Cerca la tua crociera ideale
crociere crociere.com Crociera Transatlantico MSC Crociere Martinique,Guadeloupe,Saint Lucia,Barbados,Trinidad and Tobago,Grenada,Saint Vincent & The Grenadines,Spain,Portugal,France,United Kingdom,Belgium,Norway,Germany

Martinique,Guadeloupe,Saint Lucia,Barbados,Trinidad and Tobago,Grenada,Saint Vincent & The Grenadines,Spain,Portugal,France,United Kingdom,Belgium,Norway,Germany

Ultime dispo ! Nave riempita al 96%
a bordo di : MSC Preziosa
Durata : 29 g
partenza da : Fort de France Il : 30 marzo 2019
+
-9%
da 3079
2829
da
-
Msc Voyagers Club*
Ultime dispo ! Nave riempita al 96%
a bordo di : MSC Preziosa
Durata : 29 giorni
partenza da : Fort de France
Il : 30 marzo 2019
in : Cabina esterna
+
da 3079
-9%
2829
da
-
4.6 /5
38 Opinioni
  • volo incluso
  • Bambini gratis fino a 12 anni
  • Mini Club bambini gratis
  • Msc Yacht Club
4.6 /5
-9%
Vedere tutte le disponibilità
Aggiungere ai miei preferiti
Crociera Già nei miei preferiti
Cabine Familiari Dispo. limitata
Peccato! Nessuna cabina familiare disponibile per questa data.
Trova altre date disponibili per questa crociera
Trova altre disponibilità con la stessa data
Msc Voyagers Club*
Vedi qui le condizioni dell'offerta
Vedere tutte le disponibilità
Aggiungere ai miei preferiti
Crociera Già nei miei preferiti
Experienze disponibili:

CLICCA SUL PREZZO PER SELEZIONARE LA DATA E IL TIPO DI CABINA
Date Precedenti
Date Successive
  • da -
    Il
    Volo obbligatorio
  • +
    da 2829
    Il 30/03/2019
Partenza il
Ritorno il
Cabina standard
Cabina esterna
Cabina con balcone
Suite
MSC Yacht Club
I vantaggi della tua crociera
Bambini gratis fino a 12 anni
Piu' informazioni
Msc Voyagers Club
Piu' informazioni
Mini Club bambini gratis
Piu' informazioni
Msc Yacht Club
Piu' informazioni

Bambini Gratis fino a 12 anni non compiuti se viaggiano in cabina con due adulti.  Restano a loro carico le Tasse e i Servizi Portuali, l’assicurazione, il volo ed i trasferimenti (ove previsti).

Chiunque ha navigato almeno una volta con MSC dal 2006 o ha una prenotazione confermata in corso può aderire al Club

  • Sconto del 5% sulla prenotazione della crociera, valido tutto l'anno 
  • Ulteriori sconti sulle partenze MSC Voyages Selection, fino al 15% (sulla base dei punti accumulati e crociere effettutate)
  • Privilegi esclusivi e offerte speciali a bordo

Lo sconto per crociera riservato ai soci MSC Voyagers Club è estendibile a tutti gli occupanti della cabina. Lo sconto può essere combinato con qualsiasi altra offerta o promozione, salvo diversa indicazione nell’offerta stessa

Mini Club Gratuito 7j7 per tutti i bambini/ragazzi con un età compresa tra 3 e 17 anni (ripartizione per fasce di età). Attività speciali ed intrattenimento saranno compresi durante tutta la durata della crociera

Servizi esclusivi disponibili per tutte le Suite Msc Yacht Club.  Maggiordomo 24h/24, ristoranti di specialità con formula bevande all inclusive, aree e piscine private, escursioni personalizzate e tanto altro solo per chi prenota una Suite Yacht Club

  • Itinerario
  • Visita virtuale
  • Cabine
  • Info Crociere
  • Info navi e ponti
  • Attività navi
  • Opinioni Clienti
  • Webcams
  • Esperienze
  • MSC YACHT CLUB
gli scali giorno per giorno
Giorno
Arrivo
Partenza
  • Giorno 1
    Fort de France
    ---
    23:00

