela.
  • Giorno 26
    Townsville
    08:00
    17:00

    Il porto di Townsville è il più grande porto merci e container dell'Australia settentrionale. E' anche un luogo strategico dedicato alla marina militare. Townsville Harbour dispone di un moderno molo di attracco appositamente costruito e ristrutturato per ospitare navi da crociera. Il terminal del porto offre connessione internet gratuita e un comodo salotto per collegarsi. Principale porto australiano per l'esportazione di metalli, è collegato con 136 porti in tutto il mondo.

    Durante una sosta a Townsville, visita "The Strand", un belvedere situato sul lungomare alla periferia di North Ward. The Strand, offre una splendida vista su Townsville Harbour, Magnetic Island e Cape Cleveland. Il sito dispone di un parco divertimenti con piscina, ristoranti e caffetterie. Nel cuore della città scopri Castle Hill Lookout, un gigante monolito di granito di colore rosso situato su una collina che domina tutti i quartieri e offre una vista unica sul porto e sul mare.

    Scopri gli animali endemici dell'Australia visitando il Billabong Sanctuary. Lo zoo ospita koala, coccodrilli e dingo. Per saperne di più sulla storia e la cultura locale, visita il Centro Culturale Reef HQ. Il ristorante Grill'd Townsville offre grigliate per piacevoli pause gourmet.

  • Giorno 27
    Cairns
    08:00
    18:00

    Cairns è una piccola città australiana che si erge nello stato del Queensland. Situata nel nord-est dell'Australia, la città gode di uno straordinario paesaggio naturale con la Grande Barriera Corallina e la sua foresta pluviale.

    Approfitta del tuo soggiorno a Cairns per esplorare le sue meraviglie. La città è conosciuta in tutto il mondo per ospitare la più grande barriera corallina del pianeta. Su una superficie di oltre 344.000 chilometri quadrati, il sito è la dimora naturale di stelle marine, dugonghi, squali e una grande varietà di pesci e tartarughe. La tua sosta a Cairns è anche l'occasione per esplorare la foresta pluviale di Cairns. Dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, la foresta ospita marsupiali, coccodrilli e una grande varietà di specie di uccelli e rettili.

    Percorrendo la foresta, si attraversa un paesaggio verde punteggiato di palme, felci, conifere e orchidee. La foresta pluviale di Cairns comprende anche il villaggio di Kuranda, dove si trovano alcune botteghe di artigianato che vendono gioielli, articoli in pelle e gioielli d'arte aborigena. Prendendo il treno panoramico da Kuranda, si può ammirare un paesaggio mozzafiato tra ripide montagne, punti d'acqua e la gola di Barron.

  • Giorno 28
    Ribbon Reef Region
    ---
    ---
  • Giorno 28
    Grande Barriera Corallina
    ---
    ---
    Situata al nord-est dell'Australia, all'ampio dell'Queensland, in mare di corallo, la grande barriera di corallo è la più grande scogliera corallien del mondo. Dispiegandosi su 2.600 chilometri e su una superficie di 344.400 km ², questa località naturale conto più di 900 isole e 2.900 scogliere. Appassionati d'immersione sottomarina saranno onorati di scoprire questo rilievo marino spettacolare in crociera grande barriera di corallo. L'immersione permette di ammirare una grande varietà di pesci tropicali, spugne di mare, coralli, diversi crostacei, senza contare i delfini, le tartarughe di mare e le balene. È possibile scegliere tra varie località d'immersione, di citare soltanto la scogliera Agincourt di Cairns, di Capricorn, di Fitzroy e di bunker. In scalo di crociere grande barriera di corallo, nuotare tra i canyon di corallo che bordano le isole di Lady Musgrave e Lady Elliot è consigliato.
  • Giorno 28
    Isola Lizard
    ---
    ---
    Una laguna blu dove vi sembrerà di vivere un sogno, per le sue lunghe spiagge dalla bianca sabbia. L’isola Lizard è è composta da scogliere fantastiche. Si puo' vedere la bellezza dell'alba sul mare, e sentire solamente a qualche metro dalla spiaggia l’odore dei giardini di corallo. La notte su questa isola del Pacifico scivolerà lenta e arriverà un altro giorno perfetto per questo paradiso.
  • Giorno 29
    Grande Barriera Corallina
    ---
    ---
    Situata al nord-est dell'Australia, all'ampio dell'Queensland, in mare di corallo, la grande barriera di corallo è la più grande scogliera corallien del mondo. Dispiegandosi su 2.600 chilometri e su una superficie di 344.400 km ², questa località naturale conto più di 900 isole e 2.900 scogliere. Appassionati d'immersione sottomarina saranno onorati di scoprire questo rilievo marino spettacolare in crociera grande barriera di corallo. L'immersione permette di ammirare una grande varietà di pesci tropicali, spugne di mare, coralli, diversi crostacei, senza contare i delfini, le tartarughe di mare e le balene. È possibile scegliere tra varie località d'immersione, di citare soltanto la scogliera Agincourt di Cairns, di Capricorn, di Fitzroy e di bunker. In scalo di crociere grande barriera di corallo, nuotare tra i canyon di corallo che bordano le isole di Lady Musgrave e Lady Elliot è consigliato.
  • Giorno 29
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 29
    Far North
    ---
    ---
  • Giorno 30
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 31
    Darwin
    08:00
    20:00

