porto da Olbia - Costa Smeralda
Cerca la tua crociera ideale
crociere crociere.com I nostri porti crociere in partenza da Olbia - Costa Smeralda

crociere in partenza da Olbia - Costa Smeralda

1
crociere trovate
I tuoi criteri di ricerca : Olbia - Costa Smeralda
Ordina per :
Italia,Spagna,Francia
8 g / 7 n a bordo di Costa Fortuna in Cabina standard da Olbia - Costa Smeralda Il 30/05/2019
Bevande Incluse (Tariffa Classic e Premium)
Tariffe All Inclusive
Tariffe Suite Deluxe
Costa Crociere
Italia,Spagna,Francia
Ultime dispo ! Nave riempita al 85%
Bevande Incluse (Tariffa Classic e Premium) Tariffe All Inclusive Tariffe Suite Deluxe
a bordo di : Costa Fortuna
Destinazione : Mediterraneo
Durata : 8 giorni / 7 notti
in : Cabina standard
da : Olbia - Costa Smeralda
Il : 30/05/2019
4,4 /5
-28%
649
da 899
-28%
649
4,4 /5
  • Bambini Gratis
Altre partenze :
30 mag. 19
6-13-20-27 giu. 19
4-11-18-25 lug. 19
Altre partenze
Vedere le offerte
Cerca la tua crociera ideale
Selezionare una delle opzioni qui sopra
Focus su Olbia - Costa Smeralda

Geografia - posizione e attrazioni

Il porto di Olbia si trova nel nord-est dell'isola della Sardegna in Italia . Il porto è costituito da tre strutture principali, che ospitano circa un milione di passeggeri. Durante tutto l'anno, diversi traghetti collegano Olbia a Livorno , e tra giugno e ottobre, c'è un servizio di traghetti tra Olbia e Piombino. Un'altra linea collega Olbia a Genova e a Civitavecchia. Il porto di Olbia presenta infrastrutture moderne. L'area del Pontile Isola Bianca è la più grande, è composta da una striscia di terra artificiale con 8 banchine dedicate alle più grandi navi da crociera, può accogliere 17.000 passeggeri al giorno. Dispone di una grande sala d'attesa, un ristorante e biglietterie per i viaggi in autobus e traghetti. Il terminal offre anche un'assistenza medica e servizi specifici per persone con mobilità ridotta.


Cultura e Gastronomia

Olbia è uno dei capoluoghi della provincia di Sassari. La città di trova vicino alle città più turistiche situate nel nord della Sardegna. A soli 30 chilometri di distanza, le città di Porto Cervo e Santa Teresa di Gallura sono facilmente accessibili. Città vibrante con un ricco patrimonio culturale, Olbia organizza festival ed eventi durante tutto l'anno. La Grandiosa Sagra delle cozze si svolge il 15 maggio e dall'11 al 15 maggio i festeggiamenti in onore di San Simplicio, il santo patrono della città.

Ogni anno, la Sagra della Panada si svolge nella città di Oschiri a 40 km. La Panada è il piatto nazionale di Olbia, una sorta di torta salata con carne d'agnello, patate, verdure o anguille. Nel vicino paese di Monti, la Sagra del Vermentino è anche l'occasione per degustare uno dei vini italiani più famosi. Nel mese di agosto nel villaggio di Telti, si svolge la Sagra del Mirto, il liquore locale preparato con le bacche di mirto. Olbia si scopre anche gustando i piatti tipici della Sardegna, fatti di formaggi, pani, paste ripiene e molto di più. Gusta il maialetto o porceddu, cucinato arrosto allo spiedo, uno dei simboli della Sardegna.


Luoghi da visitare e attività sul posto

Per abbellire la tua sosta ad Olbia, ti verrà proposta un'escursione sull'isola di Sardegna. L'arcipelago della Maddalena, patrimonio mondiale dell'UNESCO, è composto da 7 piccole isole, ed è uno dei siti più visitati dell'isola. Le sue acque limpide, le sue insenature e la sua natura lussureggiante fanno la gioia dei subacquei. Nella regione dell'Ogliastra, nella Sardegna sud-orientale, esplora il canyon più profondo dell'isola, la Gola di Su Gorruppu.

La spiaggia di Chia di oltre 6 chilometri e bordata da acque cristalline è molto popolare. Alla fine della spiaggia di Capo Sparvimento, si trova il Faro di Capo Spartivento che è diventato un hotel di lusso. Percorrendo questa spiaggia, scoprirai il sito archeologico della città di Nerone. Quest'ultima è una delle città più antiche della Sardegna grazie alle sue origini puniche. Quindi continua con un tour culturale nei musei per completare la tua escursione. Nel cuore dell'isola, il Museo Mamoiada è un posto molto frequentato, presenta una bella e ricca collezione di maschere di Carnevale tradizionali. Il Museo Orgosolo è noto per ospitare oltre un centinaio di dipinti murali.


Itinerario ideale per scoprire la città in 4 ore

Olbia è una piccola città in Sardegna. Rivela siti archeologici ancora ben conservati. Nel centro della città, una passeggiata permette di vedere la bellezza architettonica di monumenti religiosi come la Basilica di San Simplicio, costruita nel XI secolo. Inoltre, vale la pena vedere la Basilica di San Paolo costruita nel XVIII secolo. Una sosta ad Olbia permette anche di scoprire l'isola della Sardegna.

Inizia con una passeggiata visitando il Castello, un quartiere fortificato medievale a sud dell'isola. Osserva qui il Bastione di Saint-Remy. Dalla terrazza di Santa Caterina si può godere di una delle viste panoramiche mozzafiato del porto turistico e dei suoi dintorni. Quindi visita il piccolo villaggio di Castelsardo situato a nord-ovest dell'isola, considerato uno dei borghi più belli d'Italia. Il paesaggio qui è dominato dall'imponente Castello Doria, che rivela una meravigliosa vista panoramica sul Golfo dell'Asinara.

Prenota la tua crociera al
Lun.Ven. 9:00/20:00   Sab. 9:00/20:00   Dom. 9:00/19:00