    Ad ovest della Martinica, sulla costa caraibica, Fort-de-France, la più grande città e capitale della Martinica, accoglie ogni anno, migliaia di navi da crociera. Con il suo molo lungo 2,7 km, il porto di Fort de France offre infatti la cornice ideale per attraccare durante uno scalo. Nominato "Grande Porto Marittimo della Martinique", questo porto gode di una posizione strategica nell'Arco delle Antille. Grazie al progetto globale del direttore generale di pianificazione, il porto di Fort-de-France è stato diviso in diverse aree dedicate, tra cui il molo delle Tourelles e il molo della Pointe Simon per accogliere le navi da crociera.

    A Fort-de-France, le temperature sono piacevoli durante tutto l'anno e sono quindi favorevoli per partire alla scoperta della città. Con un ricco passato coloniale, Fort-de-France ospita alcuni monumenti storici da scoprire, come la Cattedrale di St. Louis, inaugurata nel 1895 e la Biblioteca Schoelcher, che impreziosiscono la città con le loro cupole e le sue facciate colorate. Imperdibile, la cattedrale ripercorre la storia della città, attraverso le sue belle vetrate. Durante lo scalo, da non mancare le specialità culinarie della città, tra cui i famosi blaffs, un piatto a base di pesce marinato in una miscela di spezie e limone verde.

  • Giorno 2
    Pointe a pitre(Guadalupa)
    08:00
    19:00

    Situato a pochi minuti a piedi dal centro della città, il porto di Pointe-à-Pitre è il punto di partenza per la maggior parte delle crociere nelle Antille e nei Caraibi. In grado di ricevere navi di oltre 100 000 tonnellate, è famoso per essere il punto di arrivo della regata transatlantica in solitario conosciuta come la "Route du Rhum".

    A pochi minuti a piedi dal terminal crociere di Pointe-à-Pitre sorge uno dei luoghi culturali più visitati della città. Si tratta del museo Schoelcher, un edificio coloniale riconoscibile per la sua facciata gialla e bianca. Questo museo fondato nel 1883 è dedicato a Victor Schoelcher, l'iniziatore dell'abolizione della tratta degli schiavi. Il mercato centrale, noto anche come il mercato di Saint-Antoine, non è lontano dal molo. Inaugurato nel 1874, questo luogo particolarmente animato è il posto dove andare a comprare buone bottiglie di punch o pozioni d'amore. Durante il tuo viaggio a Pointe-à-Pitre, trascorri del tempo a gustare le specialità creole. Ad esempio, puoi sederti al ristorante "La Canne à Sucre", ubicato sulla banchina Foulon, a 10 minuti a piedi dal Terminal Crociere.

  • Giorno 3
    Castries
    09:00
    18:00

    Castries, il principale porto di Santa Lucia, accoglie le navi da crociera, i traghetti e le navi mercantili. Dal porto i crocieristi possono raggiungere facilmente i due centri commerciali duty-free e il centro città.

    Uno scalo di crociera nella città di Castries, permette di visitare la sontuosa cattedrale dell'Immacolata Concezione, nei pressi di Derek Walcott Square. Anche la Casa del Governatore in stile vittoriano merita uno sguardo. Una passeggiata lungo Jeremie Street porta al famoso Mercato dei Castries, dove si possono trovare prodotti locali come oggetti in legno e in fibre naturali, ceramica e artigianato. Più lontano, il Latisab Creole Park offre un'immersione nella cultura creola dell'isola, con dimostrazioni di cucina.

    I buongustai, in coppia, con la famiglia o con gli amici, potranno andare al ristorante The Rain. Questo stabilimento è uno dei più antichi della città. Per soddisfare il vostro palato, gusta la famosa bistecca di tonno, deliziose torte di granchio o di pollo. Un buon bicchiere di rum può accompagnare i tuoi piatti.