    Situata sulle rive del mare di Timor, al crocevia tra il tropico del Capricorno e l'equatore, Darwin è una città cosmopolita dal clima tropicale. Il suo vasto porto naturale ospita Fort Hill Wharf, un terminal crociere. È un punto di passaggio essenziale per le crociere brevi. I taxi sono sempre in attesa sui moli per portarti in centro.

    Nei pressi del centro città, perditi tra le mangrovie e la foresta pluviale del George Brown Botanic Garden. Durante la passeggiata, osserva gli uccelli endemici della regione e alcune piante tropicali. Poi raggiungi la spianata, che è fiancheggiata da negozi, ristoranti e da una laguna. Scopri anche i vivaci mercati di Darwin passeggiando per il Mindil Beach Sunset Market durante la stagione secca tra aprile e settembre.

    L'intrattenimento in loco comprende concerti musicali e spettacoli di artisti di strada. Per gli amanti della natura, è possibile pianificare escursioni verso i parchi nazionali intorno alla città, come Kakadu, Katherine Gorge, Arnhem Land, Isole Tiwi o East Point. Questa riserva ospita, al calar della notte, i wallaby. E' possibile fare pic-nic in loco.

  • Giorno 32
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 33
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 34
    Isola di Komodo
    07:00
    17:00

    Estesa su un'area di 390 chilometri quadrati, l'isola di Komodo sorge trai il Mar di Flores e il Mare di Savu. Quest'isola dell'Indonesia fa parte dell'arcipelago delle piccole isole della Sonda, ed è circondata dalle isole di Sumbawa e Flores.

    Approfitta del tuo scalo sull'isola di Komodo per esplorare il Parco Nazionale di Komodo. Classificato patrimonio mondiale dell'UNESCO, il parco è l'habitat naturale dei famosi draghi di Komodo, chiamati anche varano di Komodo, una specie di lucertola gigante. Secondo una leggenda locale, questo animale emblematico dell'isola di Komodo è il discendente della principessa Putri Naga. Percorrendo il parco, puoi incontrare bufali, cervi, serpenti e scimmie.

    Il parco è anche sede di numerosi spot di immersione subacquea per scoprire e ammirare i pesci colorati, i pesci rana, coralli, mante e squali. L'isola di Komodo affascina anche per la sua bellissima spiaggia di sabbia rosa dove è possibile praticare lo snorkeling e il kayak di mare. Dall'isola di Komodo potrai anche raggiungere la meravigliosa isola di Flores, che ospita il vulcano Kelimutu con i suoi tre laghi che cambiano regolarmente colore.

  • Giorno 35
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 36
    Broome
    12:45
    21:30

    Broome è considerata la capitale australiana delle perle. Situata ad ovest della costa settentrionale del paese-continente, la città è famosa per la sua industria delle perle. Cable Beach è un'altra delle principali attrazioni della città, con i suoi 22 chilometri di sabbia fine. Cogli l'occasione per concederti un minisafari. La sera presto, potrai contemplare un magnifico tramonto.

    Roebuck Bae è un altro posto interessante a Broome, soprattutto durante la luna piena da marzo a ottobre. Così, quando la bassa marea e la luna piena sono combinate, si assiste a un effetto ottico unico nel suo genere, come se si formasse una scala tra la luna e il mare. In fondo a Cable Beach si trova Gantheaume Point. Questo luogo offre un contrasto eccezionale tra il bianco della sabbia e il rosso della roccia che si erge di fronte a un mare turchese.

    Gantheaume Point è anche noto per la presenza di tracce di dinosauri risalenti a più di 120 milioni di anni fa. Sono visibili solo in caso di bassa marea. Dopo una giornata intensa, fermati al ristorante The Zookeepers Store, ubicato vicino a Cable Beach, per un assaggio del famoso Crab Burger King o dei kronuts.

