porto da Sarande
Tutte le destinazioni
Tutte le Date
Tutti i porti
Tutte le compagnie
crociere crociere.com I nostri porti crociere per Sarande

crociere per Sarande

3
Pensione completa
La Belle de l Adriatique
8 giorni
Cabina esterna
Dubrovnik
30/04/2020
da
1555
  • Pensione completa
Altre partenze :
30 apr. 20
30 lug. 20
27 ago. 20
Vedere le offerte
Pensione completa
Silver Spirit
10 giorni
Suite
Pireo - Atene
15/04/2020
da
5490
  • Tutto Incluso
  • Pensione completa
Altre partenze :
15 apr. 20
Vedere le offerte
Pensione completa
Silversea Moon
12 giorni
Suite
Trieste
06/08/2020
da
6390
  • Tutto Incluso
  • Partenza dall'Italia
  • Pensione completa
Altre partenze :
6 ago. 20
Vedere le offerte
Cerca la tua crociera ideale
Selezionare una delle opzioni qui sopra
Focus su Sarande

Geografia - posizione e attrazioni

Sarandë o Saranda è una città portuale albanese situata all'estremo sud-ovest del paese, al confine con il Mar Ionio. Saranda è una delle destinazioni più popolari della regione e gode di un'eccellente posizione geografica a pochi chilometri dall'isola di Corfù . Le rotte giornaliere dei traghetti collegano Saranda a Corfù dal porto cittadino.

Questa località balneare, che si affaccia sulla Riviera Albanese, offre un ambiente ideale per soggiorni rilassanti con spiagge urbane attrezzate, ma senza mancare di scoperte culturali in città e nei dintorni. I viaggiatori apprezzano i grandiosi edifici e i resti storici. I siti naturali offrono piacevoli passeggiate vicino alla città. Anche i piccoli villaggi circostanti come Finiq nell'entroterra o Ksamil sulla costa meridionale offrono gradevoli passeggiate.


Cultura e gastronomia

Per un'immersione culturale nella città di Saranda, recati a Butrinto, un sito archeologico ubicato a sud della città. Classificato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, questo sito rivela le vestigia di un'antica città risalente al III secolo a.C. All'interno del sito sono presenti un anfiteatro, un'acropoli, una chiesa bizantina ben conservata e il tempio di Asclepio. Gli scavi archeologici hanno inoltre permesso di trovare nell'attuale centro cittadino diversi edifici dal II al IV secolo, in particolare alcune ville, cimiteri e bastioni dell'antica città di Onhezmi, che è l'antico nome di Saranda. Questo luogo è tra i siti archeologici più famosi dell'Albania.

Cogli l'occasione per visitare le rovine di Phoenicè, l'antica città romana di Butrinto o il castello di Ali Pasha di Janina. Da notare l'imponente struttura quadrata di questo castello, che domina l'Adriatico. Arricchisci la tua sosta con la gustosa cucina albanese. Assapora i piatti tipici locali, come il Byrek, in uno dei migliori ristoranti della città. Si tratta di una torta a base di spinaci. È particolarmente famosa per la sua pasta croccante e leggera. Da provare anche i kabuni, una torta di riso a base di uvetta e pinoli. La cucina albanese rimane fortemente influenzata dalle culture orientale e occidentale. Da nord a sud, i piatti essenziali sono cavolo ripieno, carne secca o foglie di vite.


Luoghi da visitare e attività sul posto

Le scoperte storiche e culturali si svolgono nel centro della città. Vi sono anche i resti archeologici di una sinagoga del V secolo e di una basilica degli inizi del cristianesimo. Da notare l'ottimo stato di conservazione dei pavimenti a mosaico complessi. Affacciato sulla città, il castello Lëkurësi, eretto in cima a una collina nel XVI secolo, merita una visita.

Lungo le vie di Saranda, immergiti nell'atmosfera tipica della città, sulla Rruga Flamurit, ad esempio, troverai il museo delle tradizioni, interessante per scoprire la città e il paese in modo diverso. Per godere del paesaggio, una gita in barca dal porto ti porterà a Syri Kalter, famosa per la laguna azzurra chiamata "Occhio blu". Una foresta di querce circonda questa laguna; il luogo è adatto per un pic-nic con la famiglia o con gli amici.


Itinerario ideale per scoprire la città in 4 ore

Il tuo breve scalo può essere dedicato a una passeggiata urbana. Sbarcando dal porto di Saranda, dirigiti verso il castello di Lekures, risalente al XVI secolo. Dalla cima della collina dove è costruito il castello, la vista complessiva sulla città, il Mar Ionio e l'isola di Corfù è mozzafiato. Dopodiché, dirigiti in centro in mezz'ora per un tour della vecchia sinagoga. Cogli l'occasione per esplorare il Parco dell'Amicizia, la Rruga Onhezmi e la Rruga Telat Noga.

Poi, ammira tutti gli edifici notevoli della città. Scopri, tra gli altri, i resti dell'antica città di Onhezmi. È possibile estendere la gita a Saranda con un'escursione al monastero bizantino di Mesopotam, che si trova nella parte meridionale del villaggio di Finiq. La tua sosta può anche portare al sito archeologico di Butrinto, classificato come Patrimonio dell'Umanità. Se preferisci scoprire le bellezze della natura albanese, scegli di dedicare questa sosta alla scoperta della laguna blu, una soluzione adatta ai viaggiatori più giovani.

Trovare il miglior prezzo ...
Ci vorranno tra 20 e 30 secondi.
Prenota la tua crociera al
Lun.Ven. 9:00/20:00   Sab. 9:00/20:00   Dom. 9:00/19:00