  • Giorno 4
    Bridgetown
    08:00
    20:00

    Capitale e principale centro economico e turistico di Barbados, la città di Bridgetown era originariamente chiamata "Indian Bridge" a causa di un ponte costruito dagli antichi indiani d'America sul canale che divide la cittadina. Questo canale chiamato Careenage, in passato era un'importante zona di attività peschereccia, oggi è utilizzato come via turistica per le crociere nei Caraibi. Il moderno porto di Bridgetown è la porta d'ingresso all'isola per tutti i turisti, e ospita l'ufficio turistico, vari negozi duty-free e diverse agenzie di autonoleggio e turistiche. Per raggiungere il centro città sono necessari venti minuti a piedi o cinque minuti in taxi.

    Inizia la tua visita della città, scoprendo la Cattedrale anglicana di San Michele, una chiesa ricca di storia e uno dei più belli edifici religiosi di Bridgetown. Nei pressi della chiesa, potrai visitare il Blackwoods Screw Dock: un bacino di carenaggio caratterizzato da uno stile vittoriano, l'unico nel suo genere rimasto in tutto il mondo. Nel cuore della città, all'incrocio dei due ponti: Chamberlain Bridge e Charles Duncan O'Neal Bridge si trova l'Independence Square. Questa piazza di 4645 m² ospita la statua del Primo Ministro Erool BARROW. Il quartiere più interessante da visitare è certamente St Andrew, qui si trovano il Chalky Mount Potteries (centro degli artigiani della ceramica) e il mulino di Morgan Lewis.

  • Giorno 5
    Port of Spain
    09:00
    18:00

    Oltre ad essere la capitale di Trinidad e Tobago, Port of Spain è anche il principale centro di attività dei Caraibi nel settore delle esportazioni, principalmente di minerali e prodotti agricoli. La città ospita un porto molto attivo situato a un quarto d'ora a piedi dal centro della città. Il porto di Port of Spain dispone di un terminal crociere ben attrezzato che ospita negozi duty-free. All'ingresso di questo terminal è stato aperto anche un mercatino dell'artigianato dove sono parcheggiati i taxi che offrono anche un tour dell'isola.

    Port of Spain è una capitale molto vivace, la sua effervescenza è al suo apice durante il Carnevale, uno dei più grandi al mondo con quelli di Rio de Janeiro e Venezia. Questa manifestazione anima la città con molte feste colorate e sfilate pochi giorni prima del Martedì Grasso. Ma, Port of Spain ha un aspetto più pittoresco, un'eredità del periodo coloniale. Quest'altra identità della città è particolarmente apprezzata lungo Maraval Road, dove sono allineate le famose Magnificent Seven House, una serie di edifici che mostrano vari stili coloniali. Una sosta a Port of Spain permette anche di fare escursioni nelle vaste paludi di Caroni, rifugio di un importante avifauna.

  • Giorno 6
    Grenada
    09:00
    18:00
    Colombo, dopo averla scoperta, l’ha nominata la Concezione Granata. I francesi si sono stabiliti qui nel 17 secolo, seguiti dagli Inglesi nel 18 secolo. E' stata dichiarata una Colonia della Corona britannica nel 1877 e la si considera oggi un Membro Indipendentista del Commonwealth Britannico con le isole di Carriaco, Piccola Martinica e altri piccoli isolotti. Nel 1983 gli Stati Uniti hanno raggiunto i Caraibi Orientali nell’invazione di Granata, impedendo con successo le violenze Comuniste Granatieni e ad un gruppo di difensori cubani di uccidere tutti i cittadini dell’isola.
  • Giorno 7
    Kingstown
    09:00
    18:00
    È la capitale di S. Vincent-e-le Granatine, un Stato delle Antille. La città è localizzata nella parrocchia di Santo-George di cui è il capoluogo.
  • Giorno 8
    Fort de France
    08:00
    23:00

    Ad ovest della Martinica, sulla costa caraibica, Fort-de-France, la più grande città e capitale della Martinica, accoglie ogni anno, migliaia di navi da crociera. Con il suo molo lungo 2,7 km, il porto di Fort de France offre infatti la cornice ideale per attraccare durante uno scalo. Nominato "Grande Porto Marittimo della Martinique", questo porto gode di una posizione strategica nell'Arco delle Antille. Grazie al progetto globale del direttore generale di pianificazione, il porto di Fort-de-France è stato diviso in diverse aree dedicate, tra cui il molo delle Tourelles e il molo della Pointe Simon per accogliere le navi da crociera.