  • Giorno 37
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 38
    Exmouth Australia
    08:00
    17:00

    Exmouth è una città dell'Australia Occidentale. È una delle destinazioni balneari più famose della regione, a 1270 chilometri da Perth, la capitale dello stato. Per ammirare il fascino di questa piccola città nel suo complesso, recati al Vlamingh Head Lighthouse, un faro situato a circa venti minuti dal centro. Salendo sulla cima, godrai di una vista mozzafiato sulla costa.

    Exmouth è anche il punto di partenza ideale per accedere al Ningaloo Maritime Park, una magnifica riserva marina australiana lunga 260 miglia sulla costa nord-occidentale del Capo Nord-Ovest. Questa barriera corallina ospita oltre 700 specie di pesci e 300 specie di coralli. È una delle poche barriere coralline al mondo raggiungibile a piedi dalla spiaggia. Ningaloo Reef racchiude famosi spot per lo snorkeling, tra cui Coral Bay, dove è possibile vedere i famosi squali balena e le mante.

    A sud di Exmouth sorge Cape Range National Park, che offre un magnifico panorama di gole rocciose, dove vivono le specie più selvagge dell'Australia, tra cui i wallabies. La città dispone di piacevoli ristoranti che offrono specialità locali. Situato a Murat Road, il BBq Father è uno dei posti migliori per gustare i tradizionali barbecue australiani.

  • Giorno 39
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 40
    Geraldton
    08:00
    17:00

    Situato sulla costa di Batavia, nella regione del Midwest dell'Australia occidentale, il porto di Geraldton è un importante centro per l'economia australiana. È il dodicesimo porto del paese in termini di esportazione. È anche uno scalo regolare per le navi da crociera che navigano lungo la costa occidentale dell'Australia. Circa dieci navi da crociera si fermano qui ogni anno. Le imbarcazioni da crociera attraccano direttamente al porto di Geraldton. Il trasferimento dei passeggeri nel centro della città dura solo 5 minuti in auto.

    Fai una passeggiata nel cuore della città di Geraldton per rivivere il suo prestigioso passato. Spingi la porta della storica stazione ferroviaria che ora ospita il centro visitatori. Scopri la Cattedrale di San Francesco Saverio, il primo edificio religioso della città, costruita nel 1861. Non lontano, visita la Geraldton Regional Galery dedicata all'arte e alla storia della città. Passeggia fino alla cima del Monte Scott, dove sorge HMAS Sydney, un memoriale dedicato all’equipaggio di un incrociatore affondato durante la seconda guerra mondiale. La tua sosta a Geraldton è anche l'occasione per godersi le spiagge e praticare sport acquatici come il surf, la vela, il windsurf e le immersioni. Concediti il piacere di assaporare le prelibatezze locali in uno dei ristoranti situati su Batavia Coast Marina.

  • Giorno 41
    Perth
    08:00
    ---

    Conosciuto come il "Porto di Fremantle", il porto di Perth si trova alla foce del fiume Swan nel sud-ovest dell'Australia occidentale. Fu qui che i primi coloni inglesi sbarcarono per la prima volta nell'Australia occidentale nel diciannovesimo secolo. Questo porto si trova a 15 chilometri dal centro di Perth e può ospitare navi da crociera di grandi dimensioni. Durante uno scalo nella città di Perth, la maggior parte delle linee di crociera si occupano del trasferimento dei passeggeri dal terminal crociere di Fremantle fino al centro della città.

    Diversi siti meritano di essere scoperti durante uno scalo a Perth. Il Mount Eliza ospita un parco chiamato Kings Park and Botanic Garden da dove i visitatori possono scorgere gli edifici del Central Business District, il quartiere degli affari della città. Anche King Street, una strada nel quartiere di Leederville, fa parte delle cose da vedere. Questa strada è sede di affascinanti negozi e gallerie d'arte. Se vuoi conoscere la cultura aborigena e la storia dell'Australia occidentale, visita il Museo statale dell'Australia Occidentale. Per concludere il tuo scalo a Perth, recati in uno dei ristoranti di St Georges Terrace, per gustare una delle specialità locali mentre ti godi la vista panoramica.

  • Giorno 42
    Perth
    ---
    13:00

    Conosciuto come il "Porto di Fremantle", il porto di Perth si trova alla foce del fiume Swan nel sud-ovest dell'Australia occidentale. Fu qui che i primi coloni inglesi sbarcarono per la prima volta nell'Australia occidentale nel diciannovesimo secolo. Questo porto si trova a 15 chilometri dal centro di Perth e può ospitare navi da crociera di grandi dimensioni. Durante uno scalo nella città di Perth, la maggior parte delle linee di crociera si occupano del trasferimento dei passeggeri dal terminal crociere di Fremantle fino al centro della città.

