porto da Spanish Town
Tutte le destinazioni
Tutte le Date
Tutti i porti
Tutte le compagnie
crociere crociere.com I nostri porti crociere per Spanish Town

crociere per Spanish Town

5
Pensione completa
Le Champlain
9 giorni
Cabina con balcone
Fort de France
21/01/2021
da
3170
  • Tutto Incluso
  • Pensione completa
Altre partenze :
21 gen. 21
28 feb. 21
Vedere le offerte
da
3420
  • Tutto Incluso
  • Pensione completa
Altre partenze :
9 dic. 20
Vedere le offerte
da
4400
  • Tutto Incluso
  • Pensione completa
Altre partenze :
8 dic. 19
Vedere le offerte
da
4770
  • Tutto Incluso
  • Pensione completa
Altre partenze :
4 dic. 20
Vedere le offerte
da
5400
  • Tutto Incluso
  • Pensione completa
Altre partenze :
11 nov. 19
Vedere le offerte
Cerca la tua crociera ideale
Selezionare una delle opzioni qui sopra
Focus su Spanish Town

Geografia - posizione e attrazioni

Situata nella Contea di Midlesex, Giamaica , Spanish Town ha ereditato un ricco patrimonio storico e culturale. Questa città è stata la prima capitale del paese nel 1534 ed è stata battezzata St. Jago de la Vega dagli spagnoli. Più tardi, gli inglesi diedero a questa città il nome di "Spanish Town". Dista solo pochi minuti di auto dalla capitale Kingston.

Questa città invita i visitatori a scoprire il museo e la casa del famoso cantante reggae Bob Marley. Spanish Town si trova anche vicino al Parco Nazionale John Crow Mountains. Questo sito è un vero e proprio punto d'incontro per gli amanti della flora e della fauna. Ad ovest della città, è possibile ammirare le imponenti cascate di YS Falls. Gli amanti del brivido hanno la possibilità di tuffarsi nell'acqua di una di queste cadute dopo aver oscillato appesi a una liana.


Cultura e gastronomia

Ogni anno, in Spanish Town e in tutta la Giamaica, gli isolani celebrano il lavoro musicale e la vita di Bob Marley. Quest'ultimo è nato nella città di Nine Miles. Durante la sua carriera, Bob Marley ha venduto oltre 200 milioni di album in tutto il mondo. Inoltre, questo artista ha condotto una lotta contro la dominazione coloniale. Ogni anno, il 3 febbraio, i residenti di Spanish Town organizzano concerti musicali, concorsi e conferenze in onore di questa leggenda reggae.

Il 6 agosto si celebra il Giorno dell'Indipendenza. Dopo la conquista della Giamaica spagnola nel 1655 da parte dell'ammiraglio britannico William Penn, il paese divenne ufficialmente una colonia britannica nel 1670. Il 6 agosto 1962, i movimenti nazionalisti riuscirono a spingere il governo britannico a dichiarare il paese indipendente.

Si noti che i giamaicani amano il cibo piccante. Quando si visita uno dei ristoranti di Spanish Town, pensa ad ordinare un curry goat. Si tratta di un piatto di carne di capra al curry. Se preferisci i frutti di mare, scegli l'ackee and saltfish. Questo baccalà è servito con pomodori, cipolle, ma anche con un frutto dell'Africa occidentale: l'aki. Quest'ultimo ha un sapore simile a quello dei litchi. Per il dessert, gusta una torta di cocco (grater cake) o un pane di banana (banana bread).


Luoghi da visitare e attività sul posto

Un soggiorno a Spanish Town è soprattutto la scoperta del suo vasto patrimonio storico e culturale. Alcuni edifici ancora oggi testimoniano il ricco passato di questa città nel sud-est della Giamaica. In particolare la Cattedrale di Santa Caterina. Ammira l'architettura tipica coloniale di questo edificio religioso. Gli inglesi hanno sostituito questa chiesa cattolica con una chiesa anglicana prima dell'arrivo di un uragano nel 1712. I lavori di ristrutturazione sono stati effettuati nel 1714.

Goditi una piacevole passeggiata nella piazza principale chiamata Parade Square. Quest'ultima è punteggiata da edifici con facciate risalenti all'epoca coloniale. Per immergersi nella storia della città, visita il museo archeologico. L'edificio seduce i visitatori con la sua facciata dalle molteplici sfaccettature. Il Museo Arawak è anche uno dei luoghi da non perdere in città. Le gallerie del museo rivelano la storia dei primi popoli della Giamaica: gli Arawak. Originarie della foresta amazzonica, migrarono verso le isole caraibiche alla fine del IX secolo.


Itinerario ideale per scoprire la città in 4 ore

Inizia la giornata dirigendoti verso la piazza principale della città. Prenditi il tempo di contemplare gli edifici costruiti durante il periodo coloniale e il monumento eretto in onore di Lord Rodney, un ammiraglio britannico. Non lontano si trovano l'ex Assemblea Britannica e il Museo dell'Artigianato e della Tecnologia. Quest'ultimo era una volta la residenza dei governatori del paese. Rivela la vita degli abitanti dell'isola dopo la loro emancipazione nel 1838. Allla fine della mezza giornata, scopri la cattedrale di Santa Caterina od opta per un momento di relax sulla Dream Beach, un po' fuori dal centro della città.

Trovare il miglior prezzo ...
Ci vorranno tra 20 e 30 secondi.
Prenota la tua crociera al
Lun.Ven. 9:00/20:00   Sab. 9:00/20:00   Dom. 9:00/19:00