    A Fort-de-France, le temperature sono piacevoli durante tutto l'anno e sono quindi favorevoli per partire alla scoperta della città. Con un ricco passato coloniale, Fort-de-France ospita alcuni monumenti storici da scoprire, come la Cattedrale di St. Louis, inaugurata nel 1895 e la Biblioteca Schoelcher, che impreziosiscono la città con le loro cupole e le sue facciate colorate. Imperdibile, la cattedrale ripercorre la storia della città, attraverso le sue belle vetrate. Durante lo scalo, da non mancare le specialità culinarie della città, tra cui i famosi blaffs, un piatto a base di pesce marinato in una miscela di spezie e limone verde.

  • Giorno 9
    Pointe a pitre(Guadalupa)
    08:00
    19:00

    Situato a pochi minuti a piedi dal centro della città, il porto di Pointe-à-Pitre è il punto di partenza per la maggior parte delle crociere nelle Antille e nei Caraibi. In grado di ricevere navi di oltre 100 000 tonnellate, è famoso per essere il punto di arrivo della regata transatlantica in solitario conosciuta come la "Route du Rhum".

    A pochi minuti a piedi dal terminal crociere di Pointe-à-Pitre sorge uno dei luoghi culturali più visitati della città. Si tratta del museo Schoelcher, un edificio coloniale riconoscibile per la sua facciata gialla e bianca. Questo museo fondato nel 1883 è dedicato a Victor Schoelcher, l'iniziatore dell'abolizione della tratta degli schiavi. Il mercato centrale, noto anche come il mercato di Saint-Antoine, non è lontano dal molo. Inaugurato nel 1874, questo luogo particolarmente animato è il posto dove andare a comprare buone bottiglie di punch o pozioni d'amore. Durante il tuo viaggio a Pointe-à-Pitre, trascorri del tempo a gustare le specialità creole. Ad esempio, puoi sederti al ristorante "La Canne à Sucre", ubicato sulla banchina Foulon, a 10 minuti a piedi dal Terminal Crociere.

  • Giorno 10
    Castries
    09:00
    18:00

    Castries, il principale porto di Santa Lucia, accoglie le navi da crociera, i traghetti e le navi mercantili. Dal porto i crocieristi possono raggiungere facilmente i due centri commerciali duty-free e il centro città.

    Uno scalo di crociera nella città di Castries, permette di visitare la sontuosa cattedrale dell'Immacolata Concezione, nei pressi di Derek Walcott Square. Anche la Casa del Governatore in stile vittoriano merita uno sguardo. Una passeggiata lungo Jeremie Street porta al famoso Mercato dei Castries, dove si possono trovare prodotti locali come oggetti in legno e in fibre naturali, ceramica e artigianato. Più lontano, il Latisab Creole Park offre un'immersione nella cultura creola dell'isola, con dimostrazioni di cucina.

    I buongustai, in coppia, con la famiglia o con gli amici, potranno andare al ristorante The Rain. Questo stabilimento è uno dei più antichi della città. Per soddisfare il vostro palato, gusta la famosa bistecca di tonno, deliziose torte di granchio o di pollo. Un buon bicchiere di rum può accompagnare i tuoi piatti.