    Diversi siti meritano di essere scoperti durante uno scalo a Perth. Il Mount Eliza ospita un parco chiamato Kings Park and Botanic Garden da dove i visitatori possono scorgere gli edifici del Central Business District, il quartiere degli affari della città. Anche King Street, una strada nel quartiere di Leederville, fa parte delle cose da vedere. Questa strada è sede di affascinanti negozi e gallerie d'arte. Se vuoi conoscere la cultura aborigena e la storia dell'Australia occidentale, visita il Museo statale dell'Australia Occidentale. Per concludere il tuo scalo a Perth, recati in uno dei ristoranti di St Georges Terrace, per gustare una delle specialità locali mentre ti godi la vista panoramica.

  • Giorno 43
    Albany
    12:00
    18:00
    Città pacifica costiera situata sul litorale occidentale dell'Australia, Albany offre un quadro propizio agli scali di crociere. Delimitata da spiagge rocciose circondate da un mare smeraldo, sfoggia paesaggi di cartolina. Per i seguaci di turismo verde in crociera Albany, il parco nazionale di Torndirrup è un luogo pittoresco non da mancare sotto alcun pretesto. I dilettanti di balneazione quanto a loro, si attarderanno sulle rive di Middleton Beach. I dilettanti di snorkeling si faranno una gioia di esplorare le acque tiepide che piegano la spiaggia. Tra maggio e ottobre, appassionati di animali marini in crociere Albany li hanno il privilegio di ammirare le balene che si avvicinano della riva. In cuore pieno della città, il museo interattivo della balena è del resto uno dei luoghi da privilegiare in occasione del transito in Albany. Il western Australian museo e Whale Word sono anche fra gli indirizzi impregnati di storia dove fermarsi.
  • Giorno 44
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 45
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 46
    Adelaide
    08:00
    23:00

    Adelaide, la capitale dell'Australia Meridionale, si trova a metà strada tra la pianura di Adelaide e il Golfo di San Vincenzo. Il Porto Adelaide si trova a circa 14 km a nord-ovest del centro della città. Nella parte meridionale dell'Australia, questo porto è uno bellissimo scalo di crociera nell'Outback australiano. È anche il punto di partenza migliore per esplorare la zona di Adelaide, come Kangaroo Island a Port Lincoln. Mentre il terminal crociere è dedicato ai diportisti, il terminal traghetti Outer Harbor accoglie i passeggeri delle navi da trasporto e traghetti.

    Non appena arrivi ad Adelaide, gli ampi viali sono punteggiati da edifici vittoriani, gallerie, negozi e vasti parchi. La caratteristica più notevole della città è il suo rapporto privilegiato con il mondo del vino. Intorno alla città si rivelano le tenute vinicole della valle di Barossa. Cogli l'occasione per visitare il villaggio storico di Hahndorf o il parco naturale di Cleland. E' anche piacevole passeggiare per le strade a piedi o in bicicletta o immergersi nell'atmosfera che regna nell'Adelaide Central Markets.

    Infine, passeggia lungo la North Terrace, sede del South Australian Museum. Fondato nel 1856, questo museo nel cuore del quartiere merita una visita per vedere la più grande collezione al mondo di manufatti autoctoni australiani e anche per farer una pausa gourmet presso l'Art Gallery Food + Wine.

  • Giorno 47
    Penneshaw (Kangaroo Island)
    07:00
    18:00
  • Giorno 48
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 49
    Melbourne
    08:00
    17:00

    Costruito sulle rive del fiume Yarra, il porto di Melboune ospita ogni giorno una moltitudine di navi portacontainer e navi da crociera. Il porto è vicino a una linea ferroviaria che facilita il trasporto di merci verso altre città in Australia. Situato a breve distanza dal centro della città, il porto di Melbourne è decorato con case d'epoca abitate dai lavoratori portuali. Oggi queste case accolgono le giovani coppie.

    Nel cuore del centro città si trova il lo zoo di Melbourne. Questo sito ospita una gran quantità di animali esotici ed endemici. Percorrendo le foreste lussureggianti di questo parco scoprirai le scimmie che dondolano sugli alberi e anche tigri. Se sei un appassionato d'arte, visita il Museo NVG. Questo edificio contiene una vasta collezione di oggetti e opere d'arte dell'antico Egitto o della Grecia. Il barbecue è parte integrante delle tradizioni culinarie australiane. Gli australiani di solito si riuniscono con familiari e amici per il tradizionale barbecue sulla spiaggia, anche se piove o fa freddo. Il Bluebonnet Barbecue, situato nel centro della città, è il ristorante perfetto per gli amanti delle carni alla brace.