  • Giorno 11
    Bridgetown
    08:00
    18:00

    Capitale e principale centro economico e turistico di Barbados, la città di Bridgetown era originariamente chiamata "Indian Bridge" a causa di un ponte costruito dagli antichi indiani d'America sul canale che divide la cittadina. Questo canale chiamato Careenage, in passato era un'importante zona di attività peschereccia, oggi è utilizzato come via turistica per le crociere nei Caraibi. Il moderno porto di Bridgetown è la porta d'ingresso all'isola per tutti i turisti, e ospita l'ufficio turistico, vari negozi duty-free e diverse agenzie di autonoleggio e turistiche. Per raggiungere il centro città sono necessari venti minuti a piedi o cinque minuti in taxi.

    Inizia la tua visita della città, scoprendo la Cattedrale anglicana di San Michele, una chiesa ricca di storia e uno dei più belli edifici religiosi di Bridgetown. Nei pressi della chiesa, potrai visitare il Blackwoods Screw Dock: un bacino di carenaggio caratterizzato da uno stile vittoriano, l'unico nel suo genere rimasto in tutto il mondo. Nel cuore della città, all'incrocio dei due ponti: Chamberlain Bridge e Charles Duncan O'Neal Bridge si trova l'Independence Square. Questa piazza di 4645 m² ospita la statua del Primo Ministro Erool BARROW. Il quartiere più interessante da visitare è certamente St Andrew, qui si trovano il Chalky Mount Potteries (centro degli artigiani della ceramica) e il mulino di Morgan Lewis.

  • Giorno 12
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 13
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 14
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 15
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 16
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 17
    St Cruz de Tenerife
    09:00
    18:00

    Santa Cruz de Tenerife è una città portuale spagnola, che si trova sull'isola di Tenerife, nelle isole Canarie. Il porto di Santa Cruz de Tenerife ha una bella posizione e collega la Spagna con l'Africa, l'America e altre città europee. Accoglie le navi da crociera e le navi da carico.

    Capitale delle Isole Canarie, la città ospita diversi luoghi di interesse. Il Museo della Natura e dell'Uomo è un luogo essenziale per immergersi nella cultura del territorio. Espone un'importante collezione sulla cultura Guanche, in particolare mummie. Nella sala dedicata agli animali, i visitatori possono ammirare fossili animali preistorici come la lucertola gigante, il ratto gigante e la tartaruga gigante. Poi, recati a Plaza de España. Luogo emblematico della città, ospita una splendida fontana e il palazzo del Consiglio di Governo.

    Di fronte alla piazza, il municipio dell'isola di Tenerife colpisce per il suo interno decorato con pitture murali del pittore José Aguir. Continuando la tua passeggiata, l'auditorium di Tenerife "Adán Martín" si affaccia sull'Oceano Atlantico. L'edificio attira l'attenzione da lontano per il suo grande arco immacolato con la sua punta sospesa. Vicino all'auditorium si trovano le Torres de Santa Cruz, le due torri più grandi delle Isole Canarie e il castello di San Juan.
    Il ristorante San Sebastian 57, situato nell'omonima strada, offre piatti di alta qualità a base di prodotti freschi in un'atmosfera amichevole.

  • Giorno 18
    Funchal
    09:00
    19:00

    Funchal si erge nel sud-est dell'isola di Madeira. Beneficiando di una posizione geografica strategica, la capitale ospita un grande porto dove attraccano le navi da crociera, non lontano dal centro della città. Il luogo ideale per iniziare la visita di Funchal è il suo centro storico.

    La cattedrale dell'Assunzione di Maria Vergine è uno dei monumenti emblematici della città. Costruito nel XV secolo, l'edificio offre un interno impreziosito da una bella pala d'altare e da un coro decorato con stalli risalenti al XVI secolo. Vicino all'edificio si trova il museo d'arte sacra. Il sito merita una visita per le sue bellissime collezioni di pittura fiamminga del XV e XVI secolo e per la sua collezione di gioielli dal XVI al XIX secolo.

    Più lontano si trova il palazzo di Sao Lourenço. L'edificio colpisce per la sua architettura militare, manuelina e manierista. Il palazzo comprende diverse stanze con decorazioni portoghesi ed europee e ritratti reali. Per respirare un po' d'aria fresca, visita il Giardino Botanico di Funchal. Offre un paesaggio verde con terrazze decorate con piante esotiche. Il giardino ospita anche il Museo di Storia Naturale. Per mangiare, accomodati alla Taberna Madeira situata in via Joao Caetano 16, dove ti aspetta una cucina portoghese di qualità.

  • Giorno 19
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 20
    Lisbona
    08:00
    16:00
    Riparando il importante terminale portuale del Portogallo, Lisbona, capitale del paese, riserva un'accoglienza di qualità alle navi di crociere. Tendendosi su 32 chilometri di lunghezza, il suo porto registra cifre record in termini di flusso di viaggiatori dal 2008. I passeggeri in crociera Lisbona si attardano nei ristoranti collegati per gustare le specialità culinarie del paese. Una visita del museo nazionale d'arte vecchia si impone per apprezzare la raccolta ricca di lavori e di oggetti che testimoniano la storia del Portogallo. Baixa pombalina che ripara la vecchia città merita la deviazione in occasione delle crociere Lisbona. Qui, Santa Justa costituisce una delle costruzioni più visitate a causa del suo ascensore. Questa zona raccoglie anche i posti più animati della città sul modello della Praça dorso Restauradores. Ad alcuni passi di là si erge il teatro nazionale diede Maria II e molte altre costruzioni culturali.
  • Giorno 21
    Vigo
    09:00
    19:00

    Nella provincia di Pontervedra, in Galizia, Vigo è una città spagnola, il cui porto è uno dei più grandi d'Europa. Servito da navi da crociera che navigano nel Nord Europa, il porto di Vigo si trova alla foce dell'omonimo fiume. Da questo porto passeggeri, ma anche turistico e di pesca, è facile raggiungere a piedi il centro storico. Abitata sin dall'età del bronzo, Vigo ospita molti quartieri autentici, tra cui il quartiere El Berbés, dove le strade sono fiancheggiate da vecchie case di pescatori che si affacciano sul mare.

    Per rendere più piacevole la tua sosta a Vigo, recati sulla spiaggia di Samil fiancheggiata da palme. Le sue acque sono molto calme e limpide. Un'escursione alle isole Ciès è un altro modo per godersi la fermata a Vigo. Queste isole, situate a circa dieci chilometri al largo, mostrano paesaggi molto belli di scogliere vertiginose, insenature intime, spiagge molto vaste e foreste lussureggianti. Non lasciare la città senza offrirti un piatto di frutti di mare al ristorante Rías Baixas 2 in Rúa da República Argentina.

  • Giorno 22
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 23
    Le Havre
    08:00
    22:00

    Il porto di Le Havre accoglie le navi cha fanno crociere nel Mar Mediterraneo e nel Nord Europa, ma anche navi da crociera fluviali che navigano sulla Senna. Situato a circa 4 chilometri dal centro della città, questo porto è il secondo più grande della Francia dopo Marsiglia. Bagnato dalle acque del Canale della Manica che è il più frequentato al mondo, il porto gode di una posizione privilegiata ai margini dell'estuario del Canale. Sin dalla fondazione della città nel XVI secolo, questo porto maritimo turistico e commerciale è sempre stato uno dei porti più attivi della regione dell'Alta Normandia. Situato a un'ora di auto da Rouen, rivela varie attrazioni.

    Uno dei principali punti di forza del porto di Le Havre è la sua vicinanza al centro storico di Le Havre, il quartiere di Saint-François. Dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, questo quartiere dispone di un patrimonio eccezionale costruito tra cui una cattedrale risalente al 1638. Progettata da Auguste Perret, la chiesa di San Giuseppe presenta anche un'architettura notevole, ispirata allo stile rinascimentale del 20° secolo. Per gli amanti della cultura, il Museo di Arte Moderna André Malraux, merita una visita. Si tratta di uno dei più importanti musei d'arte dell'impressionismo francese. Prima di salire a bordo della nave da crociera, accomodati al tavolo del ristorante "la Villa" per gustare un delizioso piatto a base di pesce. Questo ristorante gestito dallo chef Jean Luc Tartarin si trova sull'Avenue Foch, a circa 15 minuti a piedi dal porto.