  • Giorno 50
    Burnie
    08:00
    16:00
    "Burnie ? la quarta citt? in ordine di grandezza della Tasmania (la terza ? Devonport)
  • Giorno 51
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 52
    Sydney
    07:00
    ---
    È la città più grande ed antica dell'Australia. E' anche la capitale dello stato di Nouvelle le Galles du Sud. Si trova nel sud-est del paese, sulle rive dell'ampia Baia di Jackson.Le spiagge di Sydney, tali come Bondi e Manly, attirano migliaia di nuotatori, persone che praticano surf ed amanti del sole. La navigazione è molto popolare.
Crociere simili
Cerca la tua crociera ideale
Selezionare una delle opzioni qui sopra

Perchè prenotare con noi? Le garanzie crociere

Più di 10 000
crociere
La garanzia del
Miglior Prezzo
Spese di apertura pratica
offerte
Pagamento in linea
Sicuro
Assicurazione
Annullamento
A tua disposizione
7 giorni / 7 giorni
Scegli la tua crociera tra più di 30 compagnie marittime e fluviali
Trova la tua crociera al miglior prezzo tra più di 3.000 partenze
Prenota la tua crociera senza spese aggiuntive
Pagamenti on line in tutta sicurezza con la possibilità di un acconto leggero
Prenota in tutta tranquillità senza sorprese in caso d'imprevisti
i nostri agenti di viaggio sono disponibili
Lun.Ven. 9:00/20:00   Sab. 9:00/20:00   Dom. 9:00/19:00
02 89 73 21 22
crociere.com
Newsletters
ricevi le migliori offerte del momento
Ok
Nostri servizi
  • Domande frequenti
  • Assicurazione
  • Sicurezza
  • Seminaro / gruppo
  • Chi siamo?
  • Le condizioni generali di vendita
  • cookie CRUISELINE
  • Caratteristiche di protezionedati personali
  • Lavora con CRUISELINE
Agenzia di viaggi specializzata in crociere CRUISELINE - Italia -
Tel: 02 87 36 72 19 - Fax : 800 189 942
SAS con Capitale di 150 000 EURO N° IVA : 00118519990 Codice Fiscale : 96072370180 Licenza di agenzia di viaggi n° 006 02 0007 - IATA n° 202 465 05
Responsabilità civile e penale RC Generali del valore di 9 000 000 EURO
© CRUISELINE 2017 - all rights reserved
Trovare il miglior prezzo ...
Ci vorranno tra 20 e 30 secondi.
Jackpot ! Approfitta dei migliori prezzi per questa crociera !
Molto richiestaLa nave é quasi piena, prenota subito !
Prezzo in ribassoPrenota subito e approfitta !
TUA CROCIERA del in
TUA CROCIERA del in
Scegli la tua composizione familiare
Validare
le tue informazioni

Cliccando su "Calcola il preventivo", salvo i miei dati e confermo la mia iscrizione al programma fedeltà di Cruiseline.eu.

Guarda la nostre condizioni di riservatezza.

4x - Paga la tua crociera in 4 rate con carta di credito
Nessun interesse, solo una piccola commissione sulla prima rata. Offerta valida per un importo non superiore a 2.900€
Semplice e Sicuro!
1
Conferma il tuo acquisto e scegli il pagamento 4x.
2
Completa le informazioni on line Non dovete fornire nessun documento
3
Ricevi una risposta gratuita e Immediata.
Acquisto completato!
4xOney é una dilazione di pagamento offerta da Oney Bank SA, capitale €50.786.190 – 40 avenue de flandre 59170 Croix – RCS Lille Metropole – 546380197 – n° Orios 07023261. L’utilizzo di 4x Oney é riservato alle persone fisiche maggiorenni, per importi finanziabili compresi di €90 e un amssimo di €2.400 con rimborsi rateali fino ad un massimo di 90 giorni ed é soggetto alla preventiva approvazione di Oney Bank SA. Oney Bank SA, prevede l’applicazione di una commissione fissa per l’utilizzo di 4xOney. Il cliente ha 14 giorni di tempo dalla data di conclusione di ciascun finanziamento per rinunciarvi ed esercitare il diritto di recesso senza spese e costi
Prenota la tua crociera al
Lun.Ven. 9:00/20:00   Sab. 9:00/20:00   Dom. 9:00/19:00