  • Giorno 24
    Southampton
    07:00
    20:00
    Southampton è il luogo ideale per i visitatori della Costa meridionale dell'Inghilterra. La città offre una scelta ineguagliabile di divertimenti, di curiosità culturali e storiche, di centri sportivi e di piaceri e parchi magnifici. Southampton accoglie la maggior parte degli eventi speciali della regione e accoglie visitatori dal mondo intero. Piccoli e grandi possono qui apprezzare il fascino britannico.
  • Giorno 25
    Zeebrugge
    10:00
    20:00

    A Zeebrugge si trova uno dei porti più importanti d'Europa. Situato sulla costa del Mare del Nord, è un moderno porto marittimo che può ospitare navi enormi. E' un posto essenziale in Belgio per il diporto, la difesa e l'economia. Il porto di Zeebruge possiede la più grande base navale della marina belga. Si trova a mezz'ora a piedi dal centro e a 6 minuti di auto.

    Scopri la città di Zeebrugge visitando il suo porto e goditi l'atmosfera marittima della città. Durante la passeggiata nel porto, i visitatori possono vedere mostre sul lungomare e sul Foxtrot, un sottomarino russo lungo 100 metri aperto alla visita. Poi visita il famoso mercato del pesce di Zeebrugge. Goditi l'atmosfera vivace del porto lungo le sue banchine piene di ristoranti e caffè. Fermati al ristorante t'Werftje in via Werkaai per scoprire le specialità culinarie della città come l'Amandelbrood, un biscotto alla cannella locale.

  • Giorno 26
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 27
    Oslo
    08:00
    20:00

    Punto di partenza per molti itinerari di crociera nell'Arcipelago e nelle isole Svalbard, il Porto di Oslo è il più grande della Norvegia. Situato a circa 15 minuti di auto dal centro della città, è spesso visitato da navi delle principali compagnie crocieristiche specializzate nelle spedizioni artiche come quelle della National Geographic Expeditions. Dotato di grandi banchine d'imbarco, questo porto si trova a pochi passi dal centro della città. Queste banchine sorgono vicino all'imponente cittadella di Akershus, uno dei gioielli del patrimonio architettonico della città. Offrono, tra l’altro, una vista sulle isole boscose al largo della costa. Non lontano dalle banchine si dispiega una passeggiata di 9 chilometri che attraversa vari negozi e ristoranti.

    Durante la tua sosta nel porto di Oslo, potrai visitare la cittadella di Akershus. Situato vicino al municipio, questo vasto complesso comprende una chiesa, un castello in stile rinascimentale e ospita la necropoli delle teste coronate del paese. Tutto intorno si snoda il centro storico della città che merita sicuramente una visita. Per gli amanti dell'arte, una sosta nel porto di Oslo è l'occasione per visitare il museo dedicato al pittore Edvard Munch. Prima di imbarcarti per la crociera, assapora alcune specialità norvegesi, come ad esempio, nel ristorante Eik Annen Etage situato nel quartiere Stortingsgata, a dieci minuti a piedi dal porto.

  • Giorno 28
    Navigazione
    ---
    ---
    NULL
  • Giorno 29
    Amburgo
    07:00
    ---

    Una crociera nei fiordi e Scandinavia o nel Nord Europa ti permette di scoprire una delle più belle città tedesche, Amburgo. Con un territorio attraversato da centinaia di canali, Amburgo è considerata la Venezia del Nord. Situata vicino al Mare del Nord e a 50 km dalla foce del fiume Elba, ospita il terzo porto più grande d'Europa. Oltre alle sue dimensioni impressionanti, il porto gode di una posizione strategica. È costruito direttamente, nel punto in cui i fiumi Alster e Bille sfociano nell'Elba.

    Costruito nel 1897, il Municipio di Amburgo è un bel posto da visitare. Caratterizzato da uno stile neo-rinascimentale, l'edificio si distingue per la sua facciata imponente con statue che raffigurano 20 imperatori. Con i suoi ornamenti dorati, grigi e bianchi e il suo tipico stile barocco, la chiesa di San Michele è il monumento emblematico della città. Oltre al Museo delle Belle Arti, il Museo Miniatur-Wunderland merita anche una visita. Situato nel cuore del quartiere di Speicherstadt, è il più grande museo in miniatura del mondo. Durante la tua visita, scoprirai il modellismo ferroviario con paesaggi e costruzioni in miniatura, con 13 km di ferrovie e 930 treni.

Crociere simili
Cerca la tua crociera ideale
Selezionare una delle opzioni qui sopra

Perchè prenotare con noi? Le garanzie crociere

Più di 10 000
crociere
La garanzia del
Miglior Prezzo
Spese di apertura pratica
offerte
Pagamento in linea
Sicuro
Assicurazione
Annullamento
A tua disposizione
7 giorni / 7 giorni
Scegli la tua crociera tra più di 30 compagnie marittime e fluviali
Trova la tua crociera al miglior prezzo tra più di 3.000 partenze
Prenota la tua crociera senza spese aggiuntive
Pagamenti on line in tutta sicurezza con la possibilità di un acconto leggero
Prenota in tutta tranquillità senza sorprese in caso d'imprevisti
i nostri agenti di viaggio sono disponibili
Lun.Ven. 9:00/20:00   Sab. 9:00/20:00   Dom. 9:00/19:00
02 89 73 21 22
Trovare il miglior prezzo ...
Ci vorranno tra 20 e 30 secondi.
Jackpot ! Approfitta dei migliori prezzi per questa crociera !
Molto richiestaLa nave é quasi piena, prenota subito !
Prezzo in ribassoPrenota subito e approfitta !
TUA CROCIERA del in
TUA CROCIERA del in

Cliccando su "Calcola il preventivo", salvo i miei dati e confermo la mia iscrizione al programma fedeltà di Cruiseline.eu.

Guarda la nostre condizioni di riservatezza.

4x - Paga la tua crociera in 4 rate con carta di credito
Nessun interesse, solo una piccola commissione sulla prima rata. Offerta valida per un importo non superiore a 2.900€
Semplice e Sicuro!
1
Conferma il tuo acquisto e scegli il pagamento 4x.
2
Completa le informazioni on line Non dovete fornire nessun documento
3
Ricevi una risposta gratuita e Immediata.
Acquisto completato!
4xOney é una dilazione di pagamento offerta da Oney Bank SA, capitale €50.786.190 – 40 avenue de flandre 59170 Croix – RCS Lille Metropole – 546380197 – n° Orios 07023261. L’utilizzo di 4x Oney é riservato alle persone fisiche maggiorenni, per importi finanziabili compresi di €90 e un amssimo di €2.400 con rimborsi rateali fino ad un massimo di 90 giorni ed é soggetto alla preventiva approvazione di Oney Bank SA. Oney Bank SA, prevede l’applicazione di una commissione fissa per l’utilizzo di 4xOney. Il cliente ha 14 giorni di tempo dalla data di conclusione di ciascun finanziamento per rinunciarvi ed esercitare il diritto di recesso senza spese e costi
Msc Voyagers Club

Chiunque ha navigato almeno una volta con MSC dal 2006 o ha una prenotazione confermata in corso può aderire al Club

  • Sconto del 5% sulla prenotazione della crociera, valido tutto l'anno 
  • Ulteriori sconti sulle partenze MSC Voyages Selection, fino al 15% (sulla base dei punti accumulati e crociere effettutate)
  • Privilegi esclusivi e offerte speciali a bordo

Lo sconto per crociera riservato ai soci MSC Voyagers Club è estendibile a tutti gli occupanti della cabina. Lo sconto può essere combinato con qualsiasi altra offerta o promozione, salvo diversa indicazione nell’offerta stessa

Prenota la tua crociera al
Lun.Ven. 9:00/20:00   Sab. 9:00/20:00   Dom. 9:00/19:00